Organizzare gli armadi

Come rendere l'armadio più spazioso

Tenere in ordine gli armadi serve anche a sfruttare al meglio lo spazio all'interno dell'armadio, trasformando in un capiente mobile anche il modello di dimensioni più contenute.

 


La cosa principale da fare prima di procedere a tale operazione è estrarre l'intero contenuto dell'armadio ed esaminarlo cura: in primo luogo si avrà una situazione chiara di tutto ciò che si possiede (anche abiti dimenticati da tempo!) e poi si sarà più invogliati a disfarsi di quello che non si usa più (un'operazione da compiere periodicamente se non si vuole conservare in eterno vestiti ed accessori inutilizzabili). Può essere utile, in questa fase, anche provare i propri vestiti in modo da verificare la loro vestibilità e prendere più serenamente una decisione sulle loro sorti. Prendetevi quindi tutto il tempo necessario.




 

Songmics Mobiletto Cassettiera Armadietto in Tessuto con 4 Cesti Cassetti Comò Organizzatore TNT 84,5 x 45 x 38 cm Beige RLG14M

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,99€


Organizzare gli armadi: Due criteri da seguire: stagionalità e occasione d'uso



Per avere sempre tutto a portata di mano è necessario organizzare gli armadi tenendo conto di alcuni importanti fattori. Il primo è senza dubbio la stagionalità: è inutile, infatti, avere tutti i propri abiti nell'armadio ma è invece più opportuno sistemare in "pole position" solo capi ed accessori inerenti alla stagione in corso.
 Chi dispone di un secondo armadio o di un soppalco, quindi, può conservare lì gli abiti della stagione passata lasciando l'armadio ai soli capi della stagione in corso. Al contrario, una soluzione per chi ha un solo un armadio è utilizzare i ripiani alti e gli spazi più profondi per i capi non in uso, tenendo quindi a portata di mano solo quelli che si indossano in quel determinato periodo.

 


Altro criterio da tenere presente per organizzare gli armadi è l'occasione d'uso: catalogare i capi in base al loro impiego aiuta ad avere una situazione chiara del proprio guardaroba e facilita la scelta del look quotidiano. Quindi è opportuno dividere i capi che si indossano per il lavoro da quelli da sera (che si usano meno abitualmente e quindi possono essere sistemati anche in zona meno accessibili), ancora gli abiti per il tempo libero e quelli per lo sport.

 

Molto utile, poi, è creare una catalogazione anche per colore, soprattutto per camicie, maglioni e t-shirt: in questo modo, ad esempio, se si è di corsa e si ha bisogno di una maglietta bianca da abbinare al proprio look si avranno subito sott’occhio tutte le opzioni possibili.




 

  • Doimo Design L'arredo della camera da letto è quanto di più personale c'è all'interno di una casa. La zona notte è infatti frequentata solo da noi e può rispecchiare il gusto personale rispondendo alle esigenze di...
  • cabina armadio rimadesio Da collocare nell’area dedicata al riposo o in altro ambiente della casa, il guardaroba ha una funzione importante: ci consente di ordinare e preservare dalla polvere i nostri capi di vestiario,...
  • Cabina armadio La cabina armadio è l'evoluzione del classico guardaroba in quanto si tratta di uno spazio adibito interamente alla conservazione di abiti ed accessori, dove tutto è alla portata di mano e ben visibil...
  • cabina armadio Per chi ama il minimal, lo spazio e la comodità, la scelta di inserire in una stanza da letto una cabina armadio al posto del classico guardaroba, è azzeccata: unico requisito avere lo spazio a dispos...

Songmics Scarpiera Guardaroba Armadietto Scaffale Cubi Mobiletto Modulare LPC44S

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,99€
(Risparmi 4€)