Comò camera da letto, mobile intramontabile

Comò camera da letto moderna

Insieme ai comodini, il comò è una presenza fondamentale nella camera da letto. Il termine è un troncamento della parola “comodo” ed è direttamente collegato al francese “commode”; viene utilizzato per indicare un mobile generalmente in legno, sviluppato più nel senso della larghezza che in quello dell’altezza. Nel comò si ripone la biancheria da letto, la biancheria intima ma molti lo usano anche per tenere in ordine gli indumenti di uso quotidiano e altri oggetti. I cassetti del comò camera da letto sono ampi, di numero variabile; la funziona contenitiva è quella principale, certo, ma il design non è da sottovalutare e anzi sta acquistando crescente importanza. I comò moderni sono dotati di grande personalità, spesso hanno forme essenziali ma molto eleganti e incidono molto sullo stile della camera stessa. In foto un comò prodotto da Riva 1920, con struttura in multistrato e massello. I cassetti in legno massello sono assemblati tramite la tradizionale tecnica di incastro a “coda di rondine”. Misure: larghezza 120 cm, altezza 83,6 cm, profondità 53 cm. Finiture disponibili: Olmo cera, Rovere sbiancato cera, Rovere olio, Rovere cera, Noce olio, Ciliegio olio, Acero cera.
Comò camera da letto moderna

Continental del panno non tessuto camera da letto soggiorno TV sfondo squisiti ricami emulazione texture goffrata sfondo , il sogno di grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 80€


Comò camera da letto dimensioni

Comò camera da letto dimensioni Comò camera da letto, quali le dimensioni? Non ci sono regole precise, ma in generale la profondità è di 55-60 cm e l’altezza compresa fra i 75 e gli 85 cm. La lunghezza, invece, è molto variabile. Prima di procedere con l’acquisto consigliamo di misurare le pareti della stanza, stabilire il punto in cui si vorrebbe collocare il comò e poi misurare anche la distanza rispetto agli altri mobili: è importante che l’ambiente non risulti saturo. Molte aziende realizzano comò e comodini abbinati, il che dà ovviamente un risultato di maggiore omogeneità stilistica; d’altra parte, tuttavia, si può anche decidere di prendere un comò a sé stante affinché risalti di più e dunque risulti maggiormente valorizzato. La maggior parte di questi mobili, sia in stile classico che di impronta più moderna, poggiano a terra con o senza piedini; i modelli di design, invece, da qualche tempo a questa parte sono sospesi. Dunque hanno un ingombro minore e danno maggiore ariosità alla camera. In foto Dado di B&B Italia, design Studio Kairos. Un mobile caratterizzato da un rigore formale, ma anche da variazioni cromatiche e giochi di finiture lucide e opache molto interessanti. Un’altra peculiarità è la maggiore profondità di top e fianchi rispetto ai cassetti. La struttura esterna è realizzata con pannelli in fibra di legno verniciato satinato.

  • Morelato Morelato, realtà sempre attenta ai continui cambiamenti del mercato, propone numerose soluzioni d’arredo di alto design sia per la zona giorno che per la zona notte della casa.  L’azienda, pur man...
  • lampade da comodino Le lampade da comodino sono i complementi più importanti per l’illuminazione notturna poiché devono creare una corretta illuminazione senza abbagliare, per rendere visibile uno spa...
  • doppia foto con divano letto a due posti color panna chiuso e in apertura Collezione Divani letto matrimoniali. Berto Salotti presenta i nuovi modelli Philadelphia e Due.PhiladelphiaIl divano letto di linea moderna, caratterizzato dalla cuscinatura morbida., profond...
  • tavolino e sedie La prestigiosa giuria internazionale degli Elle Decoration International Design Awards 2009 ha decretato Luca Nichetto vincitore della speciale categoria Young Designer Talent. 
La scelta della ...

EVELTEK 16.4 piedi/5 m 50 luci a LED a batteria, Sfera di cristallo, per casa, giardino, camera da letto, matrimoni, feste, decorazioni di Natale illuminazione interna, non necessita di.-Warm White

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Comò per camera da letto

Comò per camera da letto I comò camera da letto classici, nella maggior parte dei casi, sono in legno massello e caratterizzati da linee morbide, a volte anche da decori. Quelli moderni sono invece rigorosi, essenziali e raffinati. Realizzati spesso in essenze di legno, pannelli, Mdf oppure legno composito (multistrato nobilitato, laminato, impiallacciato); molto gettonati anche i mix materici, che spesso si traducono nell’introduzione di piano in vetro o maniglie in metallo. Tutti i comò sono progettati per durare nel tempo e quindi garantiscono un adeguato livello di robustezza. I meccanismi dei cassetti vengono testati dai produttori per risultare sempre efficienti e conservarsi funzionanti nonostante le migliaia di volte in cui vengono aperti oppure chiusi. In foto Gentleman di Flou, design Carlo Colombo: Design Carlo Colombo. La struttura è in legno multistrato di faggio curvato rivestito esternamente in pelle, internamente in Ebano finitura opaca. Bordo perimentrale in pelle (stesso colore della struttura o a contrasto). Piano superiore e piano inferiore in Ebano. Frontale e maniglie in pelle. Tre cassetti.


Comò camera da letto, mobile intramontabile: Como da camera da letto

Como da camera da letto Comò camera da letto: dove posizionarlo? Tenete sempre presente che per aprire e chiudere i cassetti agevolmente occorrono almeno 25 cm di spazio. Generalmente il comò viene sistemato dinanzi al letto oppure su uno dei due lati; molti amano collocare sopra uno specchio ma è una questione di gusto: se la camera è arredata in stile minimal, per esempio, non si aggiunge nulla. Se il comò deve essere utilizzato principalmente per la custodia di gioielli, spazzole, pettini e altri piccoli oggetti si scelga un modello con i cassetti corti e di dimensioni contenute. Se invece nel comò avete intenzione di sistemare indumenti e biancheria da letto, i cassetti devono essere lunghi e ampi. In foto vi mostriamo il comò Shen di Lema Mobili, design Cairoli & Donzelli. Realizzato in legno laccato, questo contenitore si distingue per il raffinato gioco grafico che nasconde le maniglie basculanti, le quali a loro volta facilitano l’apertura senza compromettere l’estetica. Un’estetica estremamente moderna che tuttavia ben si adatta anche in stanze connotate da un gusto più moderno. E’ un mobile molto versatile. Davvero numerose le finiture: se ne contano ben 40 e vanno dal bianco all’Amarena, dal Caffè al Cedro, dal Panna al Petrolio, dal Senape al Vinaccia.