Arredamento.it

Arredamento.it

Mobili in stile, consigli per arredare la casa

- 04 gennaio 2016

Arredare la casa con mobili in stile

Spesso si sente parlare di arredamento con mobili in stile, inteso come originario stile classico e tradizionale, elegante e raffinato. I mobili in stile sono caratterizzati da linee morbide e possono completarsi di gambe leggere dalle fattezze animalier, ad esempio, se pensiamo a tavolini, comò o cassettiere, o gambe e piedini a cipolla, in base all’epoca di realizzazione. Arredi rigorosamente realizzati in legno, trattati superficialmente con lacche, cere o vernici per renderne al meglio la lucidità e la venatura del legno, oppure verniciati con colori ad acqua opachi.

I colori e le forme degli arredi in stile

Con il termine mobili in stile possiamo definire differenti “forme” e “linee” che vanno da quelle più morbide e sinuose dai colori chiari delle sfumature del bianco, a quelle un po’ più rigide e dai toni neutri del legno, chiari o scuri. I mobili in stile classico sono caratterizzati da arredi importanti e sontuosi dai dettagli alle decorazioni, con forte richiamo alla tradizione.  Mantengono però un’impronta funzionale, i divani sfoderabili e i tavoli allungabili, ad esempio. In un soggiorno caratterizzato da mobili in stile, si prevedono soluzioni con vetrinette, librerie e tavoli con sedie.

Sfoglia i cataloghi: