Scopri il fascino del gres porcellanato effetto cotto

- 07 ottobre 2015

Perché scegliere un pavimento in gres effetto cotto

Il gres porcellanato effetto cotto è noto per la sua elevata resistenza e durabilità; è adatto per pavimentazioni sia interne che esterne ed è perfetto anche per aree ad alto traffico e soggette ad usura; riproduce fedelmente le caratteristiche e i dettagli del materiale naturale in chiave contemporanea.

Le mattonelle sono disponibili in una varietà di colorazioni, a seconda del tipo di argilla lavorato, dalle tonalità chiare a quelle scure, con finiture morbide e leggere per ambienti dal gusto moderno e minimalista, dove si possono esprimere come prodotto funzionale e di design; oppure con texture più ruvide e profonde, perfette per creare ambienti che sposano appieno la tradizione.

Le dimensioni possono variare notevolmente, in particolare le più richieste sono 60x60 cm, 40x60 cm e 20x60 cm; questa varietà di formati consente di influenzare l'aspetto finale del pavimento, permettendo di ottenere schemi di posa interessanti.

Nonostante venga consigliato come elemento imprescindibile delle case rustiche, secondo architetti ed arredatori, riescono ad esprimere il meglio in contesti moderni, arredati in maniera dinamica e hi tech, così da costituire un elemento di rottura di grande fascino. 

La collezione Impruneta di Iperceramica riproduce fedelmente l’aspetto del cotto, uno dei materiali più antichi e apprezzati per pavimentazioni interne ed esterne, garantendo la durabilità e la praticità del gres porcellanato.

Che differenza c'è tra cotto e gres porcellanato

  • Il cotto è un materiale tradizionale, naturale al 100%, che resiste bene al calpestio e al trascorrere del tempo con sfumature sempre diverse; è tuttavia molto poroso e richiede una manutenzione attenta per evitare macchie e assorbimenti di sporco, anche se può essere trattato per migliorare la resistenza alle macchie. Le mattonelle sono generalmente più piccole rispetto a quelle in gres porcellanato, in quanto forme più grandi rischierebbero di rompersi. È utilizzato sia per interni, soprattutto classici, che per esterni, grazie alla sua resistenza alle intemperie​.
  • Il gres porcellanato effetto cotto, invece, è un materiale industriale ottenuto dalla sinterizzazione di argille ceramiche a temperature molto elevate, che lo rendono estremamente compatto e non poroso. Questa caratteristica gli conferisce una resistenza superiore all'usura, ai graffi e agli agenti chimici, oltre ad una bassissima capacità di assorbimento dell'acqua​. Le piastrelle in gres possono essere prodotte in un'ampia gamma di dimensioni, comprese quelle di grande formato, rendendole estremamente versatili per ogni contesto di design; questo prodotto presenta un costo inferiore rispetto al cotto ed una vasta gamma di varianti cromatiche.

Gigacer propone la collezione Aromas, una rivisitazione moderna di un materiale dalle origini antiche. Questa serie unisce accoglienza e linearità con i suoi colori caldi e l'aspetto arioso, creando un'atmosfera avvolgente e confortevole, ideale per rendere accogliente ogni spazio della casa.

Il gres porcellanato effetto cotto, matericità artigianale e prestazioni d’eccellenza

Se ai pavimenti della tua casa vuoi regalare un effetto materico artigianale e il calore del cotto, ma al contempo avere un rivestimento resistente e di facile manutenzione, scopri le collezioni di gres porcellanto effetto cotto di Marazzi. Ideali per dare vita ad ambienti caldi ed accoglienti, questi rivestimenti offrono numerosi vantaggi: riproducono l'aspetto autentico della terracotta tradizionale, declinato in un’ampia gamma di tonalità e texture. Sono facili da pulire, durevoli, resistenti all'usura e alle macchie, e quindi ben si adattano anche ad ambienti quali la cucina e il bagno. Marazzi, nelle sue collezioni Slow e Artcraft, declina il gres effetto cotto in una varietà di colori e texture che si adattino a stili differenti, e nei formati quadrato, mattoncino, esagono, per reinterpretare tutte le varietà e le forme del cotto tradizionale.

Quanto costa il gres porcellanato effetto cotto

Il prezzo delle piastrelle in gres porcellanato effetto cotto varia in base alla qualità, alle dimensioni e alla marca; generalmente, partono da un minimo di 15 euro e possono arrivare fino a 45 euro al metro quadrato per le versioni di alta gamma o con decorazioni particolari.

A questi prezzi vanno aggiunte le spese di posa in opera, che è sempre consigliabile affidare a personale specializzato.

il costo della manodopera è compreso tra i 20 e i 25 euro al metro quadrato per le versioni standard e può variare in base alla complessità del lavoro e alle specifiche tecniche richieste.

Fireclay di Ricchetti ci mostra un pavimento in gres porcellanato che riproduce l'effetto del cotto. La sua superficie tridimensionale richiama la lavorazione artigianale del cotto fatto a mano, con le migliori caratteristiche tecniche del gres porcellanato. Le tonalità intense creano rivestimenti avvolgenti e dinamici, capaci di trasformare qualsiasi ambiente in uno spazio sofisticato.

Come abbinare il grès porcellanato effetto cotto

Il pavimento in gres porcellanato effetto cotto è incredibilmente versatile, offre una base neutra e calda che si presta bene a diverse estetiche, permettendo di creare ambienti unici.

L'abbinamento di successo risiede nella scelta accurata degli elementi d’arredo e nell'attenzione ai dettagli, come i colori, le texture e le finiture​.

In un ambiente moderno, puoi accostare mobili dalle linee pulite e minimaliste, mentre in un contesto industriale puoi giocare con materiali grezzi come il metallo e il legno; per uno stile etnico, è possibile utilizzare arredi e decorazioni vivaci che contrastano piacevolmente con la tonalità calda del pavimento​.

La mattonella scura si adatta perfettamente ad un arredo classico e tradizionale; per mantenere la luminosità del soggiorno, un divano dalle tonalità calde e intense e tappeti in fibre naturali, possono creare un’atmosfera accogliente e familiare. 

Per valorizzare l'ambiente, puoi considerare diverse opzioni di colore per le pareti: puoi decidere per colori neutri come il bianco, il tortora, il grigio chiaro o il crema, che creano un elegante contrasto con il pavimento. Alternativamente, per un tocco raffinato, considera le fumature delicate del terracotta come il rosa antico, il salmone e il nude.

La collezione Forme di EmilCeramica è dedicata al cotto. Le tonalità disponibili sono Terracotta, Rosato, Avorio, Bianco Assoluto, Cenere e Antracite, sono proposte nei formati Brick 7,5x20, Esagona, 20x20 e 80x80 per consentire una vasta gamma di combinazioni e adattarsi a diversi stili e preferenze estetiche, offrendo soluzioni personalizzate per qualsiasi ambiente.

Scopri il gres porcellanato effetto cotto per esterni

La classificazione è un criterio che determina l'adeguatezza del pavimento per gli specifici usi: quando si sceglie un gres porcellanato effetto cotto per esterni, è fondamentale optare per una classe di abrasione R11, che garantisce una maggiore resistenza all'usura.

Anche la scivolosità deve essere attentamente considerata, specialmente per le mattonelle posate in ambienti esterni: il gres trova la collocazione più adatta in outdoor sia lasciato da solo, che in abbinamento a piastrelle di altre tinte e materiali. 

Questa soluzione permette di creare un ambiente dall’aspetto fresco e tradizionale, perfettamente coerente con l'estetica di una casa con giardino; per massimizzare la continuità e il dialogo estetico tra interno ed esterno, è possibile scegliere mattonelle con un formato diverso e una superficie adatta per le aree esterne. 

Ceramica Rondine propone Tuscany, pavimento in effetto cotto in gres porcellanato ideale per chi desidera spazi accoglienti, senza rinunciare alla praticità; questo materiale viene offerto in due finiture diverse: una più morbida e delicata per gli ambienti interni e una più ruvida e resistente per i pavimenti esterni, garantendo la massima funzionalità in ogni contesto.

Come mantenere pulito il gres porcellanato effetto cotto

Una pavimentazione in gres porcellanato effetto cotto costituisce una garanzia di durata nel tempo; la robustezza e la validità del materiale rimangono invariate, non necessitando di particolari operazioni di pulizia. 

Per prevenire l'accumulo di polvere e sporco, è utile pulirlo quotidianamente, magari utilizzando un aspirapolvere; puoi anche impiegare un mocio o una scopa morbida per eliminare i residui di sporco; evita prodotti contenenti acido o candeggina, poiché possono causare danni significativi.

Per una detersione profonda, utilizza un detergente delicato, quando non diversamente espresso dal produttore; per proteggerlo da graffi e macchie, colloca un tappeto all'entrata della casa ed evita di trascinare mobili pesanti sulla superficie.

Ragno presenta la collezione Epoca; caratterizzata da tonalità naturali, presenta i formati tradizionali delle tavelle in cotto, arricchiti dal formato esagonale che dona un tocco distintivo a questa superficie. Questo design riesce a riscoprire e valorizzare la tradizione, con un effetto estetico particolarmente impattante e suggestivo.

Sfoglia i cataloghi: