Arredamento.it

Arredamento.it

- 04 gennaio 2013

Le caratteristiche

La cassaforte in casa serve a proteggere i nostri oggetti preziosi ed i documenti importanti, averne una in casa ci rende più sicuri e tranquilli. Scegliere la cassaforte adatta alle nostre esigenze non è così semplice come sembra perchè in commercio ne esistono varie tipologie ed ognuna ha delle caratteristiche differenti.   Quando scegliete la cassaforte per la vostra casa fate attenzione che possegga determinate caratteristiche. Innanzitutto deve avere una alta resistenza allo scasso, quindi deve essere fatta di un materiale difficilmente lesionabile capace di resistere al taglio, alla perforazione ed alle detonazioni e deve avere una serratura di difficile apertura.   Deve essere resistente al fuoco perchè in caso di incendio il contenuto deve essere protetto e non deve subire danni quindi assicuratevi che il materiale della vostra cassaforte sia coibendante. Un'altra caratteristica fondamentale è quella di resistere agli ambienti atmosferici perchè, soprattutto se la utilizzate per custodire documenti, il calore oppure l'umidità, potrebbero danneggiarli.

I modelli

In commercio esistono vari tipi di cassaforte in casa ma principalmente si dividono secondo il tipo di fissaggio usato e secondo il tipo di apertura utilizzato. A seconda del tipo di fissaggio ci sono tre categorie:   A muro: la cassaforte viene inserita all'interno del muro e difficilmente si riesce ad estrarla dato che per farlo occorre tempo e strumenti adatti;   Mobile: è un tipo di cassaforte che si può facilmente spostare da una parte all'altra, serve per custodire i documenti e gli oggetti preziosi che vanno trasportati;   A pavimento: questo tipo di cassaforte è poco conosciuto e poco diffuso perchè molto costoso ed infatti è utilizzato principalmente dalle banche o dalle grandi aziende che devono proteggere i loro valori. In base al tipo di apertura troviamo due categorie di cassaforte:   Meccanica: la cassaforte si apre con l'utilizzo di una chiave oppure con l'uso della chiave abbinata ad una combinazione;   Elettronica: la cassaforte si apre, generalmente, soltanto con l'utilizzo di una combinazione. I modelli più innovativi e sicuri prevedono anche un tipo di apertura basato sull'identificazione delle impronte digitali ma questi modelli sono molto costosi e difficilmente reperibili.

Sfoglia i cataloghi: