Del Conca Fast prezzi

Del Conca: un'azienda ecologica, attiva nel sociale

Del Conca, oltre che essere produttrice di pavimenti e rivestimenti, è presente anche in ambito sociale, campo in cui è attiva dal 1992.In particolare, è un'azienda ecologica, che cerca di creare i propri prodotti senza inquinare l'ambiente in cui viviamo e che, come sappiamo, vive una situazione sempre più critica. I suoi prodotti offrono la possibilità di conseguire ia Certificazione Leed, la quale riconosce l'ecosostenibilità di un edificio, accrescendone il valore nel mercato.Inoltre, dal Conca, dal 2008, fa parte della Banca Etica Adriatica, altrimenti nota come Eticredito, la quale si occupa di progetti importanti nel sociale e che, in genere, non vengono considerati dalle altre banche, troppo prese dai loro interessi.Parte del denaro ottenuto dalle vendite viene impiegato per finanziare progetti no-profit a carattere ecologico o equo-solidale, per sostenere le famiglie in difficoltà e per promuovere l'integrazione.Insomma, si tratta, oltre che di un'azienda innovatrice nel suo campo, anche di un'organizzazione con scopi filantropici.
del conca fast prezzi


Vantaggi Del Conca Fast

Vantaggi Del Conca Fast Nonostante ciò, però, del Conca è principalmente un'azienda produttrice di pavimenti e rivestimenti; in particolare, un prodotto molto interessante è del Conca Fast: la gamma del Conca Fast, infatti, offre piastrelle in ceramica in grado di donare ad una stanza il calore e il piacere visivo dato dalle venature e dai colori del legno, offrendo inoltre ulteriori vantaggi: facilità di applicazione, che può essere eseguita anche da soli, e di recupero del rivestimento utilizzato (ottimo, ad esempio, in caso di trasferimento: non sarà necessario acquistare nuove piastrelle). Permette, inoltre, di poter utilizzare un materiale che ricorda il parquet anche in bagno, ambiente in genere pregno d'umidità, nel quale il legno sarebbe facile preda dell'acqua, sua grande nemica. Il montaggio può essere effettuato senza stucchi o colle, rendendolo semplice, veloce e, soprattutto, pulito. Infine, le mattonelle possono essere semplicemente sostituite in caso di danneggiamento, e la mancanza di fughe tra una piastrella e l'altra permette una pulizia più semplice e rapida del pavimento.

  • Lupin Del Conca Tecnologia e creatività: sono due gli elementi che consentono a un gruppo di essere vitale e proiettato nel futuro. Parola dell’ Ing. Enzo Mularoni, CEO del Gruppo Del Conca, realtà specializzata in r...
  • Del Conca Fast Ceramica Del Conca è stata tra le prime aziende del comparto a credere nella monocottura smaltata su gres ceramico bianco, così come è stata una pioniera nell’impiego della tecnologia del gres porcell...


Costi del Conca Fast e dove acquistarli

Costi del Conca Fast Rispetto al comune parquet, in cui, in base alle caratteristiche, il prezzo si aggira fra i cinquanta e i centocinquanta euro a seconda del formato e del tipo di legno utilizzato, le piastrelle del Conca Fast consentono un notevole risparmio, pur offrendo il piacere tattile ed estetico del legno: il prezzo consigliato, infatti, si aggira intorno ai trentatré euro al metro quadro (inserti compresi) a cui andrà aggiunta l'Iva e il costo del materassino fonoassorbente.I costi dei rivestimenti del Conca fast si presentano quindi convenienti per chiunque sia alla ricerca di un materiale che offra i vantaggi del legno uniti a quelli della ceramica (facilità di pulizia e resistenza all'umidità in primis).Unica nota dolente, è la scarsità di rivenditori in territorio nazionale: infatti, è possibile acquistare questi rivestimenti solo nella regione Lazio, dove, a dispetto del resto d'Italia, i rivenditori sono assai diffusi.


Del Conca Fast prezzi: Montare un pavimento del Conca fast

Montare un pavimento del Conca fast I pavimenti del Conca fast, rispetto agli altri rivestimenti, richiedono, fortunatamente, tempi di montaggio più brevi (non è necessario, infatti, che il pavimento venga lasciato riposare in attesa che colli o stucchi si secchino) e maggiore pulizia, dato che questi rivestimenti non richiedono altri materiali oltre a loro stessi.Per prima cosa, è importante che la superficie su cui si intende montare il rivestimento sia ben pulita e che i battiscopa vengano rimossi. Dopodiché, sarà necessario stendere il materassino fonoassorbente acquistato insieme alle mattonelle (il costo è di circa un'euro e settantaquattro centesimi più IVA). In seguito, si potrà iniziare a posizionare la prima fila di piastrelle, stando però attenti che la distanza muro-piastrelle sia di cinque millimetri. E' bene far notare che il lato tagliato deve essere sempre rivolto verso il muro, in modo da evitare spiacevoli inconvenienti. Tra una piastrella e l'altra è necessario che vi sia un inserto, in modo da poterle incastrare agevolmente; per far ciò, è possibile dare dei piccoli colpetti con un martello di gomma ai bordi delle piastrelle, controllando sempre che siano ben allineate.