Cuscini per testata letto, idee e consigli

Testata letto con cuscini

Il letto è una delle parti di arredo in assoluto più importanti della casa. Infatti, le ore del riposo notturno sono fondamentali, e non si deve trascurare il fatto che anche il modo in cui viene arredata una camera da letto ha effetto sulla qualità del nostro sonno.

Nel momento in cui si deve scegliere l'acquisto di un nuovo letto, perché ci si trasferisce in una nuova casa, o semplicemente si vuole sostituire quello che si possiede già, ovviamente si deve fare molta attenzione al materasso e ai cuscini, perché sono la parte essenziale per il corpo.

Ma per quel che riguarda l'arredo, la parte più importante sono le testate, vale a dire la parti che si mettono a capo, e a piedi, e che quindi devono essere scelte con accuratezza, affinché si intonino con il resto dell'arredo e assicurino un riposo ottimale e un sonno ristoratore.

Una soluzione spesso adottata è quella di utilizzare dei pratici cuscini che consentano un appoggio morbido e comodo.

Testata letto con cuscini


Testate per letto

Testate per letto In genere, si pensa che le soluzioni tra cui optare siano soltanto due: da una parte, una testata tradizionale, in legno o ferro battuto, o altri materiali che esistono in commercio, come il rattan o le canne di bamboo; oppure, non metterle affatto, e scegliere un futon, o un materasso basso, che non abbia altro che il sostegno inferiore.

Ma esiste una terza via, che viene sempre più apprezzata e adottata anche da designer e arredatori famosi: si tratta dei cuscini per testata letto.

Il primo pensiero va subito alla comodità: se la sera si è soliti leggere a letto, o la mattina fare colazione seduti nel proprio giaciglio, finalmente non si dovrà più poggiare la schiena contro superfici dure e fredde, ma contro una soffice parete, altrettanto confortevole del nostro letto.

Il secondo aspetto è meramente estetico: usare i cuscini come testata del letto significa creare un arredo versatile, che può essere cambiato con la stessa facilità con cui si cambia la biancheria del letto stesso; oltre che essere adattabile ad ogni stile, ad ogni esigenza, ad ogni stagione.

Esattamente come il rivestimento di un divano o di una poltrona, infatti, il rivestimento di questi cuscini può essere cambiato in base al periodo dell'anno o all'ispirazione del momento.

Una testata fatta di cuscini è perfetta per una arredo classico, dove magari il resto del mobilio è in caldo legno; ma si sposa altrettanto bene anche con un arredo più moderno, minimalista e contemporaneo. 

  • testata letto in legno Nonostante i materiali più innovativi, il legno continua ad essere il materiale preferito per la scelta del'arredamento della camera da letto e per la struttura del letto stesso. Se la vostra camera...
  • testata letto singolo Sebbene il letto singolo, al contrario del matrimoniale, occupi uno spazio relativamente esiguo nell'economia degli arredi domestici, le testate per letto singolo sono l'elemento perfetto capace di va...
  • Maisons du Monde Maisons Du Monde è un marchio molto noto di arredamento, che già nel suo nome denota la sua vocazione di fondo, che è quella di portare in ogni casa influssi, colori e materiali provenienti da tutto i...
  • letto contenitore Nelle camere da letto lo spazio per riporre tutto il necessario non è mai abbastanza: ecco perché preferire un letto contenitore.Il letto contenitore è un arredo multifunzione...


Cuscini per testata letto matrimoniale

Cuscini per testata letto matrimoniale I materiali da utilizzare non hanno praticamente confini. Se ad esempio si vogliono fare dei cuscini che ricordino un'idea di naturalità, per una casa dallo stile country, si possono utilizzare dei tessuti naturali come la canapa, la tela o il lino, ravvivandoli magari con degli inserti preziosi.

Oppure, se si ha una casa più moderna, dalle linee semplici e pulite, si possono usare dei cuscini rivestiti in pelle o similpelle, magari in un nero elegante e ultra chic.

Un'altra opzione è quella per la casa "romantica": volant, pizzi, fiocchi, raso e seta per la camera nuziale di due giovani sposi.

Oltre che sui materiali, poi, si può giocare sulle forme e sulle disposizioni: davvero non c'è limite alla fantasia. Si possono scegliere semplicemente dei cuscini rettangolari, di quelli che si usano normalmente a letto; oppure i piccoli cuscini quadrati che in genere rivestono i nostri divani.

In foto: esempio di letto matrimoniale con testata con cuscini. E' il modello Platz del gruppo Euromobil.


Testate letto con cuscini

Testate letto con cuscini Ma i cuscini non devono necessariamente avere forme squadrate: possono essere rotondi, a forma di stelle o luna, a seconda di quello che vogliamo e che desideriamo. In una cameretta dei bambini possono ad esempio essere divertenti dei grandi cuscini a forma di nuvola.

Anche la disposizione può essere studiata a seconda delle esigenze dell'arredo, del capriccio del momento, o della conformazione della camera.

Si può rivestire l'intera parete con dei cuscini, oppure si può creare un'unica striscia. Si possono ammucchiare, come se fossero il proseguimento del letto stesso; oppure li si può appendere al muro, come fossero dei quadri da poter spostare e risistemare di volta in volta a piacimento.

L'aspetto più divertente, e conveniente, di questo particolare tipo di testata risiede nel fatto che se ne trovano molte in commercio già confezionate, secondo i dettami dello stile e dei designer professionisti.

Ma nessuno vieta ad ognuno di noi di improvvisarsi arredatore, e di creare in assoluta libertà la parete di cuscini che preferisce, magari confezionandoli anche personalmente utilizzando un po' di gomma piuma, stoffa e tanta fantasia.

Quindi, una valida alternativa al classico binomio letto con testata-letto senza testata, è quella di usare semplicemente tanti cuscini colorati.

In foto: letto Gordon Europeo.


Cuscini per testata letto, idee e consigli: Cuscini testata letto Ikea

Cuscini testata letto Ikea Per chi non vuole spendere cifre elevate per scegliere un letto con testata imbottita o con cuscini e chi non ama molto il fai da te, una soluzione per avere una testiera letto comoda e pratica, può essere quella di rivolgersi al colosso svedese dell'arredo, Ikea, che nel suo amplissimo catalogo prevede anche una linea di cuscini studiati appositamente per rendere più confortevole la testata del letto. Con il modello Skogn l'azienda ha pensato di presentare alla propria clientela un pratico cuscino da applicare facilmente alla testiera, così da aumentarne il comfort. Il prodotto, che misura 65x40 cm è disponibile in 2 colori, bianco e grigio, ed è molto comodo perchè la fodera, in cotone, è sfilabile per poter essere lavata in lavatrice. Questa soluzione intelligente è in vendita a 39,99 euro.