Come si progetta una casa

Progettare casa

Come si progetta una casa? Un’abitazione deve venire incontro principalmente a due finalità: le necessità di chi l’abiterà e l'idoneità dal punto di vista strutturale. L’attività relativa al calcolo strutturale viene sempre affidata a un professionista (ingegnere o architetto), e consiste nella valutazione della geometria dell'ossatura, come ad esempio la profondità delle fondazioni, la posizione e la grandezza dei pilastri e delle travi. Proprio in questa fase viene stabilita la posizione della scala, poiché deve essere appoggiata ai pilastri.

Dopo aver deciso dove saranno posizionati i pilastri e la scala, si definisce nel dettaglio il progetto, disegnando i muri interni in modo da creare i vani e le aperture: porte, finestre e terrazzi o balconi. E’ a questo punto che i futuri residenti della casa devono valutare con attenzione la dimensione, la forma e la posizione delle stanze, esprimendo i propri desideri al progettista. E a proposito della posizione delle stanze, bisogna tenere conto dei punti luce; in particolare non bisogna scordare che il sole sorge a est e tramonta a ovest, per cui le stanze rivolte a est saranno più illuminate e calde in mattinata, mentre le stanze rivolte a ovest riceveranno la luce e il calore del sole nel pomeriggio. Per ottimizzare la dimensione e la morfologia degli ambienti nel disegno del progetto, occorre disegnare anche i sanitari, l'arredamento e lo spazio necessario all'apertura delle porte. Esistono vari software che permettono di ottenere una visione tridimensionale delle aree della casa, così da avere anche un'idea dell'effetto estetico finale.

Progettare casa

Lampada da Comodino TaoTronics Lampada Led Notturna Senza Fili, Lanterna dal Fascio di Luce a 360°, Controllo Tattile, Funzione Memoria, Luminosità Interamente Regolabile, Design Wireless con Maniglia - Batteria Ricaricabile da 4400mAh

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
(Risparmi 10€)


Come progettare casa

Come progettare casa Se si desidera progettare, ristrutturare o arredare la propria casa, è essenziale pensare ai mutamenti della stessa in base alle proprie inclinazioni e alle proprie esigenze. La progettazione personale è la via migliore per ottenere ciò che si desidera davvero. Nel definire come si progetta una casa, si parte sempre da una piantina. Il metodo più tradizionale risiede nel riprodurre il piano della casa o del pavimento su un supporto cartaceo o sulla carta millimetrata. In primis occorre rilevare le misure di pavimento, delle pareti e degli allacciamenti - corrente, acqua, gas - con un metro o un flessometro e riportarle a matita su un blocco note. Le pareti vanno misurate considerando che non sono mai perfettamente simmetriche e che non formano angoli perfettamente retti. Per disegnare gli allacciamenti occorre invece, rilevare la distanza degli stessi dall'angolo più vicino della stanza e riportare la misura su un foglio.

Nel caso in cui la stanza che si vuole disegnare non fosse completamente vuota, è necessario riportare anche le misure dei mobili. In questa fase è utile evidenziare la presenza di nicchie, ripiani o aperture nei muri. Una volta riportate tutte le misure, potete disegnare sul foglio la piantina. È utile sapere che esistono anche alcuni programmi gratuiti, come pure servizi online per realizzare una piantina o gli interni di un edificio, senza ricorrere al disegno manuale. Non vi è bisogno di installare nessun programma nel proprio pc o di essere geometri o architetti per usare e sfruttare le funzionalità di questi programmi, anche se alla fine, se si desidera far sul serio, è indubbiamente consigliabile affidarsi a mani esperte.

In foto, esempio di software per l’home planning


  • casa ecologica Fa uso di un linguaggio con evidenti riferimenti alla tradizione del Movimento Moderno, senza mai abbandonare gli aspetti ecologici che contraddistinguono l'architettura contemporanea: ci riferiamo al...
  • ideare casa Progettare il vostro appartamento dovrebbe essere un'azione su cui ragionare con attenzione al massimo perchè in questo modo si vanno a creare ambienti su misura ed adatti alle vostre esigenze.Non è...
  • Hi MAcs house In Baviera, nelle vicinanze di Ammersee in un villaggio con le tipiche case dalle finestre di legno scuro, spiccano il minimalismo, la simmetria e le forme lineari e pulite di un'affascinante costruzi...
  • rivestimento prefa per casa nel bosco In un paesaggio ameno e decisamente inusuale per una realizzazione architettonica, i progettisti Michael Viktor Müller e Sonja Starke, dello studio mvm architekt + starke architektur, hanno realizzato...

Case Wonder Neoprene Resistente all'acqua Portatili Pesanti Isolati Pranzo al Sacco Trasportare Portatile Heavy-Duty Zipper Custodia Tote con Zipper Cinghia Box Container Borsa Contenitori Picnic Esterno di Viaggio per Uomo Donna Bambini Ragazze Adulti, Neoprene Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€
(Risparmi 13€)


Come si progetta una casa: Come arredare casa

Come si progetta una casa Come si progetta una casa in termini di arredi? Spesso si seguono stili e tendenze anche nell'arredamento, ma il tempo delle imposizioni è ormai terminato e mentre all'architetto spesso viene data "carta bianca" sulla struttura della casa, quando si tratta di arredamento, quest’ultimo deve riflettere soprattutto il gusto dei padroni di casa. Tra i trend dell'arredamento 2015 per la cucina, insieme al rinnovato focus sull’ottimizzazione degli spazi, con l’integrazione di più funzioni anche in composizioni di dimensioni ridotte, le nuove proposte confermano l’orientamento alla personalizzazione della cucina, attraverso soluzioni modulari, una ricca gamma di dotazioni e accessori e un ventaglio sempre più ampio di finiture e colori. Spesso inoltre l’area cooking si sposta è un tutt’uno con il living. Ibrido e aperto, il soggiorno si è infatti tramutato in uno spazio da vivere tutto il giorno. Scomparsa nell’abitazione moderna la tradizionale zona di rappresentanza del salotto, oggi nel living si ricevono gli ospiti e si trascorre gran parte della giornata.

La contaminazione del living con la cucina a vista si cela spesso grazie a librerie, pareti o porte a scorrimento. Mutano i tempi e si trasforma anche il modo di vivere la camera da letto: adesso a letto si legge, si scrive, si guarda la tv, a volte si lavora, e infine si riposa. La camera da letto diventa come una suite d'albergo e in linea con gli ultimi trend è sempre più contaminata con la stanza da bagno, grazie a vasche e docce design a vista. Il bagno infine è divenuto un vero e proprio ambiente su misura e le ultime tendenze dell'arredo bagno, prediligono mobili dalle linee pulite e morfologie geometriche. Rubinetti di design, lavabi dalle forme smussate e soprattutto il vecchio armadietto è un ricordo del passato. Ora tutto è rimpiazzato da cassetti estraibili oppure da mobili da bagno che potrebbero essere adatti a qualsiasi area della casa.

In foto: Foodshelf è la cucina altamente personalizzabile, nata dalla collaborazione tra Ora-ïto e Scavolini e proposta in occasione di Eurocucina e del Salone del Mobile di Milano 2014. 
Alla base del progetto vi è la reinterpretazione delle funzionalità del soggiorno, che vengono trasferite ed estese anche alla cucina, con i suoi schemi compositivi, con il rapporto tra pieni e vuoti e, soprattutto, con l’approccio dinamico tipico delle nuove iconografie living.