Colori pareti soggiorno consigli

colori pareti soggiorno, come scegliere

Per dare un tocco di energia o di raffinatezza al nostro soggiorno prendiamo in considerazione l’idea di puntare su un nuovo colore delle pareti. Con una sola mossa potremo avere una stanza dall’aspetto totalmente differente. Non pensiamo, però, che scegliere il giusto colore sia semplice. Talvolta lasciarsi guidare soltanto dall’amore per una tonalità specifica potrebbe essere un grave errore, perché ci sono molti aspetti da considerare prima di iniziare i lavori. Ecco i nostri pareti soggiorno consigli. Innanzitutto va valutata la grandezza del soggiorno. In caso di dimensioni ridotte è meglio non esagerare con le tonalità scure e optare invece per colori chiari e brillanti che danno luce e ampiezza. Altro aspetto da considerare è l’effetto che il colore ha sull’umore e sulla disposizione mentale. Se desideriamo un ambiente che sprigioni vitalità ed energia possiamo optare per tonalità che vanno dal rosso al giallo fino all’arancione. Se invece preferiamo un’aurea di intimità e rilassatezza dovremmo andare sulle tonalità del blu, verde e anche del viola, associato a ispirazioni mistiche e meditative. Attenzione, però: se il soggiorno è un open-space che comprende anche la zona riservata alla cucina dobbiamo sapere che alcuni colori, come il rosa e violetto, danno sensazioni floreali che mal si adattano agli ambienti dove mangiamo. Stessa cosa vale per alcune declinazioni del marrone e del verde che restituiscono sapori amari o acidi, poco adatti alla cucina.

colori pareti soggiorno, come scegliere  <p />

Goodlucky365&#174; 72 Pezzi Farfalle 3d Farete Misura Grande Adesiv da Parete 3d con Farfalle 12 Pezzi blu +12 Pezzi giallo +12 Pezzi verde +12 Pezzi viola decorazioni a farfalla in plastica, decorazione da parete

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


colori per soggiorno, idee e consigli

colori per soggiorno, idee e consigli Prima di scegliere un colore per le pareti del nostro soggiorno è bene valutare attentamente quali sono i colori già presenti nella stanza. Diamo uno sguardo al mobilio, ai complementi ma anche a pavimenti e infissi. Il consiglio è quello di procurarsi una tavolozza dei colori, da accostare ai vari elementi dominanti, cercando di immaginare il risultato finale. Ad ogni modo, per i colori pareti soggiorno consigli ecco qualche esempio a cui ispirarsi.

Se ami tanto il rosa, non temere l’effetto confetto né tantomeno quello da ‘casa delle bambole’. Alcune tonalità di rosa sono davvero glamour, specie se abbinate a divani o poltrone magenta o neri. Se invece preferisci le tonalità del viola puoi giocare sulle sfumature, creando delle pareti bi o tri color che vadano dal fucsia al beige rosato. Il risultato può essere sorprendente, se in linea con il mobilio. Volete dare un vero tocco di vitalità? Allora il rosso fa per voi. In questo caso è utilizabile preferibilmente in caso di arredo moderno e minimal: con il grigio o il nero il rosso si sposa benissimo. Non scegliete tonalità chiare perché il rosso è passionale e dà il suo meglio nei toni più accesi.


  • Colori pareti casa Il soggiorno è la parte centrale della casa in cui passiamo molto tempo ed accogliamo gli ospiti: quindi è necessario che sia un posto confortevole e bello.Una delle parti più importanti per caratte...
  • camera da letto blu Si parla spesso di come i colori influenzino l’uomo e i suoi stati d’animo, infatti, i diversi studi svolti sui colori hanno pienamente dimostrato che ogni tonalità ha un particolare ascendente sul no...
  • colori pareti soggiorno Scegliere la tinta per pareti è una questione che merita molta attenzione poiché il colore che si sceglie deve andare d’accordo con il carattere della stanza.Infatti, ogni spazio ha bisogno di un co...
  • Decorazioni casa con gli stencil Dopo avere mantenuto la tinta bianca per anni ci si è stufati e si protende verso toni accesi e colore, ma manca sempre qualcosa.Perché allora non osare con delle decorazioni casa che rendano l’ambi...

Hanging Orologio Soggiorno Orologio da parete semplice Tranquillo Camera quarzo orologio creativo dell'orologio Planet Boy Girl Camera ( Size : 12IN )

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,3€


colori pareti soggiorno piccolo

colori pareti soggiorno piccolo I colori sono belli ma vanno scelti con cura soprattutto se gli ambienti sono ridotti. Un colore sbagliato può rendere le nostre stanze ancora più piccole di quelle che sono mentre, al contrario, una scelta giusta le valorizza. Quali i colori pareti soggiorno consigli per ambienti piccoli? In linea generale, in caso di dimensioni ridotte, è meglio puntare su tonalità chiare, nuance pastello e su tutti quei colori che danno un effetto di luminosità. Se abbiamo scartato il bianco valutiamo alcune tonalità del giallo, il colore che illumina per antonomasia oppure su alcuni toni del verde, azzurro e beige. In realtà qualsiasi colore potrebbe essere adatto, l’importante è che non venga scelto in toni particolarmente scuri. Possiamo poi giocare sui contrasti. Se abbiamo un soffitto molto alto, possiamo abbassarlo dipingendolo con un colore scuro, abbinato a un colore chiaro delle pareti. Viceversa in caso di soffitti bassi. Evitiamo, in caso di soggiorno piccolo, di dipingere tutte le pareti. Limitiamoci a una o due, preferibilmente quella dove abbiamo dei punti luce che, una volta accesi, ne esaltano la bellezza.


Colori pareti soggiorno consigli: colori pareti soggiorno moderno

colori pareti soggiorno moderno Quando parliamo di soggiorno moderno in genere ci riferiamo a uno stile minimal, semplice e ricercato al tempo stesso. Il soggiorno moderno è quindi l’habitat ideale nel quale giocare con i colori delle pareti. Quali colori pareti soggiorno consigli? Dando per assodati i consigli precedenti, la scelta del giusto colore per un soggiorno moderno dipende soprattutto dall’effetto che vogliamo ottenere. Se amiamo la sobrietà e l’eleganza possiamo rimanere su alcune tonalità del grigio, del beige o del tortora, che negli ultimi anni va davvero molto di moda. Questi colori in genere si abbinano perfettamente con qualsiasi tipo di arredo e quindi è anche una scelta per andare sul sicuro.

Se invece il nostro obiettivo è quello di staccare e di dare originalità a un soggiorno dominato da colori neutri (bianco, nero, grigio) possiamo osare con alcune tinte, tutte molto in voga: rosso (dalle tonalità sgargianti a quelle mattone o ruggine), viola o azzurro. Il beige è troppo noioso e il rosso troppo acceso? Allora il verde è il colore che fa per voi. E’ davvero una tonalità molto di tendenza ultimamente, soprattutto nelle nuance salvia, acquamarina o addirittura verde acido.

Ricordiamo infine che l’unica vera regola per scegliere colori che si abbinino in un soggiorno moderno è quello di bandire le tonalità pastello, che sono adatte per ambienti classici o retrò.