Come decorare la cameretta

Una cameretta accogliente

La cameretta dei nostri bambini deve essere un posto magico e incantato, creato per loro e capace di accoglierli in ogni momento della giornata. E' infatti il luogo in cui giocano con gli amici e dove si rifugiano in caso di problemi quindi deve essere arredata e organizzata pensando a quali sono le loro esigenze e preferenze. Come decorare la cameretta al meglio? In passato erano sufficienti qualche giocattolo e una tenda colorata, ma negli ultimi anni si sta diffondendo sempre più la passione per le decorazioni particolari che seguono il gusto e la personalità del bambino.

 

cameretta da bimbo con pareti decorate

Foonii® 72 Pezzi farfalle 3D adesivi per pareti vari colori decorazione casa stickers murali (12 Pezzi Rosso / Blu / Giallo / Verde / Rosa / Colore)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,15€


Il colore

cameretta decorata con colori e stickers Uno dei primi modi per decorare la cameretta del vostro bambino è quello di colorare le pareti della sua stanza. La scelta dei colori è importante e deve sicuramente assecondare i gusti del piccolo accordandosi anche con l'arredamento. Il colore delle pareti aiuta anche a distribuire razionalmente lo spazio.

 

I bambini ameranno sicuramente i colori accesi, forti e caldi che suscitano energia e vivacità, come il rosso, il giallo e l'arancio in tutte le loro varianti e sfumature. Potreste pensare anche di abbinarne due, soprattutto se la cambretta non ha una forma regolare e se le pareti presentano angoli e rientranze. 

Se in cameretta desiderate creare un ambiente calmo e rilassante, è consigliabile optare per i colori freddi come il blu, il viola ed il lilla, da utilizzare sia nei toni forti che in quelli tenui. Potete anche abbinare colori diversi per ottenere un effetto più particolare oppure dipingere ogni zona della camera con un colore o una sfumatura differente. Ultimamente si usa anche dipingere le pareti a strisce di colori contrastanti. 

 

L'ideale sarebbe poter decorare una parete della stanza con un disegno in cui il bambino si può immedesimare e può fantasticare: se siete abili con il pennello potreste dedicare una parete alla riproduzione di un paesaggio o della scena di una fiaba: vedrete che il vostro bambino ne resterà affascinato. Un' idea potrebbe anche essere quella di aggiungere il cielo e le nuvole, da disegnare sul soffitto, per completare la decorazione delle pareti.


  • sticker murali bambini Molto spesso quando s’incomincia ad arredare la cameretta dei più piccoli, si acquistano arredi poco per volta, e la sensazione che si ha è quella di un ambiente completo ma spoglio.Questo perché ma...
  • Orsetti di gomma profumati per armadi Fragranze per la cura del corpo, profumazioni appositamente dedicate al tessile e persino una linea di diffusori studiati per dare un tocco di glamour alle autovetture: non conosce sosta la creativit&...
  • lettino bebe Si presenta così il lettino Soft - novità 2010 Erbesi lettini, che si trasforma da lettino in divanetto con pochi, semplici gesti.  Modello brevettato da Erbesi, il le...
  • Come arredare una camera da letto Oggi la camera da letto assume un nuovo e differente significato dal mero riposo notturno. Quando pensiamo a come arredare la camera da letto moderna pensiamo alle sue funzioni: relax in primo luogo, ...

Walplus - Adesivi da parete con orsacchiotto per decorare la cameretta dei bimbi, 50 x 70 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,19€


Come decorare la cameretta: Gli stickers

stickers cameretta Una volta dipinte le pareti del colore preferito, potete anche decorare la cameretta con gli stickers (sono degli adesivi particolari che si possono attaccare e staccare a piacimento senza rovinare i muri): in commercio ne esistono di tutte e le forme e di tutte le dimensioni possibili: dalle principesse alle fatine del bosco per le bambine, fino ai pirati e agli animaletti per i maschi.

 

Gli stickers si applicano facilmente seguendo le istruzioni riportate sulle confezioni e quando il vostro piccolo non li apprezzerà più, potete sostituirli con un altro soggetto o semplicemente eliminarli senza che lascino anestetiche tracce.

 

Se amate il fai da te e avete pazienza, oltre agli stickers potete decorare i mobili e le pareti della cameretta anche con la tecnica dello stencil, che vi consentirà di realizzare delle bellissime decorazioni personalizzate.