Arredamento zona notte: grande importanza, ma pochi cambiamenti

Rinnovo zona notte

Il consumatore italiano attribuisce alla camera da letto una grande importanza, in una scala da 1 a 10 la zona notte raccoglie il 9,4 delle preferenze seconda solo al bagno.

Cuore della parte più privata della vita domestica, la camera matrimoniale è presente in quasi tutte le case (98%), ma la soddisfazione elevata che il consumatore nutre verso questo ambiente sembra anche essere la causa principale di una scarsa propensione a rinnovare l'arredamento zona notte.

zona notte design

POUF POUFF PUFF PUF SACCO POLTRONA XXL ECOPELLE NERO MIS.95 X H.130 cm INTERNO IN PERLE DI POLISTIROLO MORBIDO E SFODERABILE CON LAMPO DISPONIBILE IN 8 COLORI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 93€


Case da reinventare

camera da letto È quanto emerge dal nuovo capitolo dedicato al tema delle determinanti di acquisto della ricerca “Case da Re-inventare” che, curata dal Centro Studi di Cosmit/FederlegnoArredo, ha visto anche la partecipazione di importanti esperti del settore.

La ricerca commissionata da Assarredo, Associazione di FederlegnoArredo che raggruppa le più importanti imprese italiane produttrici di mobili, imbottiti, cucine e sistemi per dormire come anche di complementi d’arredo, ha affidato la raccolta delle interviste ai consumatori su cui si basano le conclusioni dello studio a Gfk Eurisko.

Sono state infatti effettuate 2.500 interviste quantitative ad altrettanti consumatori e 8 focus group qualitativi in quattro città italiane (Milano, Padova, Roma e Lecce).

Anche se la quota di italiani che intendono rinnovare la zona notte è contenuta, la ricerca evidenzia come il budget potenziale di spesa annuale che hanno intenzione di destinare agli acquisti per il rinnovo delle proprie camere da letto è comunque molto elevato. Si tratta di quasi 11 miliardi di euro complessivi, oltre 6 miliardi per il rinnovo parziale con singoli pezzi e di oltre 4,5 miliardi per il rinnovo totale dell'arredamento zona notte.

In particolare il 2,5% degli intervistati si è detto propenso a rinnovare completamente l'arredamento zona notte mentre il doppio è più propenso a un rinnovo parziale.

  • camera da letto Elemento essenziale dell'arredo della casa, la camera da letto è un ambiente importante, il cui arredo va scelto e posizionato con accuratezza, in base ai propri gusti personali e ad alcune consideraz...
  • camere da letto classiche Le camere da letto classiche sono il posto più intimo della casa; il loro arredamento deve essere scelto con cura. Esse ospitano i momenti di relax; quando ognuno cerca di ricreare le proprie forze e ...
  • cucina Workshop Dialma Nato qualche anno fa dalla passione per l’arredamento della famiglia Marchi, leader nella produzione di cucine di alta qualità, il brand Dialma Brown  fonde perfettamente nelle sue proposte lo stile c...
  • Mobiletto tv Comodo ed estremamente funzionale, il mobiletto tv è diventato un elemento irrinunciabile del living, dove appoggiare la televisione e allocare gli altri elementi multimediali.La sua conformazione p...

Divisori per Cassetti (6 Set) della Uncluttered Designs, lucidi e personalizzabili, in plastica resistente, per i vestiti del vostro bambino, oggetti per il bricolage, per i cassetti dell'ufficio, della cucina, della biancheria e del bagno (Blanco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,97€
(Risparmi 31,98€)


Arredamento zona notte: grande importanza, ma pochi cambiamenti: Utilizzo della Night Zone

zona notte “L’ambiente camera è in assoluto la zona dove stiamo più a lungo – afferma Massimo dalla Betta, amministratore delegato del Mobilificio San Michele Srl. Che si tratti della camera matrimoniale o della camera dei ragazzi, a questo spazio chiediamo sempre di più e sempre di più cambiamo esigenze nel corso della nostra vita.

E’ importante verificare se il consumatore italiano trovi nel mercato delle risposte a queste esigenze ma soprattutto se sono i cambiamenti di gusto a far diventare vecchio un mobile oppure se nascono esigenze nuove e più multifunzionali per l'arredamento zona notte.”

Come evidenziato dalla ricerca, in effetti, lo stile dell’arredamento sembra essere un forte influenzatore sulla frequenza di cambiamento dei mobili della camera da letto. I consumatori più propensi a rinnovare la zona notte sono coloro che dichiarano di avere una casa in stile etnico, mentre al contrario chi vive in una casa in stile moderno/contemporaneo non sembra deciso a rinnovare l’ambiente con una percentuale che si attesta intorno all’86%.

Chi decide di rinnovare la camera da letto cerca spesso la firma di design che insieme all’estetica rappresentano i criteri di scelta fondamentali, ma solo per chi decide di rinnovare completamente la zona notte. Questi criteri si attestano invece all’ultimo posto per coloro che decidono di rinnovare la zona notte solo parzialmente.