Idee giardino in pendenza: la natura creativa

Come modificare le pendenze in giardino

Di idee per il giardino in pendenza ce ne possono essere davvero moltissime, tutto dipende dallo spazio e da cosa vogliamo ottenere: se la pendenza è molta, una delle soluzioni opinabili potrebbe essere creare dei setti murari per ottenere delle superfici con pendenza ridotta o addirittura piane, coltivabili con piccole piantine oppure anche solo a verde.

I setti possono essere realizzati con blocchetti prestampati oppure anche a secco con pietre o laterizio.

L’effetto che ne risulterà sarà molto gradevole, pulito ed ordinato, con possibilità di inserimento di piccoli spazi verdi a caduta in fogliame e fiori.

 

In alternativa la possibilità è di creare terrazzamenti senza alcun sostegno, in cui andare a inserire piante radicanti perenni che allo stesso tempo ricoprano velocemente la superficie dando un aspetto verde, pulito e gradevole, ma in realtà, che svolgano una funzione molto importante, soprattutto quando si tratta di giardini in pendenza: stabilizzare la terra affinchè sia più compatta e resista ai crolli e alle piccole frane.

giardino in pendenza

HomeStore Global di grandi dimensioni copertura esterna per set rattan giardino d'inverno / Cubo con tutto l'angolo di copertura in marrone - Spesso e resistente di alta qualità 600D poliestere Tela con cuciture doppie cuciture per resistenza supplementare, qualsiasi tempo resistente e anti-umidità

Prezzo: in offerta su Amazon a: 57,75€
(Risparmi 20€)


Come caratterizzare le pendenze

dislivello in giardino

Rendere caratteristici e speciali le superfici in pendenza è semplice, basta avere occhio critico, e un paio d’idee giardino in pendenza.

Un esempio? I sassi e le pietre: tanti e differenti, lisci o granulosi, bucherellati, oppure compatti, dalle forme tondeggianti oppure più squadrati, di piccole o grandi dimensioni, bianchi o scuri i sassi si adattano benissimo alle superfici in pendenza, poiché inseriti nel terreno, aiutano a stabilizzare e a compattare il tutto. 

 

Se poi completiamo con piante grasse di differenti dimensioni, piccoli arbusti, pietrame bianco o colorato, avremo in risultato gradevolissimi giardini rocciosi, che ci faranno percepire lo spazio in pendenza come un piacevole alternarsi di forme e colori, pieni e vuoti in articolazioni spaziali di grande gusto e design.

 

  • annaffiare il giardino Ci sono persone che amano il fai da te e specialmente per chi possiede un giardino o un piccolo manto erboso, l'arte di costruire da soli le cose, diventa non solo un divertimento ma anche un elemento...
  • piante in camera da letto Innanzitutto bisogna sfatare un falso mito, ossia il pregiudizio che nella camera da letto non possano essere posizionate delle piante perché farebbero male alla salute. occorre solo evitare di...
  • arredare balcone Con l’arrivo della bella stagione passare tempo all’esterno diventa un piacevole passatempo: arredare il terrazzo in maniera agevole alla permanenza esterna può essere una buona ide...

Verdemax, Azalea, Serra Da Balcone E Terrazzo A 2 Ripiani, 70 X 50 X H 92 Cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,9€


Idee giardino in pendenza: la natura creativa: Quali piante impiegare per le pendenze?

iperico in giardino

Oltre alle idee per un giardino in pendenza, occorre almeno in parte conoscere le piante e la loro possibile applicazione nei differenti tipi di giardini e soprattutto, climi.

Sono molte le piante che potremo applicare ad un giardino in pendenza, come ad esempio il salice nano, le eriche, le daphne e il ginepro oppure, il barberis e l’ibisco, che si riproducono con facilità e sono molto resistenti.

 

Se invece pensiamo alle tipologie di erbe che restino basse a terra, molto apprezzate per queste applicazioni sono le tipologie tappezzanti come la pervinca, oppure quelle sassifraghe, o ancora le erbacee come l’iperico, il thalaspi o il cerastium.

Graminacee con radici profonde, ottime per consolidare il terreno sono le festuche e il carice, ma anche i rododendri, le azalee e gli aceri giapponesi.