Decorazioni Capodanno, idee facili da realizzare

Centrotavola Capodanno fai da te

Centrotavola Capodanno fai da te, le idee possono essere davvero infinite. Se amate le candele, potete prendere un piatto o una sorta di contenitore circolare e sistemarle lungo il bordo: il risultato sarà suggestivo e allo stesso tempo all’insegna della semplicità. Una buona alternativa consiste nell’incollare una candela (di almeno 10 cm di diametro) rossa al centro del piatto e disporre intorno ad essa delle pigne, magari dipinte con lo spray color oro. Un tocco in più? Rami di agrifoglio e/o vischio, nastri rossi o dorati, bacche finte, piccolissime palline di Natale, fiori secchi e tutto ciò che la fantasia suggerisce. Un’altra interessante opzione: prendete due rami di abete di medie dimensioni e disponeteli in modo che creino una riga orizzontale e che le loro due punte siano una opposta all’altra. Legateli con un filo di ferro sottile e voilà, ecco la base del centrotavola. In mezzo ai rami mettete delle candele tonde e decorate infine i rami con piccole palline di Natale argentate. Impreziosite la composizione usando dei rametti di vischio portafortuna e dei nastrini argentati oppure dei rametti di agrifoglio con bacche rosse. Se desiderate realizzare qualcosa di più originale, prendete tre bicchieri a calice trasparenti e rovesciateli dopo aver inserito alcune palline di color oro; sulla base di ciascun bicchiere ponete una piccola candela bianca.
Centrotavola Capodanno fai da te


Addobbi per la tavola di Capodanno

Addobbi per la tavola di Capodanno Così come quella di Natale, anche la tavola di Capodanno deve avere i suoi addobbi. E pure in questo caso la fantasia è l’ingrediente migliore, soprattutto se unita alla semplicità. Ciò vale per il centrotavola Capodanno ma non solo. Cominciamo con un’idea di semplicissima: procuratevi dei cartoncini di diversi colori e ritagliate una serie di numeri, quindi incollateli sui tappi di sughero; quelli che si usano per le bottiglie di spumante e di champagne, per intenderci. Un tocco di rosso non guasta mai e potete aggiungerlo tramite piccoli ma importanti dettagli, per esempio qualche rosa rossa, qualche fiocchetto avvolto intorno alle posate, qualche fiore secco o pigna colorata con lo spray, sparsi qua e là sulla tavola. Altri colori molto gettonati per quest’occasione sono il bianco, il verde, il color oro e argento, il turchese e il viola. Le candele non dovrebbero mai mancare. Per una cena elegante e minimale sono preferibili quelle lunghe e sottili, bianche o comunque caratterizzate da colori delicati; per le tavole più informali vanno bene anche quelle più larghe e decorate con nastri, se volete “alzare” il tiro immergetele in calici pieni di acqua. Un’altra dritta di facile concretizzazione? Sistemate su ogni piatto un bigliettino con una frase personalizzata per ciascun invitato impreziosito da un fiocco in velluto. Se quest’ultimo è dello stesso colore della tovaglia e dei tovaglioli, ancora meglio.

  • Tavola di Capodanno Durante le feste si moltiplicano i momenti di convivialità: dalla vigilia al pranzo di Natale, fino al cenone di Capodanno sono tante le occasioni in cui fare bella la tavola e deliziare i palati e gl...
  • Apparecchiare la tavola di Capodanno Ricevere parenti e amici a casa per le feste è sempre un piacere anche se, una volta stabilito il numero degli invitati, ecco presentarsi la domanda fatidica: come apparecchiare la tavola per Capodann...
  • tavola natalizia Il Natale è alle porte e per tutti noi sarà occasione per accogliere a casa parenti e amici: in ogni paese le tradizioni legate alle feste sono differenti, ma ovunque la tavola è il luogo intorno al q...
  • Addobbi natalizi ikea Decorare la vostra casa per le feste può rivelarsi semplice e divertente. Le soluzioni tra le quali scegliere sono veramente tante e variegate, spaziando dalle classiche ghirlande e luci colorate a ...


Addobbi Capodanno

Addobbi Capodanno Le soluzioni per gli addobbi e il centrotavola di Capodanno sono davvero numerose. Per esempio, in ogni piatto potete sistemare un piccolo omaggio per gli ospiti, magari un alberello formato mignon (come nella foto). E sempre a proposito di candele, in commercio esiste una vastissima offerta per quanto riguarda la tavola. Sbizzarritevi, in questo senso, quindi provate a spegnere le luci e lasciare che queste fiammelle rischiarino tutto l’ambiente: si verrà a creare un’atmosfera davvero suggestiva e speciale. Giocate con i colori, puntate su abbinamenti e contrasti ad hoc ma non esagerate perché altrimenti rischiate di ottenere un risultato fin troppo confusionario. In medio stat virtus, dicevano i saggi latini: la virtù sta nel mezzo. Nel senso della misura. Potete anche realizzare dei portafortuna, per esempio procurandovi dei sacchettini in tulle (come quelli che si usano per i gioielli), riempiendoli di lenticchie secche e chiudendoli con fiocchetti colorati. Volete creare dei ferma tovaglioli personalizzati? Allora può essere sufficiente legare dei nastri di diverse tonalità intorno ai singoli tovaglioli e poi adagiarli al centro dei piatti. Se la tavola è abbastanza ampia, sistemate qua e là qualche calice riempito di pigne, brillantini e palline di Natale.


Decorazioni Capodanno, idee facili da realizzare: Decorazioni Capodanno

Decorazioni Capodanno Festoni attaccati ai lampadari con la scritta “Hanny New Year”, fili argentati o colorati messi sulla cornice delle finestre o del camino, pupazzetti collocati sulle superfici dei mobili, fiori sulla tavola o all’ingresso: per quanto riguarda il centrotavola di Capodanno e le decorazioni di Capodanno, la libertà di azione è massima. Anche un bel vaso al centro della tavola, con dentro una composizione di fiori secchi e magari colorati d’oro, è un’ottima idea. Così come è un’ottima idea mettere tanti coriandoli all’interno di ciotole trasparenti e poi spargerli nell’aria allo scoccare della mezzanotte. A proposito di orario: perché non allestire un angolo ad hoc, mettendo in una precisa zona della casa tutte le sveglie e gli orologi disponibili, avendo però cura di verificare che siano perfettamente sincronizzati? E ancora, potete decorare la vostra sala da pranzo con una serie di palloncini colorati e magari farli scoppiare proprio nel fatidico momento che segna il passaggio dall’anno vecchio a quello nuovo. I bambini si divertiranno come matti e gli adulti non saranno da meno, potete scommetterci.