Sicurezza bambini casa: come agire correttamente

Sicurezza bambini in casa

Come evitare gli incidenti domestici soprattutto tra i bimbi? Semplice: basta aumentare la sicurezza bambini in casa. In effetti sia i più piccoli, che gattonano o hanno appena iniziato a camminare, sia quelli in età prescolare, ma anche scolare, non dispongono di una percezione del pericolo pienamente sviluppata, e possono dunque incappare in situazioni rischiose.



Occorre dunque rimuovere tutti gli elementi potenzialmente pericolosi e adottare alcune semplici precauzioni. Partiamo dall’inizio: nel caso di villette o appartamenti multilivello, bisogna dotare la scala interna di un cancelletto di sicurezza difficilmente scalabile e munito di chiavistello e non tenere sul terrazzo qualsiasi tipo di sedia, sgabello o scaletta su cui i bimbi si possano arrampicare e sporgere verso l'esterno. 
Queste appena descritte sono le primissime azioni da effettuare per evitare inconvenienti nella parte esterna delle abitazioni.
Sicurezza bambini casa

L'originale Pest Reject - L'unico con la doppia tecnologia elettromagnetica + ultrasuoni - Scaccia ogni tipo di insetti e roditori! Repellente elettronico elettromagnetico ad ultrasuoni - Respinge senza l'utilizzo di prodotti chimici, inodore, non fa rumore e non ha costi di manutenzione - Scacciatopi scacciainsetti prodotto per formiche scarafaggi scaccia blatte insetti allontana topi mosche zanzare antizanzare anti roditori ratti ragni insetticida elettrico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,95€
(Risparmi 36,95€)


Sicurezza in casa per bambini

Sicurezza in casa per bambini Per potenziare la sicurezza bambini casa, occorre migliorare determinate situazioni all’interno dell’appartamento, come ad esempio coprire gli spigoli vivi di mobili e possibili gradini mediante angolari e parapisgoli, dotare le prese elettriche di sportellini di sicurezza o copriprese, e, non appena sono più adulti, riferire ai bimbi di non inserivi le dita o qualsiasi altro oggetto come le penne.




Bisogna non dimenticare di proteggere i vetri di porte e serramenti con speciali pellicole autoadesive, onde evitare il formarsi di schegge taglienti in caso di cadute o urti. Non acquistare le piante tossiche, con bacche dure facilmente staccabili o spine molto appuntite e munire e gli sportelli bassi e i cassetti della cucina, che di solito sono colmi di strumenti appuntiti e taglienti di fermi, cosicché un bambino piccolo non li apra, schiacciandosi le dita o afferrando oggetti e sostanze rischiose per la salute.

  • Cancelletto bambini I cancelli per bambini sono preziosi strumenti per incrementare il livello di sicurezza fra le pareti domestiche. Vengono collocati in cima alle scale, all’ingresso di una determinata stanza per imped...
  • Casa a misura di bambino I bambini danno gioia alla famiglia. Per loro si fa di tutto, ma le attenzioni non sono mai troppe, vista la curiosità innata e la velocità a cui accedono ai pericoli più impensati. Quando si compra u...
  • cancelletti per bambini ikea I cancelletti per bambini Ikea rappresentano un'ottima scelta per la sicurezza del bambino. Sul mercato ne esistono di una svariata gamma, tipologie differenti che cercano di attrarre il consumatore...
  • cancelletto di sicurezza Investire sulla sicurezza non è mai un vuoto a perdere, soprattutto quando si ha un bambino piccolo, per questo quando si è in procinto di arredare o completare casa, è importante pensare anche a canc...

Com-Four® Supporto per ombrellone, ideale per le ringhiere dei balconi, con custodia per l'ombrellone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€


Sicurezza bambini casa: come agire correttamente: Sicurezza bambino in casa

Sicurezza bambino in casa Sarà indispensabile adottare una serie di semplici comportamenti, come ad esempio non poggiare oggetti pesanti come fruttiere o vasi su tavoli e piani di lavoro con lunghe tovaglie: un bambino che ha appena appreso a reggersi in piedi potrebbe aggrapparsi, trascinandosi addosso tutto ciò che si trova sulla tavola.



Meglio inoltre spostare i medicinali e i detersivi sulle mensole più alte, o anche in un armadio chiuso a chiave. E in cucina?
 Quando preparate i pasti, occorre tenere i manici delle padelle rivolti verso l'interno, per scongiurare che il bambino possa rovesciarli, versandosi addosso il contenuto bollente.
Infine in garage, non lasciare eventuali attrezzi sul banco di lavoro o appesi alle pareti, ma riporli in una cassetta, e conservare le vernici e gli altri prodotti pericolosi come l'antigelo, l'acquaragia o il detersivo per macchine, in un armadio alto o chiuso ermeticamente.