Moa Casa 2017 in fiera a Roma

MoaCasa

Leggerezza e rigore geometrico, ma anche un continuo alternarsi tra pieni e vuoti saranno le tendenze presentate al MoaCasa 2017, che si terrà presso la Fiera di Roma dal 28 ottobre al 5 novembre, giungendo alla sua 43° edizione. Questa fiera è tra gli eventi di punta della capitale per quanto riguarda le novità in merito all’arredamento e vedrà come protagoniste le migliori proposte delle aziende del settore, tutte altamente qualificate e specializzate, provenienti da ogni parte d’Italia. Fin dalla sua prima edizione, MoaCasa dà spazio, infatti, alle migliori aziende italiane, per le quali il format espositivo è stato progettato con lo scopo di far dialogare tra loro industria e artigianato di alto livello, attraverso la promozione dei marchi più importanti dell’arredo e del design Made in Italy. Tra i materiali protagonisti non ci sarà solo l’acciaio, tornato molto in voga grazie allo stile industrial, ma anche il legno, il cui fascino si rinnova sempre. In foto: comò Incanto di Fazzini, in frassino laccato a poro aperto.

moacasa


Fiera di Roma MoaCasa

Fiera di Roma MoaCasa Alla Fiera di Roma, il MoaCasa 2017 metterà in luce una delle tendenze principali per il design contemporaneo: geometrie leggere che vedono l’alternanza di linee e curve, volte a sottolineare un’eleganza che nasce da un gioco di materiali contrastanti tra loro e da raffinate trasparenze. La zona giorno ha cromie che mutano continuamente, tramite lampade da soffitto sia statiche sia fluttuanti con sottili fili in acciaio. Inoltre, la luminosità di queste lampade dà vita a suggestive atmosfere cangianti, che abbelliscono ulteriormente gli ambienti. I riflessi, che nascono dalle forme irregolari dei cristalli, ricordano bolle di sapone oppure riproducono delle clessidre in sospensione. I tavoli, invece, si fanno notare per via delle basi in acciaio verniciato trasparente, goffrato bianco, graphite o nero e piano in ceramica. Spicca anche la linea diagonale delle gambe in metallo, disposte a “x”, per spezzare in maniera leggera la forza del top, come accade per il tavolo allungabile Premier Drive di Cattelan, in foto.


  • moa casa Torna l’autunno e con lui il consueto attesissimo appuntamento con Moa Casa Roma, la mostra di arredo e design che meglio interpreta i desideri degli italiani.Nei 4 padiglioni della Nuova Fiera di R...
  • tavolino di design Torna l'appuntamento con l'eccellenza nazionale dell'arredamento e del design presso la Nuova Fiera di Roma, dove, dal 27 ottobre al 4 novembre va in scena Moa Casa, la mostra...
  • fiere casa Cerchi delle fiere casa in programma quest'anno? Da ben quarantasei edizioni, Spaziocasa, mostra del mobile in programma a Vicenza dall’11 al 19 Febbraio ha, di fatto, accompagnato l’evolu...


Moa Casa 2017 in fiera a Roma: MoaCasa Roma

MoaCasa Roma Durante la nuova edizione del MoaCasa 2017, a Roma, spiccherà anche la tendenza della cucina unico ambiente con il living, grazie a elementi modulari in grado di adattarsi a ogni singola esigenza. Le nuove cucine sono, infatti, versatili anche per merito dell’utilizzo di materiali come i duraturi melaminici, le essenze del legno, i laccati colorati e l’ecomalta, che si impiega per ante e piani di lavoro. Quest’ultimo materiale simula il cemento, risultando resistente, idrorepellente, eco-compatibile, riciclabile, duraturo nel tempo e privo di sostanze tossiche per l’uomo e l’ambiente. Sempre più apprezzata in cucina è la presenza dell’isola di zona con lavaggio a scomparsa, una pratica e comoda soluzione che permette al piano di lavoro di apparire in ordine. I colori neutri si alternano a tocchi d’effetto in legno, mentre risaltano le strutture in alluminio tubolari verniciate in nero e dai ripiani in vetro, vero e proprio richiamo alla geometrica combinazione di pieni e vuoti. Un esempio di questo eclettismo stilistico è la cucina Style di Doimo Cucine, in foto.


  • moa casa roma E’ primavera, quindi tempo di rinnovare la casa: l'appuntamento con le ultime tendenze in fatto di design e arredo è a R
    visita : moa casa roma