Orto in giardino

L'importanza del giardino

Tutti coloro che acquistano o affittano una casa, considerano spesso e volentieri anche la possibilità che essa possa comprendere un giardino, più o meno piccolo da potersi godere soprattutto dalle belle giornate primaverili fino alla fine dell'estate. Un giardino è molto importante poiché consente di potere prendere una bella boccata d'aria in qualsiasi momento della giornata, godersi un po' di verde oppure darsi al giardinaggio scegliendo sempre e con molta cura tutte le piante e i fiori adatti ai vari periodi dell'anno, curarle, vederle crescere e rilassarsi grazie a questo hobby naturalistico che da sempre molte soddisfazioni.

A volte si sottovaluta l'importanza della presenza del giardino in casa. Si comprendono le sue potenzialità soprattutto quando cominciano le belle giornate e si sente l'esigenza di respirare un po' di aria pura e uscire di casa. 

Chiaramente ogni scusa è buona per portare i bambini o le persone anziane nel parco o nel giardinetto più vicino, ma è anche vero che, averne uno tutto proprio a casa è molto più sicuro, pratico e certamente, molto più comodo, in particolare per coloro che hanno particolari difficoltà ad allontanarsi di casa, per qualsiasi motivo. 

Se, oltre ad avere la fortuna di avere un giardino in casa, esso è anche particolarmente grande, allora le potenzialità sono maggiori. potreste ad esempio creare un orto in giardino. 

orto in giardino


Come ottimizzare gli spazi

orto in casa Un giardino non può essere considerato un vero giardino se esso non viene organizzato al meglio e, soprattutto se non vi è la presenza di piante, fiori, alberi e tutto ciò che può comprendere un giardino vero e proprio per essere considerato tale. Sia esso di piccole dimensioni o di grandi dimensioni, è necessario considerare gli spazi per organizzarlo al meglio: un largo spazio piano dove potreste far crescere un prato inglese e sistemare su questo spazio un tavolino e delle sedie, oppure adibirlo per i giochi dei bambini con un piccolo scivolo, un'altalena, cavallini a molla e così via.

Angoli dedicati ad eventuali amache per il riposo pomeridiano sotto l'ombra di due belli, frondosi, resistenti e alti alberi, uno spazio per una fontanella o addirittura, se le dimensioni del giardino sono davvero abbastanza grandi, si può anche pensare al montaggio di una piscina per godersi al meglio l'estate o addirittura realizzarla fissa e in muratura. Chiaramente tutto dipende dalla dimensione del giardino stesso.

Più è spazioso e maggiori saranno le attività da potere svolgere, gli spazi da potere dedicare a differenti hobby come il giardinaggio, pittura all'aria aperta, nuoto in piscina, golf (chiaramente anche in miniatura) compreso anche quello dell'orto in giardino, che a volte non è solo un hobby, ma altre anche una vera e propria esigenza.


Orto in giardino: Perché avere un orto in giardino

Nell'ultimo periodo, certamente anche a causa della forte crisi economica che sta attraversando l'Italia, l'idea di crearsi un'ortio in giardino è stata fortemente rivalutata. Infatti, oggi quello di fare l'orto non è più una attività che viene svolta solo ed esclusivamente dagli esperti o da coloro che fanno questo tipo di lavoro da una vita, quindi veri e propri professionisti. 

Oggi invece, considerati i prezzi della frutta e della verdura, praticamente aumentati quasi del cento per cento su tutti i banconi dei supermercati, degli alimentari e dei fruttivendoli, si tende, in qualche modo, di risparmiare il più possibile trovando altre soluzioni: quella di organizzare, in un angolo nel proprio giardino, un piccolo orticello in cui seminare tutte le verdure che si consumano per uso quotidiano e familiare. Molte persone, pur di evitare di spendere un sacco di soldi o di rinunciare agli alimenti generalmente e normalmente consumati, si sono impegnate a imparare a coltivare tutti i prodotti preferiti con il fai da te.