Creare mobili fai da te

Restauro mobili fai da te

Vivere in ambienti armoniosi e che facciano sentire davvero a casa è qualcosa di molto importante, ragione per cui, sempre più sono le persone che si dilettano nel restauro di mobili o di altri complementi d'arredo con la tecnica del fai da te. Allenare la propria manualità e la propria creatività è qualcosa di assolutamente interessante ed entusiasmante. Avere infatti una forte impronta personale nella vostra casa, vi donerà sicuramente molta soddisfazione ed allegria.

Tra le prime mansioni con cui ci si cimenta nel fai da te spesso c'è il restauro dei mobili; si va dalla semplice sostituzione di cerniere e altri elementi fondamentali per il corretto utilizzo del mobilio, fino alle più interessanti opere di verniciatura per trasformare o migliorare l'aspetto degli arredi. Tantissime sono quindi le possibilità creative. Un consiglio per iniziare è quello di prendere un vecchio cassettone, o altro piccolo mobile inutilizzato o molto rovinato, e provare a migliorarne le superfici con della vernice o con dello smalto.

Esempio di restauro cassettone fai da te


Costruire mobili fai da te

Esempio di assemblaggio mobili fai da te Un'altra attività molto interessante legata alla casa fai da te è sicuramente quella di costruire dei mobili completamente ed esclusivamente con le proprie mani. Si tratta sicuramente di un'attività molto impegnativa, ma che può insegnare molte mansioni utili e donare una spiccata manualità. Se siete alle prime armi però cominciate con un progetto un pochino più semplice, per poi cimentarvi magari in lavori più complessi, ma di soddisfazione unica.

Costruire dei mobili fai da te è un'attività che richiede sicuramente molto tempo e lavoro, ma la dedizione e l'impegno saranno ripagate con del mobilio unico ed un livello di soddisfazione davvero molto alto. Imparerete così a cercare e scegliere i migliori materiali per ogni tipologia di arredo, a disegnare il vostro progettino e portare a termine il lavoro con grandissimo successo.

  • armadio ante scorrevoli Quando dobbiamo inserire un armadio nella zona notte sono molteplici i parametri da valutare a partire dalla dimensione: dobbiamo considerare in primo luogo quanto è grande lo spazio che accogl...
  • Cabina armadio La cabina armadio è l'evoluzione del classico guardaroba in quanto si tratta di uno spazio adibito interamente alla conservazione di abiti ed accessori, dove tutto è alla portata di mano e ben visibil...
  • armadio fai da te a muro Realizzare un armadio fai da te in uno spazio di casa è una pratica che ci permette di avere ciò che più desideriamo e soddisfare così ogni nostra richiesta anche quelle pi...
  • Irrigatori per giardino Lo spazio esterno è come tutto il resto della casa, un ambiente che richiede cure e attenzioni per offrire il meglio a chi lo vive.Anche uno spazio verde di piccole dimensioni necessita, per&...


Mobili fai da te progetti

Esempio di progetto per <em>costruire mobili</em> fai da te La prima cosa da tenere a mente quando si decide di costruire mobili fai da te è quella di realizzare un buon progetto. Visualizzate quindi mentalmente il mobile che vorreste, rilevate poi la misura della stanza o comunque del punto in cui tale arredo verrà posizionato. In tal modo potrete regolarvi con gli spazi e le misure per disegnare il vostro progetto. Per far ciò potete utilizzare semplicemente carta e matita, oppure farvi aiutare dai tantissimi software più meno semplici o professionali, per poter così realizzare con pochi click di mouse il disegno perfetto.

Per tutti coloro invece che hanno poca dimestichezza con tali operazioni o che comunque temono di fare grossi errori di spazio e proporzioni, potranno accedere facilmente al grande mondo di internet e trovare quanti più progetti possibili in base all'arredo che si desidera realizzare. Scegliendo questa strada potrete quindi trovare online lo scheletro del mobile che vi piace per poi personalizzarlo, iniziando a decorarne i cassetti magari, o cambiando il colore dell'intero mobile.

Come vedete il fai da te in casa è davvero un mondo tutto da esplorare e con cui divertirsi rielaborando ciò che si ha con fantasia.


Creare mobili fai da te: Mobili fai da te legno

Esempio mobili in legno fai da te Il materiale più gettonato per costruire mobili e complementi d'arredo fai da te è sicuramente il legno. Quest'ultimo infatti è un materiale facilmente rintracciabile e anche lavorabile, con cui potrete migliorare ed accrescere le vostre capacità manuali e creative.

Per realizzare i vostri mobili potrete scegliere di acquistare del legno grezzo da limare e lavorare a vostro piacimento, oppure acquistare tavolini già pronti all'uso. La differenza è sicuramente importante sia in termini di lavoro che di tempo impiegato. In entrambi i casi comunque, una volta che si ha la base su cui lavorare, bisognerà disegnare ciò che si desidera realizzare. Prendere le misure per il taglio o la decorazione che si vuole creare è il primo passo da fare per la migliore riuscita del progetto. Il legno è un materiale che si presta molto ai diversi tipi di lavorazione e mobilio. Con il fai da te potrete davvero sbizzarrirvi e costruire tutti gli arredi che preferite.