Bagno grigio, una scelta di classe

Bagno grigio moderno

Il bagno grigio è una scelta sempre più diffusa. Perché si tratta di un colore sostanzialmente neutro, quindi perfetto per la realizzazione di atmosfere eleganti e raffinate. Tra l’altro esistono così tante sfumature di grigio (si va dall’ardesia all’argento e al tortora, passando per il grigio cenere e il platino) che è impossibile non trovare quella più adatta ai propri gusti; ci sono anche diversi tipi di grigio scuro, i quali si discostano quindi dalla neutralità per assumere un aspetto molto più deciso. In tutti i casi, il grigio non passa mai di moda. E chi decide di combinare fra loro diverse gradazioni, può ottenere risultati ancora più d’effetto. I contrasti cromatici, del resto, rappresentano da sempre una chiave vincente nel mondo dell’arredamento. Contrasti che possono pure esulare dal grigio e comprendere altri colori, in primis il tradizionale bianco, che contribuisce a creare interessanti punti luce. L’utilizzo del grigio nell’arredo bagno può essere totale oppure limitarsi a pavimentazioni e piastrelle o, al contrario, riguardare soltanto i mobili e i complementi. Prima di procedere con i vari acquisti, consigliamo di valutare bene la luce naturale di cui si dispone e procedere al contempo con la progettazione di quella artificiale. Il grigio è un colore molto indicato per il bagno, lo ribadiamo, ma c’è sempre il rischio di ottenere un risultato un po’ spento e/o monotono se si esagera o non si tengono bene in conto determinati fattori. In foto, la collezione Powder in gres porcellanato di Marazzi, Ispirata al cemento come arredo urbano.
Bagno grigio moderno

Set di tappeti da bagno Lasalle, anche singoli, in molti colori, misure e set disponibili, bianco, 50 x 50 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Bagno moderno grigio

Bagno moderno grigio Il grigio è un colore molto in voga per quanto riguarda i bagni moderni; essendo neutro, accoglie bene anche note di colore molto accese, ad esempio basate sul blu, sul viola, sul verde, sul giallo e sull’arancio. Un altro modo per movimentare l’ambiente consiste nella scelta di decorazioni a mosaico nei colori caldi della terra, oppure nella collocazione di mobili o pavimenti in legno. Grazie alla sua versatilità, il grigio può essere utilizzato anche all’interno di stampe e ornamenti o nella valorizzazione di elementi indispensabili come gli specchi. Per quanto riguarda i mobili, la scelta della sfumatura di grigio è strettamente legata allo stile del bagno stesso: il tortora è perfetto per lo shabby chic, una tonalità più scura si rivela particolarmente indicata per una stanza minimalista. Sempre per quanto riguarda i mobili grigi, se è vero che il materiale più gettonato resta il legno, è anche vero che acquistano crescenti consensi l’Mdf (un derivato del legno, più economico e spesso proposto smaltato oppure opaco) e il Pvc, una materia plastica che può essere impreziosita da coperture in marmo oppure in vetro. In foto, mobili grigi in legno firmati Maisons du Monde.

  • Bagno grigio Vogliamo creare anche a casa la sensazione di piacevole relax che proviamo quando ci regaliamo un giorno in una SPA? Allora non possiamo sottovalutare la progettazione del nostro nuovo bagno! Conforte...
  • consigli bagno A lungo la sala da bagno è stato considerato un luogo riservato della casa e puramente di servizio. Fortunatamente le nuove tendenze in fatto di arredamenti e organizzazione degli spazi domestici ne s...
  • bagno novello canestro La collezione Canestro di bagno Novello prende il nome dalla particolare forma del lavabo che ricorda proprio quella di un canestro del gioco del basket. Si tratta di una linea facile, minimale e ...
  • birex acqua e sapone Dinamica azienda nata nel 1989, Birex in pochi anni è diventata una realtà specializzata  nel settore dell’arredamento di bagni e locali lavanderie e ingresso. I programmi sono realizzabili in molte...

Set tappeti da bagno Lasalle, 2 pezzi: tappetino da bagno 50 x 80 cm + tappetino per WC 45 x 50 cm – colori a scelta talpa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Bagno pareti grigie

Bagno pareti grigie Le pareti grigie in bagno consentono di creare un ambiente elegante ma anche rilassante. Allo stesso tempo, il grigio si traduce in una maggiore personalizzazione rispetto al bianco. Le sfumature più diffuse per le pareti sono il tortora, il fumo, il perla; si tenga inoltre conto del fatto che il grigio valorizza molto i mobili e i complementi presenti nella stanza. E che si abbina facilmente a un gran numero di colori. Se optate per il tono su tono, se cioè avete deciso che sia i mobili che le pareti devono essere grigi, fate in modo che l’intensità sia diversa. Un ambiente completamente grigio e uniforme, infatti, finisce per risultare troppo rigido e austero, quasi claustrofobico. Anche la luce naturale, inoltre, viene in qualche modo penalizzata. Senza controindicazioni, invece, è l’inserimento di mobili e sanitari bianchi in un bagno con pareti grigie: soluzione molto classica, è vero, ma sempre di grande effetto e sicuramente intramontabile. Se vi piacciono le tonalità scure, fate pure; badate, però, di non esagerare. Altrimenti il grigio perderà tutto il suo fascino.


Bagno grigio, una scelta di classe: Bagno in grigio

Bagno in grigio Il bagno grigio moderno è un concentrato di stile. A patto, però, di calibrare l’uso del grigio stesso. Il total grey è indicato per le stanze ampie e molto luminose, se mancano questi due requisiti forse fareste meglio ad abbandonare l’idea e puntare per esempio su elementi che vivacizzino l’insieme: da qualche tempo si sta diffondendo l’utilizzo del parquet anche in bagno, trattato in modo che l’acqua non faccia danni sulla sua superficie. Bianco e grigio rappresentano l’abbinamento sicuro, grigio e nero rappresentano invece un abbinamento per chi ha i gusti ancora più sofisticati. L’effetto è notevole, “maschile”, di personalità ma anche in questo caso occorre avere a disposizione il giusto spazio. Se invece il vostro bagno è piccolo ma siete ugualmente innamorati del grigio e non intendete fare rinunce in tal senso, un’ottima soluzione è rappresentata dai mobili sospesi (che danno un’immediata sensazione di luminosità e ariosità) e dalle piastrelle lucide, ma anche da decorazioni che comprendano altre tonalità molto chiare. Date importanza anche ai complementi: tende e tappeti, soprattutto, possono giocare un ruolo molto importante.