Cisa Ceramiche

Cisa ceramiche Sassuolo

Cisa Ceramiche è stata fondata a Sassuolo nel 1954 e all’inizio produceva unicamente piastrelle in bicottura a pasta rossa, in formato 15x15 cm. Dalla fine degli anni Ottanta, si è sviluppata la produzione di piastrelle in monocottura in pasta chiara e bicottura in pasta rossa in tutti i formati tradizionali. Attualmente è il gres porcellanato smaltato a costituire la prevalente produzione di Ceramiche Cisa, il cui target è il mercato residenziale di fascia medio-alta. L'immagine di Ceramiche Cisa, un’impresa storica ma al passo con i tempi, è in continuo divenire, attenta a seguire l'evoluzione e i cambiamenti dell'utilizzatore. Le caratteristiche che identificano questo brand, si evidenziano nella qualità indiscussa dei suoi prodotti e nell'immagine d'alto livello. Le continue analisi sulle evoluzioni del mercato e sui trend sociali permettono a Cisa Ceramiche di proporre con un’eleganza giovane e sobria una richiesta diversificata per ogni gusto.

In foto, tra le ultime novità di Cisa, Reload è una rivisitazione innovativa della nobile tradizione del cotto, arricchita da una nuova matericità e da abbinamenti moderni che prevedono anche l’inserimento di cemento spatolato a mano. Disponibile in sei tonalità, in un formato quadrato 600x600 mm, uno rettangolare 600x1200 mm e un listone 200x1200 mm, nelle finiture superficiali naturale e antislip. La collezione è completata da decori e pezzi speciali.

Cisa ceramiche Sassuolo


Ceramiche Cisa

Ceramiche Cisa Cisa Ceramiche realizza superfici ceramiche di grande qualità poiché è stata una delle prime imprese nel comprensorio sassolese a fabbricare piastrelle. Riconosciuto da sempre come un marchio leader nella produzione di superfici ceramiche, attualmente produce soprattutto pavimenti in gres porcellanato per progetti di architettura residenziale. Funzionalità e ricerca estetica, rispetto per l’ambiente e tecnologia all’avanguardia, contraddistinguono la produzione di Cisa Ceramiche, molto attenta all’evoluzione stilistica dei mercati e orientata al benessere dell’uomo. Fra tradizione e innovazione, da oltre cinquant’anni, l’azienda offre al mercato un’ampia varietà di collezioni, superfici e formati per rispondere alle esigenze del progetto contemporaneo.

In foto Contours è la nuova collezione presentata al Cersaie 2014 formata da elementi realizzati in ceramica a pasta bianca, pensati per i rivestimenti, caratterizzata dalle tre grafiche a rilievo disponibili. Le texture e gli effetti grafici sono enfatizzati dal colore bianco che focalizza l’attenzione verso i disegni creati da luci ed ombre, disponbili in un unico formato 320x750 mm. Disponibili tre decori: Vague, Paillettes e Carrès nelle finiture lucida oppure naturale.



    Cisa Ceramiche: Cisa ceramica

    Cisa ceramiche Progettare la contemporaneità, creando ambienti da vivere destinati a durare nel tempo: questo l’obiettivo di Cisa Ceramiche che da oltre cinquant’anni produce pavimenti e rivestimenti per le case del mondo, cercando la qualità nell’equilibrio perfetto fra estetica e caratteristiche tecniche del prodotto, fra bellezza ed ergonomia. Collezioni, superfici e decori sono il risultato di una ricerca profonda, di un dialogo costante fra professionalità diverse, di un lavoro di analisi sulle abitudini e sulle persone, sugli stili di vita e sui concetti di utilità e funzionalità. Questa continua ricerca non si ferma mai ed è la chiave per realizzare prodotti che sono un mix perfetto fra bellezza e utilità, fra resistenza ed efficienza, fra eleganza e rispondenza alle esigenze del vivere contemporaneo. Infine i prodotti Cisa sono realizzati con una tecnologia che riduce lo sfruttamento delle risorse, minimizza l’impatto delle sostanze nocive nell’ambiente e garantisce superfici belle che aiutano a vivere meglio.

    In foto, la collezione Jurassic è stata progettata fotografando e ingrandendo tasselli di legno pietrificato naturale: possiede un forte carattere e particolari grafici screziati, per ambientazioni ricercate ed eleganti. Disponibile in differenti formati e due finiture superficiali: satinata e lappata.