La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

Re: Finestre PVC, profilo Kommerling - Assemblaggio Est Europa

#31
eliosurf ha scritto:
26/11/20 15:04
massimiliano1981 ha scritto:
24/11/20 14:00
eliosurf ha scritto:
21/11/20 23:50
Passerà un po’ di tempo e poi troveremo un post di aiuto per risolvere dei problemi 😂😂
Sei un rivenditore? Scusa la domanda ma ho bisogno di capire se il punto di vista è di un consumatore fuori contesto come sono io o da una persona del settore
No, non sono rivenditore.

Siamo produttori, e per ogni ns. cliente mettiamo a disposizione un consulente che ascolta, visiona il cantiere e poi fa una proposta economica idonea alle richieste del cliente.

Non vendiamo prezzi, ma se uno rinuncia a tutto il prezzo lo facciamo eccome.
Ok ma è esattamente quello che è stato fatto nel mio caso, un consulente ha ascoltato le mie necessità, ha visionato casa e poi mi ha fatto una proposta economica. L'unica differenza è che qui il produttore è rumeno, anzichè italiano e non ho capito se, per lei, questo costituisce un problema e perchè. E' ovvio che, nel dubbio, andrei su un prodotto italiano ma i preventivi che mi sono stati forniti da produttori italiani sono del 30-40% più alti come minimo e, dalle vostre indicazioni, non comprendo le motivazioni di questa differenza di prezzo. Partendo dal presupposto che, nella fase di preventivazione mi sono stati forniti gli stessi servizi che lei mi ha indicato, mi dice perchè dovrei spendere 30-40% in più, cosa avrei in cambio?

Re: Finestre PVC, profilo Kommerling - Assemblaggio Est Europa

#33
eliosurf ha scritto:
27/11/20 11:15
E' ovvio che, nel dubbio, andrei su un prodotto italiano ma i preventivi che mi sono stati forniti da produttori italiani sono del 30-40% più alti come minimo e, dalle vostre indicazioni, non comprendo le motivazioni di questa differenza di prezzo.
e non ti sei posto qualche domanda?
Sì ma immagino che la risposta corretta ce l'abbia lei, visto che è del settore. Può condividerla o è un segreto?

Re: Finestre PVC, profilo Kommerling - Assemblaggio Est Europa

#34
Motivo: non ha esposizione, non ha spese, non ha un posto dove accogliere i clienti sia nel pre che nel post.
GIà questa voce influisce per qualche migliaio di euro all'anno.
Poi il prodotto non è dei miglio presenti sul mercato, diciamo a livello della GDO di bassa gamma.
Somma i due elementi precedenti ed ecco che anche il 50% dei costi vengono tolti dal totale.

PS
Nei confronti che ho fatto nel tempo, non ho mai riscontrato un 40% a parità di prodotto...
Perchè spendere male i soldi per una cosa che ti deve proteggere e durare una vita?