Carte da parati moderne

Carta da parati moderne

Le carte da parati moderne rappresentano una valida alternativa alla classica tinta muraria. Le tendenze attuali vogliono che la carta venga utilizzata non più per ricoprire tutte le pareti di una stanza, come avveniva di solito negli anno '70, decennio che ha visto la diffusione massima di questa tecnica per decorare le nostre case. Attualmente infatti viene prevalentemente applicata o solamente su di una parete, in contrasto con le alte dipinte, oppure solo in alcuni punti, magari per dare maggior risalto ad una nicchia, un arco oppure una colonna. Anche le fantasie stampate sulla carta sono cambiate notevolmente. Le classiche righe o i fiorellini infatti hanno lasciato spazio ai disegni più svariati, elaborati e a volte anche eccentrici, facendo sì che i muri su cui vengono applicate si trasformino in delle vere e proprie opere d'arte.
Carta da parati geometrica

LXPAGTZ Carta da parati in tessuto non tessuto moderno semplice camera da letto salotto bianco e nero strisce verticali blu Mediterraneo orientale parete carta da parati lungo 9.5 m * largo 0,53 m (5 m ²) , 11083 white silver

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25€


Carte da parati moderne prezzi

carte da parati moderne La carta da parati è molto facile da applicare. Se si sceglie quella di tipo adesivo, poi, il lavoro si semplifica ancora di più, in quanto non è più necessario neanche stendere preliminarmente la colla sul muro. Tuttavia, per non correre rischi, e se si vuole la certezza di ottenere un risultato impeccabile ci si può rivolgere ovviamente ad una ditta specializzata. Questa scelta naturalmente andrà ad influire sul costo finale del lavoro. Il prezzo della carta invece, al netto della posa, è abbastanza contenuto se scegliamo dei disegni semplici o una tinta unita. Il prezzo al metro per questi modelli si aggira intorno ai 15 euro. Il discorso cambia notevolmente se cerchiamo disegni particolarmente elaborati, poiché in questo caso si possono arrivare anche a spendere cifre vicino ai 100 euro al metro.

  • sticker Collosseo Per cambiare faccia ai nostri interni spesso la soluzione non è acquistare nuovi arredi: si può dare nuovo look con le pareti decorate.Decorare le pareti di casa è una tendenza sempre più in auge ...
  • carta da parati in ambiente giorno Volete cambiare aspetto ai vostri interni, con una soluzione di sicuro effetto e, soprattutto, reversibile, nel caso cambiate idea, stile o arredo in futuro? La buona notizia è che da qualche t...
  • carta da parati moderna Oggi le carte da parati adesive non sono più utilizzate per rivestire solo le pareti delle vecchie stanze da letto oppure per arricchire salotti già pomposamente decorati e ammobiliati. Le ultime te...
  • Carta da parati Panoramica La carta da parati fin dai tempi passati ha assunto ruoli importanti nel rivestimento delle pareti degli spazi interni di casa, con lo scopo sia di abbellire e rimodernare gli spazi sia di rendere pul...

Hanmero - Carta da parati in stile moderno, semplice, a righe, in tessuto non tessuto, in rotolo, per salotto, camera da letto, sala TV, Beige

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,99€


Carte da parati moderne 3d

Carta da parati chiara La carte da parati moderne in 3d rappresenta una delle innovazioni più apprezzate introdotte negli ultimi anni. I pannelli hanno la peculiarità di avere il disegno in rilievo, per cui oltre ad essere belle alla vista sono anche sorprendentemente piacevoli anche al tatto, soprattutto se il decoro ha una consistenza vellutata. E' possibile trovare moltissime fantasie in 3d, dai soggetti naturalistici ai decori geometrici o astratti, in modo tale da poterle affiancare a qualsiasi tipo di arredamento esistente, e venendo incontro il più possibile a qualsiasi nostra esigenza stilistica. Il decoro, essendo in rilievo, ha la particolarità anche di dare maggiore profondità alla stanza, e con dei sapienti giochi di luce donano carattere a qualsiasi ambiente in cui sono poste.


Catalogo carte da parati moderne

Carta da parati colorata Per poter scegliere le carte da parati moderne che più fanno al caso vostro, il modo migliore sarà quello di procurarvi i cataloghi delle migliori aziende produttrici, al fine di avere un panorama completo delle carte più belle che attualmente sono in commercio. I cataloghi sono reperibili sia in versione cartacea, presso gli show room, o molto più semplicemente spesso sono anche consultabili on line, sia sui siti specializzati che su quelli delle aziende, in modo da poter scegliere con tutta tranquillità il disegno che più vi piace direttamente da casa vostra. Sui cataloghi inoltre si possono trovare anche numerosi esempi per utilizzare le varie carte, al fine di suggerire soluzioni e fornire spunti di arredo, portando i potenziali clienti a scoprire le combinazioni perfette per le proprie esigenze stilistiche.


Carta da parati moderna

Carta da parati moderna Le carte da parati esistono da molto tempo e hanno sempre giocato un ruolo importante per quanto riguarda l’interior design. In passato rivestivano tutte le pareti di una stanza e in certi casi di tutte le stanze; rappresentavano un rivestimento di lusso, molto elegante e non alla portata di tutti. Successivamente sono diventate un must e dunque più accessibili, soprattutto negli anni Sessanta e Settanta. Dopo un periodo in cui sembravano aver perso appeal, eccole di nuovo protagoniste delle abitazioni private. Parte del loro successo oggi è dovuto anche all’estrema semplicità di posa: non è necessario rivolgersi a esperti del settore e anche chi non ha una particolare competenza, predisposizione e manualità può cavarsela egregiamente. La carta da parati consente di rinnovare l’immagine di un ambiente con poche mosse e poco denaro. Le carte moderne non hanno davvero limiti per quanto riguarda i colori e le fantasie. E’ raro che si scelgano tinte uniche o disegni particolarmente sobri e delicati; nella maggior parte dei casi si preferisce puntare sull’originalità e davvero c’è l’imbarazzo della scelta. Sempre più in voga risultano quelle carte da parati che in qualche modo riproducono paesaggi ed elementi relativi all’esterno, creando così una sorta di continuum visivo fra il “dentro” e il “fuori”. In foto la carta K-e-i della collezione Giocoadue di Inkiostro bianco: “naturale come il legno – si legge nella descrizione - tenue come le tonalità del mare e della sabbia. Materiale di recupero e decori leggeri per un contrasto cromatico marchiato da una lettera enigmatica ed emblematica”.


Carte da parati moderne camera da letto

Carte da parati moderne camera da letto Le carte da parati sono molto diffuse nella camera da letto. Nella maggior parte dei casi vengono utilizzate per incorniciare la testiera del letto, facendola così risaltare e movimentando visivamente tutta la stanza. Si crea quasi una sorta di quadro. Ma non si tratta certo di una regola assoluta. Ognuno può decidere dove posizionare la carta da parati, che uso farne; il consiglio è soltanto quello di non esagerare. Via libera dunque ai colori accesi e alle fantasie più originali. Via libera anche ai disegni stilizzati e, sul fronte opposto, a quelli che in qualche modo restano ancorati alla tradizione e al contempo la rinnovano. C’è chi, comunque, preferisce nuance riposanti come l’azzurro e i pastelli. E c’è chi opta per il tono su tono. In foto vi mostriamo una fra le nuove proposte di Jannelli&Volpi per il 2016: Barbara Becker HomePassion. Una linea che contiene varianti di genere diverso, a tratti opposto: in linea con i trend di quest’estate, con i rosa flamingo o le palle strobo da disco anni Settanta; di ispirazione Usa con richiami alle spiagge di Miami o grattacieli delle city; floreali o naturali, con ciotoli di fiume o distese di petali; ancora, materiche con effetto matelassé o trompe l’oeil con doghe in legno (talvolta, su cui sono riprodotte le grafiche). Pattern che incorniciano ed evidenziano pareti o singoli elementi di arredo, diventano così protagonisti nei progetti di interior design. Carte da parati pensate per chi vuole osare, uscendo un po’ dagli schemi, e concepisce la casa come un rifugio giovane, allegro e alla moda. Disponibile in rolli da m. 10,05 x 0,53, è in Tessuto non Tessuto.


Carta da parati moderna con scritte

Carta da parati moderna con scritte Fra le carte da parati moderne che riscuotono crescenti consensi ci sono quelle con le scritte. Citazioni relative al mondo della musica, della letteratura e/o della poesia, ma anche frasi proprie ovvero scaturite da ricordi e pensieri personali. O ancora semplici lettere accostate le une alle altre, magari senza un significato preciso: in tutti i casi, si tratta di scelte che molto contribuiscono a identificare un ambiente in base alla personalità e ai gusti di chi lo abita. Si trovano soprattutto in cucina, ma anche nella camera da letto; servono pure a interrompere la continuità e l’omogeneità delle superfici tinteggiate tra una porzione e l’altra dei rivestimenti realizzati con piastrelle di ceramica. Le lettere sulle pareti rappresentano inoltre una “tendenza” colta. Sono chic, insomma. In italiano, in inglese oppure in qualche altra lingua, danno sempre grandi soddisfazioni. In foto una bella carta da parati firmata Glamora: alle lettere fa da sfondo la riproduzione di assi di legno, l’effetto come potete vedere ha un sapore vintage e l’atmosfera risulta molto accogliente.


Carte parati per bambini

Carte parati per bambini Le carte da parati moderne entrano anche nella cameretta dei bambi e dei ragazzi. E in questo caso ci si può davvero sbizzarrire. E’ raro però che le fantasie siano stilizzate oppure geometriche: si preferiscono disegni che riproducono paesaggi coloratissimi e fantasiosi oppure, nel caso dei più piccoli, personaggi dei fumetti e dei cartoni animati. C’è l’imbarazzo della scelta. Un consiglio? Scegliete la carta da parati insieme al diretto interessato oppure alla diretta interessata, anzi lasciate che abbiano loro l’ultima parola. Perché ciò che più li conquisterà, di certo contribuirà poi ad alimentarne la fantasia e anche il benessere. I pattern allegri daranno un’impronta speciale alla stanza. Unico accorgimento: badate che non venga fuori una “composizione” che alla lunga possa risultare stancante. In foto la carta da parati della linea Girovagando di MyCollection. E’ adesiva in tessuto.