Le mattonelle per esterno, tipologie e prezzi

Mattonelle per esterni

Il mercato offre un grande varietà di modelli di mattonelle per esterno, che vanno dal tipico cotto, al gres porcellanato, fino al cemento seminato, in cui vengono annegati ciottoli di varie misure. La scelta del materiale è dettata prima di tutto dal clima in cui si trova la vostra casa, perché ogni singolo materiale tende ad essere più resistente al gelo, o al sole, o alle precipitazioni. Oltre a questo, in genere si consiglia di utilizzare per l'esterno un materiale che rispecchi comunque lo stile della casa, sia sul terrazzo, sia in giardino, per non discordarsi troppo dalle restanti pavimentazioni presenti.

In genere le pavimentazioni per esterni tendono ad essere leggermente più grezze, questo perché solitamente si preferiscono finiture opache e ruvide. Questa scelta è dettata più da esigenze pratiche che da necessità estetiche: durante una giornata di pioggia, o vicino alla piscina, è consigliabile camminare su una pavimentazione leggermente ruvida, altrimenti si rischiano rovinosi scivoloni.

Mattonelle per esterni

52x Piastra di appoggio, regolabile in altezza 40-70 mm, piedistallo, Supporto d'appoggio per pavimenti sopraelevati, piede di supporto, supporto per pavimento esterno terrazza, piedino di livellamento, piede di supporto per pavimenti galleggianti, traverse del pavimento, fondazione per piastre, piastrelle, WPC, legno, ceramica, cemento armato, pietra, sottostruttura, balcone, tetto piano, terrazzo, MADE IN GERMANIA, giardino del mondo Riegelsberger

Prezzo: in offerta su Amazon a: 139,88€


Mattonelle per esterno prezzi

Mattonelle per esterno prezzi Il prezzo dei rivestimenti per esterni è vario, e dipende molto dal materiale scelto; si parte dal prezzo minimo per vialetti esterni che vengono lasciati in cemento levigato, chiaramente questo tipo di rivestimento è esteticamente poco gradevole, ma svolge la sua funzione, anche se in genere viene rapidamente aggredito dal muschio.

Se si decide per un rivestimento economico, è bene scegliere almeno le mattonelle per esterno in cemento seminato, che presentano una buona resistenza al freddo e al caldo, con un'estetica accettabile, abbellita dai piccoli sassi che vengono inglobati nel cemento. se desiderate una pavimentazione rustica e resistentissima potete utilizzare il porfido, o anche altre pietre, che vengono vendute in lastre appositamente tagliate per le pavimentazioni. Anche il gres porcellanato può essere utilizzato all'esterno, perché è completamente ingelivo, e si trova anche con finiture ruvide, per evitare eccessiva scivolosità quando il materiale è bagnato. Il prezzo aumenta di molto, ma la finitura può essere decisamente molto elegante.

  • Mattonelle per esterni Reperibili in numerosi colori, texture, morfologie e dimensioni, non è difficile intuire che le mattonelle per esterno in ceramica siano una delle scelte più diffuse tra gli utenti. Ma non tutte le pi...
  • Pavimento stampato Quando il cemento grezzo incontra l’eleganza di una richiesta ecco nascere i pavimenti stampati.Tante le aziende produttrici di pavimenti stampati, realizzati di base in calcestruzzo e poi m...
  • pavimenti terrazzi Quando dobbiamo realizzare la piastrellatura dei pavimenti terrazzi la scelta è davvero molto varia: infatti si possono scegliere soluzioni di pavimenti classici con piastrelle da esterno incol...
  • gres porcellanato La scelta della pavimentazione esterna deve essere fatta con coscienza in base a determinati parametri: il gres per esterni è una valida soluzione, molto pratica e resistente con possibilit&agr...

Oase - Foglio in PVC, rivestimento da esterno, motivo: pavimento in pietra, larghezza: 60 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,94€


Pavimentazioni esterne

Pavimentazioni esterne Le pavimentazioni posizionate esternamente alla casa subiscono le intemperie per tutto l'arco dell'anno, sia che si tratti del gran calore estivo, sia che si tratti del gelo intenso invernale o della neve. Risulta importante scegliere un materiale che sia perfettamente resistente a questi agenti atmosferici, o si rischia che le mattonelle si lesionino, causando crepe o dossi nella pavimentazione. Oltre ad un materiale idoneo, anche la posa deve venire effettuata in modo idoneo.

Prima di tutto è importante creare un sottofondo drenante, per evitare che l'acqua penetri sotto le mattonelle per esterno, sollevandole o rompendole quando ghiaccia; oltre a questo è bene che il piano di posa sia ben livellato, o si rischia che si formino pozze o dossi antiestetici e pericolosi. Il collante utilizzato per l'esterno deve essere di tipo particolare, perché anch’esso deve resistere all'usura dei cambi di clima. Oltre a questo, è bene evitare di lasciare spazi e interstizi tra le fughe, o si rischia che si formino luoghi adatti allo sviluppo del muschio, o si permette ai piccoli semi dell'erba di radicare.


Pavimenti in cemento

Pavimenti in cemento Se si desidera una copertura per il giardino adatta all'esterno, rapida da posare e molto economica è oggi possibile preparare un'intera pavimentazione in cemento stampato; questa tecnica comporta la stesura di uno strato di spessa malta cementizia, che ancora bagnata viene stampata, utilizzando delle forme di vario tipo.

Gli stampi disponibili permettono di simulare qualsiasi materiale esistente, come il porfido, il cotto, il travertino; il risultato è un rivestimento continuo e solido, senza fughe o spazi liberi, ma dall'aspetto di materiale pregiato. Potendo essere utilizzato ovunque, con il cemento stampato si possono rivestire anche muretti, sponde, bordi piscina, o anche vialetti tortuosi, che sarebbe difficoltoso rivestire con delle mattonelle per esterno. Aggiungendo del colorante o della polvere di cotto o di pietra alla malta, si ottiene un effetto finale incredibile, tanto che a vista la pavimentazione simula perfettamente il materiale che imita. La particolare tecnica poi permette di rifinire la pavimentazione mentre si posano vialetti o passaggi, senza dover attendere che la base sia asciutta.


Le mattonelle per esterno, tipologie e prezzi: Mattonelle in legno per esterni

Mattonelle in legno per esterni Una soluzione sempre molto apprezzata, soprattutto per allestire una pratica zona pranzo o relax all'interno del proprio giardino, è quella di ricorrere a delle mattonelle in legno per esterno.

Questo particolare tipo di rivestimento permette di utilizzare un materiale naturale di grande bellezza per dare un aspetto unico al proprio spazio; ovviamente, per evitare problemi con questo tipo di mattonella, data la conformazione del legno, che è un materiale vivo, è fondamentale scegliere con attenzione la corretta pavimentazione, realizzata con essenze più resistenti, come il teak e con trattamenti che la rendano poco soggetta all'usura causata dagli agenti atmosferici.

Una soluzione economica, che permette di riprodurre l'effetto di un pavimento in legno, è data dai pavimenti in legno composito, un materiale ottenuto da una miscela di legno sminuzzato e resina; il grande vantaggio di questo materiale è dato dalla grande resistenza, di molto superiore al semplice legno.