Giardino fai da te

Progettazione

Prima di iniziare i lavori per la costruzione del giardino fai da te dovete decidere quanto spazio dedicare al progetto e che tipo di giardino volete realizzare infatti il giardino dovrebbe rispecchiare la struttura architettonica della casa ed anche la vostra personalità.

Quando progettate il giardino tenete conto delle varie esigenze della vostra famiglia infatti se avete bambini piccoli è consigliabile definire anche una parte del prato da dedicare al gioco (prevedete angoli e posti in cui i bambini possono nascondersi ma che, nello stesso tempo, devono essere ben visibili da chi deve controllarli) e ricordate di posizionare questa area gioco su di un terreno compatto e lineare.

Progettate anche un luogo da poter arredare con poltrone, tavoli e barbecue, in modo da creare uno spazio dove cuocere i cibi e dove mangiare all'aperto.

Progettate anche un piccolo orto e se avete molto spazio potete creare dei viali e delle piccole aree di sosta, da contornare con roseti e piante profumate in modo da realizzare dei percorsi molto suggestivi.

Per realizzare tutto questo vi occorre un progetto definito e preciso quindi è consigliabile prendere bene le misure del vostro giardino e creare una piantina su carta in scala in modo da decidere il posto preciso in cui realizzare i vari luoghi del giardino (esistono dei siti che prevedono la possibilità di creare il giardino in 3D e di vederlo mentre lo progettate).

esempio giardino

COM-FOUR 2 – Spago da giardino in iuta, 140 m, di filo di iuta, corda fai-da-te

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Come sistemare le piante

giardino moderno Dopo aver deciso come distribuire lo spazio del vostro giardino e quali zone creare dovete anche scegliere e posizionare sul progetto le varie piante da sistemare nel giardino fai da te.

Per decidere i tipi di pianta che occorrono bisogna tenere presenti diversi fattori.

Innanzitutto dovete valutare le varie condizioni climatiche a cui sarà sottoposto il giardino infatti alcune piante soffrono maggiormente con il freddo e possono seccare mentre se vivete in luoghi con un clima mite potete scegliere altri tipi di pianta che si adattano meglio a questo genere di temperatura. Tenete conto anche della possibilità di avere gelate notturne e considerate bene quanto dura il freddo e quali sono le temperature alle quali verranno sottoposte le piante.

Tenete in considerazione anche l'esposizione dei vari punti del giardino infatti se il giardino è esposto a Nord non subirà brusche variazioni di temperatura in quanto si riscalda e si raffredda molto lentamente, se il giardino è esposto a Sud sarà sempre pieno di sole quindi se vivete in zone fredda questo sarà il punto migliore ma se vivete in zone calde conviene creare dei ripari, se è esposto ad Est riceve il sole solo di mattina ed il suolo si riscalda e si raffredda molto velocemente quindi subirà spesso le gelate (nei giardini disposti ad Est sono sconsigliati gli alberi da frutto e le piante che hanno una fioritura precoce), mentre se il vostro giardino è esposto ad Ovest sarà molto caldo in estate ma molto freddo in inverno quindi è consigliabile posizionare delle piante rustiche che amano il caldo.

51 centimetri giardino fai da te percorso plastica Maker Modello pavimentazione stradale Cemento Mould Brick Stone Road

Prezzo: in offerta su Amazon a: 40,99€


Giardino fai da te: Consigli

piante giardino Quando progettate il vostro giardino fai da te cercate sempre di valorizzarlo al meglio quindi se avete un giardino piccolo cercate di farlo sembrare più grande posizionando tutte le piante lungo il bordo del giardino e lasciando nella parte centrale il prato mentre se il nostro giardino è molto grande potete determinare varie zone con siepi e vasi molto grandi in modo da riuscire più facilmente a tenerlo curato.

Cercate di mantenere i vari alberi già esistenti e, se sono alberi secolari, valorizzateli e fateli risaltare.

Tenete conto dei venti possibili e create una siepe per riparare il giardino, ricordate anche che alcune piante prevengono la formazione del gelo quindi, se è possibile che nel vostro giardino ci siano delle gelate, posizionate anche questo tipo di pianta che potrebbe risolvere parte del problema.

Prima di realizzare praticamente il vostro giardino fai da te procuratevi diversi preventivi dei prezzi dei materiali e delle piante che vi serviranno in modo da confrontarli e scegliere i prezzi migliori.