Homi Milano settembre 2016, tutte le informazioni

Homi Milano 2016

Si terrà dal 16 al 19 settembre presso la Fiera Milano di Rho la nuova edizione di Homi, fiera dedicata alla persona, alla casa e a tutte le novità riguardanti il lifestyle del futuro. Un nome semplice ma ricco di significato: la "O" allude al cerchio che racchiude e avvolge simbolicamente la persona, i suoi spazi e le sue abitudini, la "MI" finale omaggia proprio la città di Milano. Saranno presenti numerosi esperti del design e dell’arredamento e gli espositori si divideranno in 10 sezioni: “Living Habits”, dedicata alla tavola, alla cucina, agli arredi e complementi, all’illuminazione; “Home Wellness”, dedicata al bagno, al relax e allo sport; “Fragrances & Personal Care”, dedicata alla profumazione dell’ambiente e della persona; “Fashion & Jewels”, dedicata agli accessori, ai gioielli e all’abbigliamento; “Gifts & Events”, dedicata a tutto ciò che riguarda i regali e il merchandising per gli eventi; “Garden & Outdoor”, dedicata all’arredamento per il giardino e agli accessori per gli animali; “Kid Style”, dedicata invece alla cameretta dei bambini e alla moda kids; “Home Texitiles”, dedicata al mondo del tessile e all’homewear; “Hobby & Work”, dedicata al tempo libero e al viaggio; “Concept Lab”, dedicata a incontri di approfondimento. In foto le collezioni di diffusori Colours e Black Labe presentate durante l’ultima edizione di Homi da Culti Milano.
Homi Milano 2016

Wpro KVT001

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20€


Homi 2016 date

Homi 2016 date Homi Milano settembre 2016: la fiera aprirà i battenti il 16 e li chiuderà il 19. Una tre giorni durante la quale sarà costruito un percorso dinamico e fluido in cui 10 satelliti definiranno il negozio di domani, ampliando le occasioni di business grazie a nuovi territori di incontro tra espositori e compratori. Homi è un progetto nuovo, dedicato alla persona e agli stili di vita; l’idea di una fiera da scoprire che ruota intorno alla persona, ai suoi stili, ai suoi spazi. L’ingresso è riservato agli operatori professionali e agli esperti del design e dell’arredamento. I ragazzi fino a 10 anni non possono accedere; in caso contrario entrano previa compilazione in reception della "dichiarazione di responsabilità" da parte dell’accompagnatore. Dagli 11 ai 17 anni si accede (se accompagnati) con un biglietto ridotto. Chi effettua la pre-registrazione online tramite il sito ufficiale ha uno sconto pari a 5 euro, quindi paga 25 euro per un giorno anziché 30, 40 euro per 2 giorni anziché 45 e 60 euro per 4 giorni anziché 65. Chi invece acquista il biglietto online ha uno sconto del 15 per cento. In foto una ciotola colorata presentata da KitchenAid durante l’ultima edizione di Homi.


  • Macef gennaio Dopo due edizioni caratterizzate da un grande impegno da parte degli espositori, premiato da un significativo incremento di visitatori, in particolare di quelli esteri, Macef gennaio, Salone Internazi...
  • homi milano Personalizzazione, multiculturalità e focus sulle tendenze dello stile sono le chiavi di un cambiamento nel comparto dell’arredo-design, e rappresentano le premesse che hanno ispirato HOMI, Il Salone...
  • Homi 2015 La terza edizione di HOMI, il Salone degli Stili di Vita organizzato da Fiera Milano avrà luogo a fieramilano dal 17 al 20 gennaio 2015, ad appena un anno dal suo debutto. Un primo compleanno da feste...
  • zona living bianca e nera con porte a vetri scorrevoli, schermo tv piatto, tappeto a scacchi bianco e nero Il talento, la creatività, la passione, la competenza progettuale, tecnica e imprenditoriale, sono valori che hanno contribuito a fare dell’Italia il leader mondiale nella sfera dell...

Kartell Dune Vassoio Piccolo, Cromato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 86,13€
(Risparmi 0,87€)


Homi 2016 Milano

Homi 2016 Milano Homi 2016: gli operatori possono entrare tramite la Porta Est, la Porta Sud e la Porta Ovest. Disponibile una navetta gratuita di collegamento tra le porte di ingresso dalle 8.30 alle 19.30 (fino alle 17.00 il 19 settembre). Il polo fieristico è facilmente raggiungibile con la metropolitana M1 (linea rossa), scendendo al capolinea Rho-Fieramilano. Dall'autostrada A4-Venezia, invece, bisogna prendere l’uscita Pero-Fieramilano. HOMI si conferma un incubatore di qualità e di nuove opportunità di sviluppo per il Made in Italy, un contenitore di progetti di alto valore che pongono le basi per creare occasioni concrete di sviluppo per le aziende che investono nel design come driver di progresso e ricerca. Imperativo della manifestazione è dare spazio alle idee, grazie all’offerta merceologica sempre più completa e a un ricco panel di eventi e iniziative che contribuiscono al dialogo tra creativi, aziende, trendsetter e retailer.


Homi Milano settembre 2016, tutte le informazioni: Homi 2016 espositori

Homi 2016 espositori Fra gli espositori presenti a Homi 2016 figurano numerose aziende storiche del made in Italy ma anche nomi giovani e promettenti nonché brand internazionali: l’elenco completo è reperibile sul sito ufficiale dell’evento. Confermate inoltre le partnership con le associazioni di categoria dei settori di riferimento di Homi (Art, Anima, Sistema Moda Italia) e ormai consolidati i contatti con grandi realtà del design (scuole, associazioni). Molto importante anche la collaborazione con Cna – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media impresa che, con la sua esperienza nel dare valore alle imprese artigiane tradizionali e alle start up più innovative, ha supportato Homi nello scouting di aziende. Le sezioni tematiche come Homi Sperimenta, Homi Creazioni e Creazioni Designer saranno dedicate alla ricerca e alla sperimentazione con progetti e proposte di giovani designers ed artisti. Inoltre nel corso della manifestazioni, ancora una volta, saranno presentati i vincitori di Homi Maker Design Awards, il concorso giovani creativi di età inferiore ai 35 anni che daranno testimonianza delle potenzialità più interessanti degli oggetti di design. L’edizione Homi 2016 di settembre verrà dedicata all’oggettistica ispirata alla Reggia di Caserta, riconosciuta progetto Speciale del MiBACT, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. La ricerca sarà finalizzata alla valorizzazione del "saper fare" italiano con la costruzione di una sorprendente vetrina di tessuti, cristalli, fusioni in bronzo, argenterie, vetri pregiati, porcellane e maioliche, corallo, marmi, gioielleria , mosaici marmorei accolti da una scenografia che omaggerà le bellezze della Reggia e del suo parco.