Comodini Ikea pratici in camera da letto

Comodini Ikea per bambini

Come deve essere un comodino destinato a una camera per bambini, affinché sia pratico, sicuro e anche divertente? I comodini Ikea sono sicuramente una soluzione, anche perché sono pensati proprio per i più piccoli e devono essere mobili passepartout, in grado di crescere e cambiare con loro. Insomma, per i bimbi il comodino può essere considerato anche una piccola cassettiera da collocare vicino al letto, in cui è possibile riporre i giocattoli, oltre che qualche accessorio e vestitino, per fare spazio nella cameretta e giocare a più non posso. Ikea propone il comodino-cassettiera BUSUNGE dal design semplice e dalle forme arrotondate, cioè senza spigoli vivi, ideale per i bimbi che possono muoversi senza farsi male nel loro “territorio” sempre da esplorare. Oltre a essere dotata di due cassetti spaziosi, può contare su maniglie integrate con una protezione in plastica trasparente per tenere lontani lo sporco e la polvere, pur permettendo di vedere il contenuto del mobile, proprio come fosse l’oblò di una nave! E ha inoltre uno scopo didattico. Il bambino (questa collezione è pensata a partire dai 3 anni) impara a mettere vie le sue cose e a ritrovarle senza sforzo, magari sdraiato sul suo lettino abbinato, colorato come questo particolare comodino in azzurro intenso, rosa pallido o bianco, per ogni gusto. E ci sono pure ferma-cassetti per evitare che i cassetti vengano estratti completamente e cadano. Il comodino –cassettiera BUSUNGE si pulisce con un panno umido e detersivo neutro. Facile per la mamma, giocoso per il bimbo.

Comodini Ikea per bambini


Comodino alto Ikea

Comodino alto Ikea Semplice e decisamente chic: ecco HEMNES di Ikea, comodino alto ben 70 cm e profondo 35. È equipaggiato con un cassettino profondo 23 cm, facile da aprire e chiudere (dotato di ferma-cassetto e di un tondo pomello scuro a contrasto), l’ideale per metterci dentro tutto quello che può servire vicino al letto o, perché no, presso il divano o una poltroncina. Già, perché il comodino alto HEMNES si trasforma facilmente in un indispensabile tavolinetto. Anche perché la sua linea prevede la presenza di un ripiano a vista in cui collocare le riviste preferite o quei libri che dobbiamo leggere (prima o poi!): un ulteriore elemento che lo rende ancora più comodo e insostituibile, appunto. Realizzato in pino massiccio, materiale naturale dalla texture sempre diversa (non ci sono due HEMNES perfettamente uguali), resistente e duraturo, si può scegliere in differenti nuance, bianco, giallo, nero-marrone, mordente bianco. Pulibile con un panno umido e detersivo neutro, permette accostamenti di grande charme. Pensatelo ad esempio in un total look tutto bianco, spezzato magari da accessori neri, come una lampada o una sveglia vintage. Oppure giallo, in grado di richiamare la naturalità di certe atmosfere nordiche, o magari nella versione nero-marrone con elementi d’arredo etnici o a contrasto con altri mobili colorati. In qualsiasi modo, la sua sottile presenza sarà un successo.


  • Ikea comodini Abbinare letto e comodini Ikea è molto semplice. Il colosso dell'arredamento svedese, infatti, ha creato una serie di arredi per la camera dedicata al sonno che vedono letti e comodini coordinabili....
  • letto pelle nera su tappeto E’ di piccole dimensioni il più delle volte, ma il comodino è un complemento d’arredo che in camera da letto si fa notare, ed è sicuramente utile.Accanto al letto lo...
  • comodini moderni Quando parliamo di comodini moderni possiamo valutare tantissime proposte, da quelle in legno, a quelle in metallo, acciaio o alluminio, a quelle in materiale plastico.Sarà fondamentalmente lo sti...
  • comodino Quando parliamo di design in generale intendiamo oggetti e complementi, arredi e mobili che siano caratterizzati da una linea ricercata, che sia di design moderno oppure eccentrico, minimale o altro. ...


Comodini appesi Ikea

Comodini appesi Ikea Originalità prima di tutto ma senza rinunciare alla praticità: ecco le caratteristiche del comodino appeso targato Ikea, SKÅDIS, un pannello bianco 36x56 cm da fissare alla parete vicino al letto all’altezza migliore che più aggrada. Ottenuto in fibra di legno bucherellata e lacca acrilica, con parti in acciaio e rivestimento epossidico/poliestere a polvere, grazie agli accessori giusti, in qualsiasi punto del pannello si possono predisporre mensole e recipienti per conservarci il bicchiere d’acqua, gli occhiali, la posta, il quotidiano, le chiavi. Insomma, davvero di tutto. Ecco perché SKÅDIS non è semplicemente un “comodino appeso” ma un mobiletto da 110 e lode che si può collocare in qualsiasi ambiente, senza occupare spazio a terra. SKÅDIS è infatti tutto aereo e questa è proprio la sua forza. Da sapere anche che, a seconda del materiale della parete, ha bisogno di accessori di fissaggio diversi: Ikea ne ha per tutti gli usi, da acquistare a parte.


Comodini Ikea pratici in camera da letto: Comodino rotondo Ikea

Comodino rotondo Ikea Davvero particolare l’ispirazione del comodino rotondo Ikea PS 2014: i suoi ideatori, i designer Richardson-Brill-Williams l’hanno progettato pensando ai contenitori cinesi per alimenti che si possono impilare tra loro, organizzando lo spazio del cibo a piacere. Allo stesso modo, i creativi hanno voluto per questo comodino una serie di vassoi che si sovrappongo e formano un mobile versatile e salvaspazio. Come tutte le idee Ikea, anche questo modello ha infatti più funzionalità, non solo comodino vicino al letto, ma anche tavolino nel living, nello studio, nell’ingresso.

I diversi vassoi sono in plastica ABS su una struttura in acciaio con rivestimento a polvere epossidico. I piedini, in plastica etilenica, sono costruiti in modo da non lasciare segni e graffi sul pavimento. Il pezzo forte è senz’altro costituito dai vassoi, dal diametro di 44 cm per un’altezza di 45: non solo sono di vari colori ma anche di diverse profondità pronti per rispondere a qualsiasi tipo di esigenza. Si alzano grazie alle aperture “vuote” sul materiale e nascondono o mostrano il contenuto a disposizione. Il look ricorda certi arredi degli anni settanta del secolo scorso e l’aspetto vintage è valorizzato proprio da questo uso generoso di tonalità diverse. Un contenitore variegato che dalla cucina (cinese) si sposta piacevolmente negli altri ambienti, come la camera da letto, con grande soddisfazione di utilizzo e praticità.