Disegnare casa, consigli per le planimetrie

Planimetria

Per disegnare casa si parte sempre da una piantina. Non è sempre indispensabile l'intervento di un professionista, basta essere provvisti di idee, precisione e degli strumenti idonei per realizzarla. Secondo il metodo tradizionale, si deve riportare il piano della casa o del pavimento su un supporto cartaceo o sulla carta millimetrata. Innanzitutto occorre rilevare le misure di pavimento, pareti e allacciamenti (corrente, acqua, gas) con un metro o con un flessometro . Le misure del pavimento devono essere prese su più punti, non limitandosi al centro della stanza, perché non sempre si ha a che fare con figure geometriche perfette. Misurate le pareti, considerando che non sono mai perfettamente simmetriche e che non formano angoli perfettamente retti.

Per disegnare gli allacciamenti bisogna invece, rilevare la distanza degli stessi dall'angolo più vicino della stanza e riportare tale misura. Nel caso in cui la stanza non fosse completamente vuota, è bene trascrivere anche le misure di eventuali mobili. In questa fase è utile evidenziare la presenza di nicchie, ripiani o aperture nei muri. Con l'aiuto di riga, squadre e compasso, disegnate la vostra casa dall'alto. Create dapprima il pavimento, quindi le pareti con le rispettive particolarità (porte, nicchie, aperture, ripiani), gli allacciamenti (riportati sulle pareti) e i mobili. Non scordate che per disegnare sul foglio, è necessaria la rappresentazione in scala, in quanto, non è possibile riportare le misure come sono in realtà. Esistono ottimi programmi gratuiti e servizi online per poter realizzare una piantina o gli interni di un edificio, senza ricorrere al disegno manuale, come florrplanner, di cui parliamo in seguito.

Planimetria

Interfer - Posacenere parete grigia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,67€


Progettare casa

Progettare casa Floorplanner è la metodologia più semplice e gradevole per disegnare casa e realizzare e condividere planimetrie interattive online. Sia che si stia per inaugurare una nuova abitazione, pianificando un matrimonio o riorganizzando una vecchia abitazione, Floorplanner offre strumenti rapidi e idonei per questo procedimento.

Grazie a Floorplanner è possibile ricreare la casa, il giardino oppure l’ufficio con pochissimi click e arredare eventuali vari piani grazie a una completa libreria di oggetti. Attraverso Floorplanner, disegnare planimetrie diventa un gioco da ragazzi, per via di un editor intuitivo che garantisce anche una prima planimetria pronta in pochissimi minuti. Una volta pronta la planimetria, ci si può sbizzarrire con l'interno, grazie a una libreria dotata di numerose tipologie di arredi e oggetti.

  • ideare casa Progettare il vostro appartamento dovrebbe essere un'azione su cui ragionare con attenzione al massimo perchè in questo modo si vanno a creare ambienti su misura ed adatti alle vostre esigenze.Non è...
  • Hi MAcs house In Baviera, nelle vicinanze di Ammersee in un villaggio con le tipiche case dalle finestre di legno scuro, spiccano il minimalismo, la simmetria e le forme lineari e pulite di un'affascinante costruzi...
  • rivestimento prefa per casa nel bosco In un paesaggio ameno e decisamente inusuale per una realizzazione architettonica, i progettisti Michael Viktor Müller e Sonja Starke, dello studio mvm architekt + starke architektur, hanno realizzato...
  • condominio di lusso Ferra La nostra casa è specchio di gusto e passioni personali e dunque, qualunque metratura abbia e ovunque sia ubicata, è il nostro nido, disposto e arredato con cura.Ma chi di noi almeno una volta non h...

Elegante Tappeto Firmato Con Bordo A Quadri In Grigio E Nero Mélange, Grösse:240x340 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 139,9€


Arredare casa

Arredare casa Idealmente, disegnare casa significa sviluppare un ambiente unico e inimitabile, in cui è percepibile il nostro tocco e la nostra personalità: non ci si deve tuttavia limitare a bellezza e rispetto dei canoni estetici negli ambienti, ma occorre puntare alla funzionalità. In un’abitazione moderna vi è spesso un ampio spazio centrale in cui sono ubicati cucina, sala da pranzo e zona relax, mentre nell’area living abbonda la luce naturale, che penetra attraverso grandi vetrate o finestre. La sera, l’illuminazione è diffusa da lampade a sospensione o a parete, ma anche da tavolo all’occorrenza. Prevale il concetto di compattezza degli spazi: gli ambienti si contaminano, non vi è più una marcata distinzione tra area sleeping e area living, gli ambienti sono sempre più multi funzione. Anche la cucina forma spesso un tutt’uno con il salotto. Le tinte sono sobrie, e vi è un’alternanza di chiaroscuro, mentre le finiture, sovente lucide e dai toni brillanti, veicolano un’eleganza rigorosa che si ritrova anche nei bagni, dove prevale l’uso di tinte nette e sanitari dalle linee sia morbide sia squadrate, in base ai gusti.

In foto, un ambiente cucina-soggiorno. La cucina si chiama Adele ed è proposta da Lube con struttura in nobilitato melaminico a bassissima emissione di formaldeide (standard F****), proposta nella composizione formata da basi e colonne dotate di ante in MDF impiallacciato frassino blu petrolio.


Disegnare casa, consigli per le planimetrie: Progettazione casa

Progettazione casa Quando ci si trova nella condizione di dover progettare gli spazi della propria casa, diventa fondamentale partire stabilendo quali sono gli aspetti indispensabili da tenere in considerazione, decidendo quali sono gli spazi a cui non è possibile rinunciare. Questo diventa il primo passo per capire come eseguire un'accurata progettazione, che tenga conto delle proprie esigenze, in relazione al budget disponibile. Le planimetrie sono molto utili per avere un'idea chiara di come saranno dimensionati gli spazi, quali saranno gli ingombri di aperture e arredi, per stabilire quali siano le proporzioni da tenere tra i differenti ambienti. Per avere un progetto accurato è bene rivolgersi ai professionisti del settore che sanno consigliare e sono in grado di elencare quali normative bisogna tenere in considerazione per rispettare gli standard abitativi. Uno dei formati più utilizzati per realizzare le planimetrie di progettazione casa è certamente rappresentato dai files dwg, che vengono redatti mediante l'impiego di appositi programmi di disegno, come, ad esempio, Autocad.