Nanoflex

Kerakoll Nanoflex Eco: l'impermeabilizzante ecologico di ultima generazione

Kerakoll Nanoflex è una membrana minerale impermeabilizzante per la posa di sottofondi, da utilizzare prima dell'installazione di rivestimenti ceramici, vetrosi o a pietra naturale. La tecnologia Kerakoll WaterStop Sistem caratterizza la elevata compatibilità chimico fisica con adesivi cementizi e garantisce la totale impermeabilità del supporto incollato.

Il sistema di impermeabilizzazione Kerakoll è ideale per balconi, terrazzi, piscine su massetti minerali, massetti cementizi monolitici, pavimentazioni in ceramica, pietre naturali con dimensioni stabili e ancorate al sottofondo, calcestruzzo stagionato, intonaci di cemento e malte cementizie. L'impermeabilizzante Eco di Kerakoll è a basso impatto ambientale, composta da minerali inorganici, a bassissime emissioni di Co2 e sostanze organiche volatili. Inoltre è riciclabile da inerte una volta terminato il suo ciclo di vita, onde evitare ingenti opere di smaltimento.

Kerakoll Nanoflex Eco: l'impermeabilizzante ecologico di ultima generazione

Amscan - Confezione di 30 decorazioni da appendere di Halloween

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,84€


Nanoflex Kerakoll: scheda tecnica

Nanoflex Kerakoll: scheda tecnica Nanoflex di Kerakoll è un composto monocomponente di minerali inorganici, con una una resa superiore del 30 per cento rispetto alle miscele per sottofondo bicomponenti. Questo prodotto si presenta in sacchi da 20 kg e sviluppa un impasto fluido, adatto ad ogni tipo di lavorazione, a seconda della quantità di acqua aggiunta.

La tecnologia Nanotech conferisce al prodotto idrofobicità totale, elasticità permanente e una stabilità chimico fisica durevole nel tempo. Questi impermeabilizzanti sono indicati per pavimenti e pareti di interni ed esterni, è traspirante, insensibile all'attacco di cloro e alcali e adatta per sovrapposizioni di fondi e rivestimenti. Secondo i parametri della Green Build Rating (Sistema di misurazione attestato dall'ente di certificazione Sgs) Eco di Kerakoll ha un livello di sostenibilità ambientale pari a tre.

  • hoover robot Un aspirapolvere che pulisce al posto tuo e che comunica con te? Da oggi tutto questo è realtà grazie a Robo.com, il robot Hoover intelligente, azienda leader nel comparto del floor...
  • pavimento bagno I pavimenti sono lo “specchio” delle nostre case: mantenerli puliti concorre a dare dell’intero ambiente domestico un’idea di ordine e a creare un ambiente accogliente e piacevole per chi lo vive o lo...
  • Pulire le fughe del pavimento La fuga è quello spazio che intercorre tra una mattonella e l'altra ed è necessaria per conferire elasticità al pavimento e, spesso, anche per migliorarne l'estetica. Le fughe, generalmente, vengono r...
  • pavimenti in cotto Il cotto è uno dei materiali più pregiati che possiamo trovare nelle nostre case, ma per mantenersi bello a lungo ha bisogno di cure particolari in quanto è un materiale molto poroso ed assorbe facilm...

Terry 9714403 Ecocab Contenitori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,91€
(Risparmi 19,99€)


Nanoflex di Kerakoll: utilizzo

Nanoflex di Kerakoll: utilizzo Nanoflex di Kerakoll si prepara versando in un recipiente pulito i ¾ dell'acqua totale necessaria, amalgamando e aggiungendo acqua fino a ottenere la densità desiderata, comunque liscia e priva di grumi. Una volta ottenuto l'impasto, si stende con la spatola americana, sul sottofondo già adeguato, uno strato di 1-2 mm di spessore premendo il prodotto sulla superficie sottostante per farlo aderire perfettamente. Lasciare asciugare l'eventuale condensa e riapplicare fino ad arrivare ad uno spessore totale di 2-3 mm. Il sistema impermeabilizzante di Kerakoll può essere abbinato alla rete di armatura AquaStop AR1, inglobando la rete nel primo strato di prodotto. Anche l'adesivo minerale della linea H40 può essere utilizzato insieme a Nanoflex, da applicare almeno 24 ore dopo la stesura dell'ultima mano, per incollare il rivestimento.


Nanoflex Kerakoll: prezzo, controindicazioni d'uso e prodotti complementari

adesivo Aqua Stop di Kerakoll Nanoflex di Kerakoll non è indicato per l'applicazione su guaine bituminose, supporti in legno o metallo, per impermeabilizzare superfici calpestabili a vista, coibentazioni a tetto rovescio realizzate con massetti alleggeriti o pannelli isolanti. Infine, per l'applicazione su supporti in gesso o anidirite, è necessario l'uso dell'isolante Primer A Eco di Kerakoll. Un sacco di impermeabilizzante da 20 kg costa circa 50 euro e spesso viene venduto con il nastro in polipropilene non tessuto AquaStop 70 o 100 ( 8 -10 euro a pezzo) ideato per l'impermeabilizzazione dei giunti parete – pavimento, per ottenere il Sistema di impermeabilizzazione AquaExpert 1 e AquaExpert 2.

L'adesivo minerale della linea H40, con l'esclusivo Geolegante Kerakoll, ecocompatibile e adatto per l'incollaggio di tutti i materiali, costa circa 19 euro per un sacco da 25 kg.