Ikea App per arredare la casa

Ikea App

Il principale punto di forza di Ikea sta nei prezzi bassi e accessibili praticamente a tutti, si sa. Ma ci sono altri due fattori che contribuiscono al costante successo dell’azienda svedese: la capacità di intercettare tempestivamente i nuovi trend relativi al mondo dell’arredamento e di utilizzare la tecnologia per offrire servizi aggiuntivi ai clienti. Ed ecco che arriva Place, Ikea app che permette di arredare virtualmente la propria casa. Più precisamente è un’applicazione in realtà aumentata (AR) tramite cui sperimentare svariate soluzioni di design per personalizzare il proprio spazio domestico, ma anche l’ufficio o lo studio, condividendo il risultato (se lo si desidera) con gli amici. Dai divani ai tavolini, dalle pareti attrezzate agli arredi per la cucina o la zona notte, in Ikea Place tutti i prodotti sono in 3D e messi in scala con una precisione del 98% in base alle dimensioni della stanza. “Con IKEA Place - spiega dice Michael Valdsgaard, Digital Transformation Leader di Inter Ikea Systems - è più facile decidere cosa acquistare, perché i clienti possono provare molti prodotti, stili e colori diversi all’interno di ambienti reali, semplicemente toccando lo schermo del proprio dispositivo. La realtà aumentata e la realtà virtuale sono la nuova rivoluzione del retail, proprio come lo è stata Internet, ma questa volta tutto avverrà molto più rapidamente”. Ikea Place si basa sulla nuova tecnologia ARKit e Ikea è fra i primi marchi mondiali di home furnishing a utilizzarla; la precisione è tale da poter vedere persino la trama dei tessuti e l’effetto di luci e ombre sui mobili. Ci sono tutte le premesse affinché si avvii una rivoluzione circa il mondo in cui si acquisteranno i mobili in un futuro prossimo.
Ikea App


App Ikea, la realtà aumentata

App Ikea, la realtà aumentata Con l’Ikea app Place è possibile fare in modo che la realtà aumentata “diventi uno strumento accessibile per prendere decisioni nella vita reale”, ha aggiunto Michael Valdsgaard. Oltre a collocare digitalmente i prodotti nei vari ambienti, è possibile “catturare” le soluzioni d’arredo e condividerle con gli amici sotto forma di immagini o video. Gli acquisti, invece, si possono effettuare direttamente tramite il sito ufficiale dell’azienda. L’app è stata lanciata in questo settembre 2017, per il momento sono disponibili oltre duemila prodotti: si tratta principalmente dei mobili per il soggiorno più grandi, ovvero tutti i divani, tutte le poltrone, tutti i poggiapiedi, tutti i tavolini e le soluzioni per l’organizzazione “best seller” che si possono collocare sul pavimento. Non solo. Proprio Place avrà un ruolo chiave nella presentazione dei prossimi cataloghi. Utilizzarla è davvero semplice. Basta verificare che il proprio dispositivo sia aggiornato al distema operativo iOS 11, quindi scaricare gratuitamente l’app dall’App Store di Apple, eseguire una scansione del pavimento della propria casa, sfogliare l’elenco delle proposte e scegliere quelle che si desidera collocare virtualmente in un determinata stanza. A questo punto non resta che spostare e posizionare il prodotto in questione nello spazio.

  • arredare soggiorno Ogni abitazione e ogni ambiente interno hanno una loro precisa conformazione: questa deve essere valorizzata e sfruttata per realizzare spazi funzionali e dall’estetica sempre gradevole.Per ar...
  • lavabo da appoggio Ellisse di Rifra Nello scegliere il mobile per il bagno la possibilità che spesso nemmeno ci si pone è anche nella scelta di un lavabo: questo, infatti, può essere integrato nel mobile, a incasso oppure da appoggio....
  • Lavabo Corian cup Marko Quando si deve scegliere il lavabo la scelta è davvero molto varia sia dal punto di vista materico, sia da quello estetico, sia da quello funzionale.I materiali di realizzazione dei lavandini varian...
  • applique led tondi Parlare di applique significa avere punti luce differenti dai classici centro volta, ma preferire invece una luce laterale, che crei un affetto illuminotecnico davvero molto diverso da quello che comu...


Ikea App per arredare la casa: Ikea App Store

Ikea App Store Place, la nuova Ikea App, si scarica a costo zero tramite l’App Store di Apple oppure Google Play. Ma non è l’unica. Perché il colosso svedese, negli ultimi anni, ne ha sviluppare diverse. Innanzi tutto c’è quella ufficiale, che permette di passare in rassegna facilmente e velocemente l’intero assortimento di articoli di arredo tramite il proprio iPhone, iPad o dispositivo Android. E’ possibile essere sempre aggiornati sui prodotti, sui prezzi, sulle eventuali offerte ma anche sulla disponibilità e persino sulla collocazione nel punto vendita. A proposito dei negozi, l’app Ikea fornisce informazioni sugli indirizzi, sugli orari di apertura e chiusura e indicazioni per raggiungerli. Utile e interessante è anche l’app, anch’essa gratuita, del catalogo Ikea: consente non solo di sfogliarlo in qualsiasi momento ma anche di scannerizzarne le pagine e scoprire i contenuti speciali, guadare i filmati e le ambientazioni a 360 gradi e scoprire la storia dei prodotti. Chi lo desidera, può inoltre collocare virtualmente in una stanza il mobile selezionato dal catalogo. Più recente è l’app Ikea Family. Come molti sanno, Ikea Family è il programma fedeltà gratuito di Ikea, aperto a tutti. Con la relativa app ufficiale si ricevono aggiornamenti costanti e in tempo reale sulle offerte e sulle promozioni reperibili presso il proprio negozio Ikea preferito e presso le aziende partner dell’iniziativa. Gli sconti riservati ai soci possono essere scelti da quattro diverse categorie: casa e benessere, energetico e mobilità, tempo libero e viaggi e turismo.