Dipingere casa, i colori, le forme, lo stile

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 17 marzo 2016

I segreti per dipingere casa

Quando entriamo in una casa nuova o semplicemente decidiamo di dare una svolta alla nostra casa dai muri bianchi e impersonali, la soluzione è dipingere casa. Come fare, come scegliere e come partire per eseguire un buon lavoro? Il segreto è soffermarsi sullo spazio, sull’ambiente e nelle diverse stanze per trovare la soluzione ideale per ogni ambiente. Stanze da letto, bagni, cucina e spazio living. Come scegliere i colori e nel caso desiderassimo un po’ d’innovazione, le texture? Sicuramente dovremo seguire il nostro gusto e i nostri desideri, ma non facciamoci condizionare dalle tendenze: loro passano, i nostri gusti restano.

I colori e gli spazi per dipingere casa

Per dipingere casa oltre al gusto e alle preferenze personali è necessario conoscere almeno in parte i principi della colorimetria applicata agli spazi di vita quotidiana. Infatti, non tutti i colori sono sempre adatti e prefetti per ogni spazio: spesso si osa e ci si butta ma con il tempo si scopre che queste scelte possono portare a leggero discomfort che magari ci infastidisce nei periodi di sonno, o da fastidio agli occhi in ambienti in cui passiamo parte della giornata. Il consiglio è informarsi sull’applicazione dei colori e degli spazi, magari tenendo in considerazione la tabellina che di seguito porteremo sulla scelta dei colori e degli spazi.

La colorimetria e il buon dipingere casa

Abbiamo deciso di dipingere casa o rinnovare casa con i colori: ecco, pensiamo bene alle nostre scelte prima di applicarle poiché questo comporterà lavoro e fatica, con dispendio anche economico. Proprio per questo è bene fare la scelta giusta e più appropriata per goderne appieno nei momenti di vita casalinga. Dobbiamo sapere che per gli spazi giorno è preferibile scegliere colori caldi che attivino ed energizzino l’attività cerebrale e di movimento; al contrario per gli spazi notte e di relax è preferibile scegliere colori freddi e rilassanti, che permettano al corpo di godere della pace e della tranquillità trasmessa dagli occhi che osservano. A questo proposito per gli spazi giorno è adeguato scegliere colori caldi come rosso, arancio, giallo, e tutte le gamme di rosa e colori intermedi. Per gli spazi notte i verdi e i blu, azzurri sono i colori ideali per conciliare sonno e rilassamento del corpo e della mente.

Sfoglia i cataloghi: