Come pulire i divani in pelle

vedi anche: Divani in Pelle

Come pulire divani in pelle bianca

Come pulire i divani in pelle bianca? Ecco l’interrogativo che attanaglia coloro che hanno cura dei propri mobili di pregio e desiderano mantenerne intatto l’aspetto per un periodo più lungo possibile.

Prima di procedere, occorre avere ben presente che strada si intende intraprendere, ossia una soluzione fai da te, con rimedi naturali, oppure una soluzione chimica, con prodotti finalizzati a tale scopo.

In commercio vi sono molti detergenti per la pelle, alcuni però, a causa di formulazioni troppo aggressive, rischiano di rovinare il divano in maniera irreparabile. L’utilizzo di rimedi casalinghi è certamente da preferire, sia per la delicatezza che per la riuscita del trattamento.

Il primo rimedio è di una facilità unica, basta pulire il divano con un panno, in cotone o microfibra, bagnato in acqua calda. Un altro rimedio molto efficace consiste nel realizzare una mistura, composta da acqua e sapone di Marsiglia, sciolto perfettamente, da utilizzare con una spugna, passata direttamente sulle zone da trattare. In entrambi i casi, è importante provvedere subito ad asciugare il divano, con una pezza pulita, onde evitare antiestetici segni sulla pelle.

Elegante divano in pelle bianca

Elimina odori professionale L2 in flacone da 500ml | BLUELEMON L2 | Concentrato da diluire | Biologico | Per urina di animali e per tutte le altre fonti di odori a casa e in auto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,95€
(Risparmi 6€)


Come lavare divano in pelle

Divano in pelle dalle linee moderne Dyko Capire come pulire i divani in pelle è importante per non comprometterne la bellezza del rivestimento.

Non tutti i pellami sono uguali, alcuni sono più resistenti, altri meno, ai lavaggi, pertanto, quando si decide di pulirli, prima ancora di cominciare, occorre fare una prova di resistenza, in un angolino nascosto, in modo da testare il risultato.

Tali prove sono consigliate soprattutto quando si intendono utilizzare dei detergenti chimici. Quando si parla di lavaggio di divano in pelle la quantità d’acqua usata deve essere veramente minimale, non deve mai essere gettata direttamente sulla superficie ma solamente con panni, di cotone e microfibra, ben strizzati, meglio se addirittura umidi. L’acqua viene utilizzata sia da sola, vaporizzata o ad alte temperature, che addizionata con saponi delicati.

Per la felice riuscita della pulizia occorre tenere presente che, immediatamente dopo l'utilizzo dell'acqua, anche se in forma emulsionata, occorre procedere alla completa asciugatura, in modo da rimuovere anche eventuali residui di sporco, mediante uno straccio in cotone, oppure con il classico daino, perfetto per assorbire l'umidità.

  • Arredamento salotto Il salotto rappresenta storicamente il luogo dell'intrattenimento, delle relazioni sociali e delle riunioni familiari, per questo è sempre stato uno spazio importante e nello stesso tempo di rappresen...
  • Divani Nube Creata nel 1958 da Antonio Nicoli, che la guida ancora oggi, Nube ha saputo conquistare un posto di riguardo nel mercato internazionale dell’arredo in virtù del sapiente mix di artigianalità industria...
  • Natuzzi divani Design, italianità ed estrema cura dei dettagli sono i presupposti sui quali è nata la collezione di Natuzzi, che comprende una vasta offerta di soluzioni total living. Divani e poltrone, pareti attre...
  • maxdivani Dall’esperienza di oltre 50 anni e dall’amore per il bello e il ben fatto nasce il comfort Maxdivani: divani di qualità prodotti esclusivamente in Italia, direttamente in azienda, creati dalle mani sa...

Geartist goo1 pieghevole Organizer pieghevole contenitore Ottoman coperta peluche e bambole mobili box Panca Contenitore Poggiapiedi Sgabello Tavolino Cubo, montaggio semplice e veloce, 30,5 x 30,5 x 30,5 cm Red-Linen

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€


Pulizia divani in pelle a casa

Divano in pelle Agon Sapere come pulire i divani in pelle risulta molto utile per poter preservare la bellezza del rivestimento. Effettuare la pulizia dei divani in casa è possibile, basta utilizzare i dovuti accorgimenti onde evitare di macchiarli irreparabilmente.

Oltre ai metodi classici di pulitura, con l’aiuto di acqua emulsionata con detergenti delicati o sapone di Marsiglia, esiste un altro modo per pulire efficacemente la pelle, ossia il latte detergente per la pulizia del viso.

Tale sostanza infatti ha il merito di rimuovere perfettamente ogni residuo di sporco presente sul divano, senza comprometterne colore e forma. Per procedere dunque, occorre versare il latte su un panno morbido e passarlo man mano lungo tutta la superficie, premendo sulle zone in cui sono presenti maggiori residui, facendo attenzione a non utilizzare troppo prodotto, che rischierebbe di macchiare il pellame.

Ad operazione conclusa, per un effetto più brillante, viene consigliato di passare uno straccio asciutto, per rimuovere l’eventuale latte detergente in eccesso. In commercio vi sono molti prodotti chimici di pulizia che nell’aspetto rimandano al latte detergente, ma, per una questione di risparmio, è preferibile optare per i rimedi casalinghi, che si dimostrano altamente performanti.


Come pulire divani in pelle nera

Divano in pelle nera Come pulire i divani in pelle nera? Questa domanda è molto frequente da parte di coloro che dispongono di un salotto in pellame scuro, notoriamente il più difficile e ostico da pulire perché soggetto a macchie ed aloni difficilmente da togliere.

Per il divano in pelle nera, dal punto di vista dei materiali utilizzati, vale il medesimo principio della pelle chiara, però ciò che va modificato nella routine di pulizia sono certamente le quantità. Sia se si parli di acqua calda vaporizzata, che di misture di acqua e sapone, oppure di latte detergente, è importante utilizzare una piccola quantità di prodotto, magari facendo più passate. Inoltre, al termine del lavoro, l’utilizzo di un panno assorbente non deve essere interpretata come un’eventualità ma come un obbligo, onde non compromettere il risultato ottenuto.

Occorre precisare che tali divani, per una corretta manutenzione, necessitano di pulizia frequente, effettuabile ad esempio anche con le macchine a vapore, regolate ad una temperatura non eccessiva, onde non correre rischi di danneggiamento e per rendere più agevole un’operazione abbastanza noiosa. L'operazione di pulizia è eseguibile in autonomia.


Come pulire divani in pelle colorata

Divano colorato in pelle rossa Sapere come pulire i divani in pelle colorata è utile per evitare di richiedere dispendiosi aiuti esterni, svolgendo le operazioni di pulizia in autonomia, con un netto abbattimento dei costi. Il pellame è colorato perché sottoposto a trattamenti che ne conferiscono le diverse tonalità, per questo motivo vengono considerati molto delicati in quanto le varie sfumature non sono naturali ma chimiche. Poiché si tratta di colori realizzati in laboratorio, per la pulizia di tali divani si sconsiglia caldamente l’impiego di detergenti presenti in commercio in quanto potrebbero rovinarli.

Per procedere alla pulizia, occorre innanzitutto fare un test preliminare di resistenza, in una zona nascosta del divano, per verificare che sopporti il detergente utilizzato. Ad ogni modo, è sempre preferibile utilizzare un panno umido, debitamente strizzato, procedendo subito dopo alla fase di asciugatura, in quanto l’acqua, in particolare se calda, rappresenta il migliore strumento per effettuare un buon lavoro di pulizia. Stante la delicatezza del materiale, si consiglia infine una pulizia non troppo frequente, onde non rischiare di danneggiare il divano.


Come pulire i divani in pelle: Come pulire divani in pelle

Divano angolare in pelle bianca Per capire come pulire i divani in pelle, occorre consultarsi con le mamme o le nonne, che sapranno certamente indicare la migliore modalità per procedere efficacemente alle attività di pulizia periodica.

I rimedi casalinghi sono molti, ma tra tutti ne spicca uno in particolare, che non viene molto utilizzato a causa dell’odore rilasciato: l’aceto. L’aceto è un prodotto presente in ogni cucina e trova un impiego molto frequente in diverse faccende domestiche in quanto riesce ad esempio a sgrassare, scrostare e detergere le superfici. Lo stesso effetto ottenuto sui piani rigidi, può essere ricreato anche sui divani in pelle, da pulire con un panno imbevuto con una miscela di acqua ed aceto.

Nonostante l’odore un po’ forte, si tratta di un metodo estremamente efficace che ha anche il merito di non danneggiare minimamente il pellame, ma di renderlo immediatamente più elastico e brillante. Si tratta di un rimedio utilizzato anticamente che comunque ancora oggi presenta grande utilità, sia in termini di praticità che di prezzo, una bottiglia di aceto di vino da supermercato costa solo pochi euro e dura per molto tempo, trovando impiego in diversi lavori domestici.