Orologi a cuc¨: complementi di arredo intramontabili

Orologi a cuc¨ nella storia

Pensiero comune quello che gli orologi a cucù siano di origine svizzera, ma in realtà l’invenzione fonda le sue radici nella Germania del 700.

Fu, infatti, un orologiaio tedesco a inserire negli orologi di sua realizzazione una suoneria imitante il verso del cuculo, caratteristico uccellino.

Questo dispositivo per la misura del tempo segna il passaggio delle ore mediante l’uscita di un uccellino in miniatura dalla cassa dell’orologio stesso, con un suono che ne imita il verso.

Gli orologi a cucù nascono in origine come orologi a pendolo ma i modelli moderni sono proposti anche in soluzioni al quarzo.

Duecento orologi a cucù a forma di Duomo, prodotti dall’azienda Diamantini&Domeniconi e realizzati ad hoc nei tanti materiali che compongono la Cattedrale, dal pregiato marmo di Candoglia al legno naturale fino al vetro e al ferro, personalizzati nel colore e nelle finiture, simbolo della creatività Made in Italy, batteranno all’unisono in una mostra che aprirà al pubblico l’8 aprile 2014, in concomitanza con il Salone Internazionale del Mobile e in collaborazione con il Comune di Milano, nella Sala delle Colonne del nuovo Grande Museo del Duomo e che resterà allestita sino ai primi di maggio.

orologi a cucu


Orologi a cuc¨: complementi di arredo intramontabili: Il design degli orologi a cuc¨

orologio a cucu Gli orologi a cucù tradizionali sono realizzati in legno e hanno una cassa intagliata, con foglie e riproduzioni naturalistiche dell’ambiente, animali, abitazioni, figure vestite con tipici costumi tradizionali e con un meccanismo di contrappeso a forma di pigna.

Con il passare del tempo l’orologio a cucù è divenuto simbolo del sud della Germania e della Svizzera, molto ricercato anche come oggetto da collezione poiché in molti casi presentano decori intagliati nel legno, artigianali e molto originali.

Oggi però esistono molte realizzazioni moderne che semplificano queste forme per riproporsi semplificate e minimaliste.

Design ironico, elegante e green di Studio Kuadra per Cuckoo Collection, Birdwatching. Ogni ora potremo avvistare in casa un passerotto cinguettante in un oggetto che arreda scrivanie, mensole e mobili, composto di due parti cubiche liberamente posizionabili. L'orologio, è costituito dalla casetta di avvistamento stilizzata, realizzata in legno verniciato nero, sul cui 'tetto' sono poste due sagome di birdwatcher attenti e pronti a fotografare l'albero tra le cui fronda si cela l'uccellino. Il rivestimento dell’albero è in MOSS di Verde Profilo, un lichene naturale utilizzabile in ambienti interni, anche in stanze prive d’illuminazione naturale. Un sensore sensibile alla luce ferma automaticamente la suoneria in assenza di luce.

Prima foto: Cuckoo Collection, orologio a cucù CùCùRùKù design Riccardo Paolino e Matteo Fusi. Orologio a cucù realizzato in legno con movimento al quarzo a batteria. Un sensore sensibile alla luce ferma automaticamente la suoneria in assenza di luce. Diversi colori. Prezzo euro 297,00