Centrotavola natalizio, l’eleganza delle feste

Come abbellire la tavola con un centrotavola natalizio

Si avvicinano le feste e non possiamo fare a meno di pensare alla preparazione del tavolo di Natale, da abbellire e arricchire con un centrotavola natalizio.

Tante e differenti le possibilità solo da scegliere in base ai nostri gusti e alle nostre esigenze: c’è chi ama lo stile rustico, chi il classico chi quello moderno, ma la cosa fondamentale è fare attenzione alle dimensioni.

Infatti, se abbiamo uno spazio ristretto con un tavolo non eccessivamente grande che deve accogliere più commensali, la soluzione migliore è propendere verso qualcosa di molto lineare e sviluppato in altezza.

Ad esempio, molto adatto ed elegante un vaso in cristallo dello stile che più prediligiamo stretto e alto, in cui inserire un trio di rami di pungitopo legati insieme nella parte alta con un evidente fiocco di raso di media altezza nel colore che preferiamo tra i classici natalizi: rosso, verde, oro, argento o blu, magari tenendo in considerazione anche il colore predominante sulla tavola.

Come abbellire la tavola con un centrotavola natalizio

Carta da parati XXL tessuto non tessuto EDEM 695-94 arte vettoriale di onde e strisce in rosso lampone argento 10,65 qm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,95€


Il centrotavola natalizio tutto da mangiare

Il centrotavola natalizio tutto da mangiare Se invece lo spazio è poco e non abbiamo nemmeno la possibilità di inserire un vaso, allora dovremo propendere verso una soluzione molto più pratica, ma non per questo meno bella: un centrotavola natalizio tutto da mangiare.

Un antipasto magari, ad aprire le danze e dare il via al pranzo tanto atteso.

Ma come realizzarlo? Ci sono davvero tanti modi e tanti cibi che possono assolvere questo, come ad esempio l’impiego di un panettone gastronomico da farcire e decorare in grande stile con colori della festa.

In alternativa, anche l’utilizzo di frutta e noci, con profumi e aromi delle spezie possono aiutarci a realizzare un centrotavola tutto alimentare, per il nostro pranzo di Natale.

  • Centrotavola fiori I centrotavola possono essere creati con qualsiasi cosa. Se si prova l'accostamento dei fiori con la frutta, il risultato potrebbe essere sorprendente. Tale soluzione, potrebbe garantirvi bellissime c...
  • Centrotavola con fiori freschi e frutta Aspettiamo amici o parenti a pranzo o a cena e non sappiamo come decorare la tavola? Abbiamo solo pochi fiori a disposizione? Per realizzare un centrotavola d'effetto basta poco, specialmente se il bu...
  • Tavola di Pasqua Di certo la primavera suggerisce colori molto tenui, come ad esempio il bianco, il rosa o il beige e i materiali con cui prepariamo la nostra tavola di Pasqua devono ricordare la campagna. Quindi via ...
  • Centrino per bomboniera I centrini, oggi, rappresentano un modo molto comune di confezionare i confetti di ogni cerimonia. Le fantasie sono varie e differenti e dipendono dai gusti di chi crea i centrini e, naturalmente, d...

Grassello di calce stucco veneziano .San Marco confezione da 25 kg. Bianco colorabile con coloranti universali. Prodotto decorativo per pareti . Effetto stucco veneziano , marmorino lucido

Prezzo: in offerta su Amazon a: 88€


Centrotavola natalizio, l’eleganza delle feste: La natura nel centrotavola natalizio

La natura nel centrotavola natalizio Quando si parla di natura riguardo al centrotavola natalizio non possiamo che parlare di noci, pigne, piante classiche che rappresentino questa festa come il pungitopo, e tanti nastri di raso di colori a tema.

Possiamo realizzare un piccolo decoro da appoggio realizzato con un piattino dal colore neutro su cui poggeremo la nostra composizione.

Prendiamo qualche pigna, del pungitopo, qualche noce e un alto nastro di raso, rosso.

Disponiamo il pungitopo in modo che sia un mazzetto, dalle forme non troppo allungate.

Con la colla a caldo fissiamo due pigne e qualche noce alla base, fermando tutto con il nastro e un grande fiocco.

Inseriamo una candela rossa a cilindro non troppo alta, in mezzo alla composizione e il gioco è fatto.