Soffitti colorati

Soffitti colorati: una scelta originale per il soggiorno

Il soggiorno è uno dei luoghi in cui si passa più tempo all'interno della propria abitazione, ed è quindi consigliato scegliere con attenzione i colori dei suoi muri e del suo soffitto per evitare che annoino presto o che disturbino l'armonia della vista.

Una delle prime accortezze è valutare quanta luce è presente all'interno della stanza; se sono presenti ampie e numerose finestre illuminate ad esempio, lasciare i muri e il soffitto bianchi può fare un effetto abbagliante molto fastidioso, mentre i colori risalteranno e offriranno un ambiente maggiormente caldo e intimo.

Se il soggiorno è abbastanza ampio scegliere delle fantasie originali per il soffitto è una soluzione originale e molto elegante; i colori e le fantasie possono arredare molto se abbinati con sapienza e buon gusto al mobilio e, come già detto sopra, in accordo ad un'illuminazione adeguata.

Per il soggiorno sono particolarmente indicate le fantasie con tonalità di giallo e arancione per quanti desiderano un ambiente caldo e raccolto, con un illuminazione diffusa ad esempio con l'uso di lampade da terra dotate di illuminazione regolabile, per creare un effetto rilassante e un'atmosfera intima.

Le righe vanno molto di moda e fanno un bell'effetto, attenzione però ad abbinarvi un arredo che richiami i colori o le tonalità delle stesse; in alternativa si possono adoperare carte da parati della fantasia che più aggrada, tenendo sempre in considerazione il contesto circostante. 

Soffitti colorati


Soffitti colorati in camera da letto

Soffitti colorati in camera da letto Per la camera da letta i colori migliori sono quelli tenui e pastello; l'ambiente si deve prestare al relax e al massimo confort, colori troppo decisi e soprattutto dalle tonalità scure, possono dare sensazioni di fastidio e nervosismo.

Ormai si sa che i colori condizionano l'umore e lo stato d'animo dell'uomo, per un ambiente come la camera da letto, che dev'essere fresca e riposante sono molto indicati i colori freddi come l'azzurro o il blu, che possono essere anche in tonalità intense, mentre il verde, se pur indicato, necessita di una scelta cromatica più attenta. Anche il rosa è adatto al soffitto della stanza in cui dormire, ma è bene dosare la sua presenza all'interno della stanza per evitare l'effetto bomboniera, molto stancante nei lunghi periodi!

Come per qualsiasi stanza è importante considerare alcuni fattori prima di dipingere il soffitto: luce, elementi d'arredo e tendaggi.

Le tende infatti hanno una capacità elevata di modificare l'intensità e i colori della luce e spesso si sottovaluta questo aspetto; con un soffitto colorato a volte la cosa ideale è optare per tende dai colori naturali e dai tessuti grezzi, ma leggeri.

I colori scuri si tende a non utilizzarli per la camera da letto in quanto possono dare la sensazione di "peso", di schiacciamento; essendo la stanza dove più di frequente gli occhi guardano verso l'alto, è preferibile che il soffitto dia l'idea di respiro e apertura e non di oppressione. 

  • Oggettistica per la casa Quando parliamo di oggettistica per la casa parliamo davvero di moltissime cose: parliamo infatti di piccoli oggetti, di soprammobili, di piccoli utensili, di centrotavola, di svariati oggetti che non...
  • Consigli utili per decorare la tua casa! La scelta dello stile dell'arredamento e della decorazione della casa, come succede per quella degli abiti, dipende dai gusti personali. Ogni casa rispecchia la personalità di chi la abita, anche nell...
  • appendere quadri Per dare un tocco di classe alla propria casa, è bene rivestire le pareti con quadri o stampe, preferibilmente accomunati da una stessa tematica. Bisogna sempre tener conto di criteri di collocazione ...
  • candele Villa Buti Il profumo ha da sempre una funzione di rivelazione: confessa l'essenza di una persona, suggerisce lo stato d'animo con cui guardare un ambiente e condiziona persino l'umore. Non ha un semplice ruolo ...


Soffitti colorati anche per gli ambienti piccoli

Bagno colorato Nonostante solitamente si opti per il colore negli ambienti dagli spazi generosi, anche le piccole stanze possono essere valorizzate attraverso l'uso di alcune tonalità.

Le stanze da bagno sono, ad esempio, un ottimo modello da prendere in esame. Spesso le stanze da bagno sono le più colorate ai muri; colori come il verde chiaro, il giallo, il rosa e il turchese vengono spesso, e a ragione, utilizzati per arredare.

Un piccolo bagno con i muri bianchi e magari anche senza finestra fa molta tristezza, è una stanza senza personalità; se si immagina un bel soffitto colorato anche in fantasia, ad esempio a pois, le cose cambiano già molto.

Negli ambienti piccoli si può osare addirittura di più; essendo luoghi in cui si passa poco tempo è difficile che il color stanchi o rechi disarmonia.

Anche per le piccole stanze è però fondamentale porre attenzione all'arredo del contesto e naturalmente seguire il proprio gusto estetico; dipingere il soffitto di una stanza da bagno di colori tenui e pastello, ma anche in fantasie originali ma essenziali, è una scelta di personalizzazione che non lascerà delusi.

Per le fantasie sono maggiormente indicate quelle più scarne e minimali per evitare di "riempire" a dismisura l'ambiente; se si opta per i pois, ad esempio, è meglio farne pochi e di misure non troppo piccole, magari di colori diversi. Farsi guidare dalla fantasia e dal buon gusto rimane il consiglio principale!