Le pareti in cartongesso

Caratteristiche lastre in cartongesso per muri e pareti divisorie

Il mercato dell'edilizia deve stare al passo con i tempi. I produttori di materiali edili ormai da qualche anno hanno messo in commercio soluzioni veloci per abbattere le tempistiche di realizzazione dei restauri. La divisione dei vani di un appartamento, come un controsoffitto, o ricoprire una porzione di muro in cui ad esempio si sosono sostituite tubature, si può realizzare grazie a pannelli in cartongesso. Le lastre di cartongesso generalmente sono realizzate con gesso e un involucro esterno in cartone. Vengono vendute in differenti dimensioni da un minimo di 60 cm in larghezza fino ad un massimo di 120 cm per un minimo di 60 cm in altezza fino ad un massimo di 4 metri. Si differenziano in quattro tipologie, A standard, D la cui caratteristica è una maggiore densità, gli H che sono idrofughi e riducono l`assorbimento dell`acqua, gli E con minimo assorbimento di acqua e con barriera di vapore in alluminio. Infine gli F che sono pannelli ignifughi contenenti fibre minerali resistenti alle alte temperature e al fuoco ed i R, pannelli in cartongesso la cui caratteristica è la resistenza e flessione per lavori speciali. Durante una ristrutturazione di una casa, ad esempio potrebbe nascere l'esigenza di realizzare una parete curva.
lastra in cartongesso

Invision ® TV montaggio a parete Staffa - Nuovo Linea Design Sottile Con sbalzo braccio Tilt & Perno Caratteristica Per più di 26 "- 55" schermi TV, Adatto a LED, LCD e Plasma, Max VESA 400 millimetri x 400 millimetri (Controlli prego TV VESA Fori prima dell'acquisto di montaggio)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,99€


Realizzare una parete in cartongesso

 cartongesso Progettando le pareti divisorie in cartongesso di una stanza o di un appartamento ci sono due soluzioni. Si può scegliere se realizzare il telaio in metallo o in legno. Una volta tagliati i profilati ed ancorati al soffitto ed al pavimento si passa alla posa anteriore e posteriore dei pannelli specifici per le proprie esigenze. Si possono disporre orizzontalmente o verticalmente. I pannelli in cartongesso saranno ancorati al telaio tramite viti o chiodi utilizzando un trapano/avvitatore o una sparapunti. Una volta completato il rivestimento, le giunture fra i pannelli vicini verranno stuccate e successivamente levigate con carta abrasiva. L'obiettivo è quello di rendere la superficie più liscia possibile. In ultimo la fase decorativa. Le opzioni sono la tinteggiatura, il rivestimento con carta da parati o di piastrellatura. Il risultato finale di una parete divisoria in cartongesso sarà uguale ad un muro classico in mattoni e intonaco. Se si ha dimestichezza con il fai da te, realizzare delle pareti divisorie in cartongesso, sarà molto facile e veloce. Con poche e semplici azioni si può dare una nuova immagine ad un appartamento.

  • Librerie cartongesso A quanti capita di essere indecisi nello scegliere quale tipologia di libreria collocare in casa, come sceglierla e come strutturarla nel caso di librerie componibili? Sempre: questo perché lo spazio ...
  • Parete attrezzata in cartongesso La progettazione di una parete in cartongesso, è una delle idee più funzionali e pratiche nel campo dell'arredamento moderno. Con la sua realizzazione si può usufruire di molteplici utilità in quanto ...
  • faretti incassati Quando uno spazio necessita di avere un punto ben illuminato e in maniera perfetta, ecco farsi avanti i faretti.Luci puntuali che ci permettono di avere un’illuminazione perfetta per il lavoro o p...
  • cabina armadio cartongesso Realizzare una cabina armadio in cartongesso è una soluzione che ci permetterà di avere ciò che desideriamo senza alcun compromesso poiché la penseremo e realizzeremo total...

Meliconi SLIMSTYLE 400SDRP Supporto per TV a Pantografo, Colore Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 136,33€
(Risparmi 63,66€)


Prezzi dei pannelli per pareti in cartongesso

pannelli in cartongesso Il mercato dell'edilizia e del fai da te offre differenti soluzioni per realizzare pareti in cartongesso. I prezzi delle lastre in cartongesso sono sempre molto contenuti e si differenziano per dimensioni e per materiali. Si parla di poche decine di euro al metro quadro. Il pannello più semplice da 90 x 125 cm, spessore 13 mm viene offerto al prezzo di 4,90 euro. Il prezzo sale direttamente proporzionale alle dimensioni, la lastra di cartongesso da 120 x 200 cm, con spessore 13 mm il prezzo è di 5,90 euro. Anche i materiali influiscono sul prezzo finale, la lastra di cartongesso ignifuga da 90 x 125 cm, con spessore 13 mm viene proposta ad 8,50 euro. Lastra di cartongesso idrofuga 120 x 200 cm, spessore 13 mm al prezzo di 9,90 euro. La versione più piccola, la astra di cartongesso idrofuga da 90 x 125 cm, spessore 13 mm al prezzo di 9,10 euro. Nel caso in cui si debba attrezzare una parte resistente agli urti esiste un pannello specifico. La lastra di cartongesso ad alta resistenza da 120 x 200 cm, con spessore 13 mm viene offerta sul mercato ad un prezzo di 9,90 euro. Bisogna recarsi un un centro commerciale del fai da te. Sicuramente ci saranno soluzioni tecniche e prezzi specifici per ogni esigenza di progettazione.


Le pareti in cartongesso: Caratteristiche delle lastre in cartongesso Knauf

pannelli Knau Le lastre in gesso Knau rivestito vengono prodotte in svariate versioni, differenti spessori e dimensioni per le più svariate esigenze di progettazione. Sono principalmente utilizzate per la realizzazione di pareti, contropareti e soffitti. Le lastre Knauf sono composte da una parte centrale composta da una particolare miscela di gesso ottenuto da rocce naturali. Rivestito esternamente in entrambi i lati con fogli di uno speciale cartone ecocompatibile. Per garantire l'efficienza delle lastre è stato ideato un particolare metodo di controllo qualità. La lastra viene controllata in utte le fasi della produzione. La principale caratteristica delle lastre Knau è la microporosità interna stessa della lastra. La finalità è quella aumentare la permeabilità al vapore dell'acqua. Questa è una soluzione che consente un'elevata traspirazione delle superfici. Esse diventano regolatrici naturali dell’umidità interna. In questo modo si creano condizioni microambientali di particolare efficienza, gradevolezza e salubrità. Tutte le lastre Knauf hanno un "Sigillo di Collaudo". Questo significa che sono consigliate dal punto di vista biologico-abitativo. L'autorevole riconoscimento viene garantito dall'Istituto di Baubiologie di Rosenheim.