Carte da parati anni 70

Carte da parati moderne

Le carte da parati moderne disponibili sul mercato al giorno d'oggi sono davvero tantissime. Per scegliere quella che si adatta meglio alla stanza che dovete arredare è bene farsi un'idea di che tipo di mobili e di complementi d'arredo sceglierete. Una soluzione di grande tendenza è la carta floccata che conferisce volume e morbidezza, ed è adatta sia agli stili più classici che al minimal ultra moderno. Un'altra soluzione è la carta metallica, che dona dei riflessi dorati e platinati alle vostre pareti. Questa soluzione è adatta ad ambienti minimal e poco carichi. Tornano quest'anno le carte da parati anni 70, con motivi optical colorati, che renderanno ogni ambiente una vera e propria scenografia. Per i più romantici si può optare per un attualissimo damascato da affiancare a materiali come legno grezzo, cemento industriale e ferro. La ricchezza del damascato abbinata a materiali poveri crea un contrasto di grande effetto. Qualunque sia la scelta è bene saper scegliere una carta da parati che possa valorizzare l'ambiente che avete scelto di arredare. La tappezzeria è un elemento centrale dell'arredamento, a cui dedicare tempo e concentrazione, così otterrete il risultato sperato.
Carte da parati moderne

Hanmero - Carta da parati 3D in tessuto non tessuto con motivo astratto moderno e minimalista, Tessuto, bianco, 0,7 x 8,4 m pollici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,99€
(Risparmi 41€)


Carte da parati inglesi

Carte da parati inglesi Le carte da parati inglesi riecheggiano una raffinatezza e un'eleganza che non passa mai di moda. Colori tenui o scuri caratterizzano queste carte che porteranno le vostre stanze in un viaggio nello stile. Fiori, motivi naturali, cardellini e damascati, la parola d'ordine è opulenza ma in grande stile. La carta da parati dovrà abbinarsi a pavimenti in legno o a moquettes scure. Le forme sono morbide e romantiche ma mai sovraccariche, lo stile inglese non passa mai di moda perché misurato ed elegante. Si ai colori dell'acqua, verdini, azzurri e blu come ai colori della terra, dal rosso al terra di siena alle varie sfumature dei marroni. Sul mercato si trovano adesso anche delle carte da parati in stile inglese con degli inserti in pelle molto eleganti e molto coerenti con il mood. Questo stile di arredamento è particolarmente adatto per un salotto o un soggiorno, non molto per la camera da letto. Una carta da parati opulenta come quella in stile inglese è certamente adatta per una villa in campagna, o per una baita di montagna. Sconsigliatissima in un piccolo appartamento, dove appesantirebbe troppo lo spazio, sottolineando la limitatezza degli spazi e rendendo gli ambienti angusti.

  • sticker Collosseo Per cambiare faccia ai nostri interni spesso la soluzione non è acquistare nuovi arredi: si può dare nuovo look con le pareti decorate.Decorare le pareti di casa è una tendenza sempre più in auge ...
  • wallcovering Marimekko Dopo il successo che ha accolto la prima collezione di carte da parati nel 2009, è ora disponibile la seconda edizione - wallcovering Marimekko2 by SIRPI, distribuita in Italia d...
  • tessuto Agena Uno spirito imprenditoriale forte, una sensibile lungimiranza e una sorprendente capacità di comprendere le evoluzioni e i mutamenti del mercato e dei bisogni dei consumatori sono i tratti dist...
  • carta da parati jannelli e volpi Jannelli e Volpi presenta le nuove collezioni  JV450 Natural e JV477 Seta del brand internazionale J&V Italian Design.Realtà leader nel campo della carta da parati e dei tessuti d'arredo, Jannelli&V...

Carta da parati muro di mattoni EDEM 583-24 invecchiato con effetto pietre stones e disegno rusticale in rosso terracotta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,95€


Pareti anni 70

Carta da parati anni 70 Tornano quest'anno le pareti anni 70 piene di colore e di fantasie divertenti, che riempiranno ogni ambiente di allegria e brillantezza. Via con le fantasie optical proprie di quegli anni, alle stampe geometriche multicolori e alle fantasie floreali. Il ritorno degli anni 70 nell'arredamento è molto forte, ma è bene non snaturarlo abbinando elementi di diversa natura stilistica che decontestualizzeranno gli elementi di arredo. I colori sono caldi e brillanti, che riportano all'atmosfera kitch di quegl'anni. E' uno stile intramontabile che però deve essere ben calibrato, può facilmente diventare troppo carico. Limitate i complementi d'arredo decorativi ed evitate il più possibile i quadri. La carta da parati anni 70 è abbastanza scenografica di per se senza bisogno di ulteriori aggiunte, che a livello visivo disturberebbero l'ambiente in generale. Se volete avere un effetto perfettamente autentico chiedete qualche consiglio a chi ha vissuto quegl'anni, oppure andate a sfogliare gli album di famiglia e prendete spunto dall'arredamento e dalle decorazioni originali di quegli anni. Gli anni 70 non passeranno mai perchè hanno determinato un momento di enorme rivoluzione nel design.


Carte da parati design

Carte da parati design Le carte da parati design, hanno generalmente delle fantasie e dei disegni ad inchiostro nero, con un fondo molto chiaro. Questa tipologia di carta da parati ultra moderna è stata creata per adattarsi ai moderni stili di arredamento, in particolare il minimal, l'industrial e il nordic style. Questi stili essendo molto lineari hanno bisogno di essere sostenuti e circondati da una cornice che allo stesso tempo sappia valorizzarli e completarli. Questa tipologia di carta da parati, anche nelle sue forme e con i disegni più complessi non snatura mai gli stili moderni perchè, mantenendosi monocolore, dà quasi l'impressione che i disegni siano ombre. E' importante sottolineare che in un ambiente può permanere un solo disegno, combinare più elementi e più fantasie sarebbe un errore che vi porterebbe ad uscire dai binari dello stile che avete prescelto. Questa soluzione di arredamento è molto raffinata e molto di moda negli ultimi anni, anche perchè queste nuove carte da parati sono resistentissime a tutti i fenomeni atmosferici, alle abrasioni e molte sono addirittura lavabili. Adatte sia alle villette di campagna che ai loft cittadini, si combinano bene con lo spazio circostante


Carta da parati con cartine geografiche

Carta da parati con cartine geografiche Molto originale anche la carta da parati con cartine geografiche. Di moda già dall'anno scorso è una soluzione di design molto ricercata e fantasiosa. Le mappe inserite nella carta da parati sono diverse, dalla mappa della metro di una grande città, ad un'antica carta geografica da navigazione. I colori sono tenui e vanno dal bianco, al giallo fino all'avorio. Questa tipologia di carta da parati si adatta molto bene allo stile minimal e moderno, e arricchisce l'ambiente con un'atmosfera internazionale. Sul mercato alcuni brand propongono anche la carta da parati fotografica, e molti scelgono foto di bellissime città del mondo, ma quest'anno sono meno in voga rispetto alle mappe. Che siano colorate, per la stanza dei bambini, effetto seppia per il salotto o in bianco e nero per la camera da letto, le carte geografiche risultano il rivestimento più glamour della stagione 2015-2016. Attenzione però a non esagerare facendo sembrare le vostre stanze aule di liceo. Una sola carta geografica per stanza è concessa.Questa soluzione di carta da parati vi permetterà di sentirvi cittadini del mondo, e di viaggiare con la mente, semplicemente stando comodamente seduti sul divano di casa vostra.


Carte da parati anni 70: Carte da parati a mattoncini

Carte da parati a mattoncini Per dare ai vostri ambienti un'atmosfera di autenticità nascono le carte da parati a mattoncini. Questa carta si basa sul fatto che l'occhio che vedrà i mattoncini disegnati sulla carta li percepirà immediatamente come reali. In questo modo potrete rendere un po' più retrò qualsiasi superficie. Se volete che il vostro appartamento super moderno abbia un tocco di retrò e di romanticismo, questa è la scelta che fa per voi. I colori consigliati sono molto tenui. Sì ai grigi,i bianchi e i crema,assolutamente no ai rossi al terra di Siena e al color mattone. Questa carta da parati è in grado davvero di impreziosire qualsiasi ambiente dando un tocco di antico. Questo effetto, che richiama molto lo stile vintage, si sposa benissimo con le tipologie di arredamento ultra moderne, come con lo stile più classico. Quest'anno è molto di tendenza lasciare i materiali di costruzione a vista,e anche se in questo caso si tratta di un'illusione, rientra perfettamente nelle tendenze di questi giorni. Il mercato al giorno d'oggi offre davvero milioni di possibilità sta a voi saper decidere la carta da parati che vi rappresenta al meglio e che si adatta in maniera impeccabili agli ambienti della casa.