Case in pietra e legno

Case in legno e pietra

Molti reputano che l’avvenire delle costruzioni si chiami bioedilizia: si tratta di una branca dell’edilizia che valuta i materiali da costruzione a seconda della loro compatibilità ambientale, considerando la natura delle materie prime, il processo produttivo, il trasporto, e infine le possibilità di riciclaggio e smaltimento.

Un’abitazione in bioedilizia è concepita come un organismo capace di coniugare antiche tecniche costruttive alle tecnologie più contemporanee, facendo uso di materiali quali la pietra, il legno, l’acqua, la terra, la sabbia, rispettosi della natura e poco impattanti sull’ambiente e sulla salute dell’uomo. La bioedilizia è strettamente legata al termine ecosostenibile che s’identifica con quei materiali, attività o processi che nel loro divenire mantengono inalterate le regole e le caratteristiche della realtà ecosistemica in cui si trovano, permettendo alle generazioni future di usufruire dei medesimi materiali, attività o prodotti senza interrompere tale ciclo. Le case in pietra e legno rientrano ovviamente in questa filosofia.

In foto, casa in pietra e legno del Gruppo Forest

Case in pietra e legno


Casa ecologica

Casa ecologica Le case in pietra e legno si possono definire ecologiche, ma cosa è esattamente un’abitazione ecologica? Per casa ecologica s’intende una dimora realizzata con materiali a basso impatto ambientale, non inquinanti e che riducano il più possibile il consumo energetico. Il concept di casa ecologica è connesso strettamente al concetto di abitazione passiva: entrambi vengono costruite con sistemi ed impianti energetici ad alta efficienza che sfruttano al massimo le risorse rinnovabili come il sole, il vento, la geotermica e le biomasse.

In bioedilizia, in generale il rispetto per l'ambiente induce alla realizzazione di abitazioni ecologiche ed ecosostenibili: come già accennato viene favorito l'utilizzo di materiali a basso impatto ambientale e che siano a ciclo continuo di sviluppo.
Legno, argilla, lane minerali e pietra sono i materiali che la fanno da padrone. Per quel che riguarda il legno è bene enfatizzare come sia essenziale predisporre boschi a uso legname, ossia applicando un criterio mirato di taglio del legno, come illustrato nei piani di gestione forestale, onde evitare di rendere inutile l'effetto del polmone verde ambientale.

In foto: rendering di casa bioedilizia in legno e pietra

  • casa in pietra ristrutturata In fase di acquisto di una casa, molti prediligono optare per un’immobile da ristrutturare anziché acquistare un immobile di nuova costruzione. Avventurarsi nella ristrutturazione di una casa non è u...
  • Casa in pietra e legno Le case in bioedilizia rappresentano oggi un'opzione valida all'edilizia tradizionale, dove sono sfruttate le antiche tecniche costruttive con le tecnologie più moderne, usando materiali naturali come...
  • Facciate di case in pietra Le facciate di case in pietra suscitano sempre entusiasmo e stupore agli occhi di chi le ammira, per via della bellezza di questo materiale naturale che non per nulla è utilizzato da millenni per rive...
  • bioedilizia prezzi La bioedilizia privilegia per le costruzioni materiali composti da sostanze naturali, quindi facili da riciclare, di basso impatto ambientale e biodegradabili. Sughero, legno, fibra di cocco o di lana...


Case in pietra e legno: Costruire una casa in pietra e legno

Costruire una casa in pietra e legno Quali sono i presupposti per costruire case in pietra e legno? È essenziale informarsi prima di decidere su quale terreno edificare la propria casa. Imprenditori edili e agenti immobiliari possono aiutare a identificare un lotto adatto; se invece si possiede già il terreno, occorre assicurarsi che sia adatto per l’edificazione. Fattori come la pendenza del terreno, condizioni del suolo, accessibilità, urbanistica e uso delle proprietà circostanti giocano tutti un importante ruolo nel definire se il lotto è adatto alla costruzione o meno.

Il tempo necessario per costruire un’abitazione in legno e pietra dipende dalla tipologia di casa a cui si sta pensando: se si tratta di un progetto personalizzato e la casa verrà costruita in modo classico, si possono prevedere uno o due anni dall’inizio alla fine, mentre qualora si trattasse di un progetto di casa modulare o prefabbricata tratto da un inventario di progetti, potrebbe essere ultimata in soli sei mesi. Scegliere se costruire la casa da sé o se impiegare una squadra di professionisti influenzerà notevolmente la durata dell’opera.

In foto, moderna casa in legno e pietra di Proreal

A cura di Elena Marzorati


  • case in pietra In fase di acquisto di una casa, molti prediligono optare per un’immobile da ristrutturare anziché acquistare un immobil
    visita : case in pietra