Pavimenti in legno prezzi

Pavimento in parquet e pavimenti in legno: prezzi

La scelta dei pavimenti in parquet in legno permette di avere a disposizione una vasta gamma di colori e tipologie.

Forse non tutti sanno quale sia la differenza tra parquet in legno e parquet, diciamo così, industriale. Una differenza può influenzare molto la scelta dell'arredamento per la stanza per la quale si sceglie il pavimento.

Naturalmente per i pavimenti in legno prezzi, resa e carattersitiche sono molto differenti da quelli simil-legno, per cui bisogna fare molta attenzione a cosa si sceglie e qual è l'uso al quale si destina il nostro pavimento.

Un pavimento in legno, chiaro o scuro che sia, trova il suo migliore utilizzo nelle sale da giorno, come le sale da pranzo, i soggiorni o gli studi, soprattutto se sono studi di ricevimento pubblico.

Tuttavia in molti scelgono il parquet in legno anche per la camera da letto, soprattutto nelle regioni del nord, dove il pavimento in legno offre una sensazione di calore maggiore rispetto a molti altri tipi di pavimentazioni. 

Anche la scelta del tipo di parquet e del colore è molto legata all'arredamento: colori chiari o colori scuri del pavimento infatti vanno scelti in base all'arredamento già disponibile o, viceversa, se si deve acquistare l'arredamento quando è già esistente il parquet sul pavimento, è bene effettuare la scelta tenendo conto di eventuali contrasti di colore e di materiale.

Parquet noce

Twinzen Potty Sgabello fisiologico per WC – Adotta una migliore postura sul WC per combattere efficacemente i problemi di costipazione e i diversi disturbi del transito intestinale – raccomandato dai Medici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,9€
(Risparmi 20,1€)


Pavimenti in legno chiaro o scuro

pavimento in parquet Per i pavimenti in legno prezzi e caratteristiche non variano solo in base al tipo di legno, ma dipendono anche dal fatto che il legno sia di prima scelta o meno.

Quando si acquista un pavimento in legno per una stanza arredata in stile rustico poco importa se il legno non è di prima scelta e presenta una fibratura irregolare, colori ad intensità differenti e altre caratteristiche estetiche non uniformi.

Anzi, un pavimento del genere sembra molto più appropriato in questi casi che non un parquet perfetto, con colori uniformi e struttura regolare.

Per una stanza che debba essere invece arredata in stile elegante, minimalista, moderno o classico, una stanza che sia di rappresentanza come un salone o un soggiorno o il proprio studio di lavoro, la scelta del parquet deve essere effettuata in modo diverso.

Il parquet prefinito in legno massello o in determinati casi anche il parquet supportato, si possono prestare al meglio in queste situazioni.

Va da sé che la scelta del parquet chiaro o scuro non deve essere dettata solo dal gusto personale ma anche da alcune condizioni oggettive della camera in cui si andrà ad effettuare la posa.

Se la camera è di piccole dimensioni o pur essendo ampia non è molto illuminata, allora si darà preferenza ad un legno di colore chiaro come l'acero, il frassino o il rovere, quest'ultimo anche nelle tonalità sbiancate.

Quando invece la camera ha dimensioni maggiori ed è molto illuminata, allora si può optare per pavimenti più scuri senza rischiare di rendere l'ambiente troppo cupo: via libera allora a pavimenti in Afrormosia, jatobà o Wengé.

    Swiffer Duster Kit Spolverino con 5 Panni di Ricambio

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,85€


    Pavimenti in legno prezzi: Arredamento su misura

    Pavimenti in legno Per i pavimenti in legno prezzi vantaggiosi possono permettere di effettuare la scelta del pavimento in modo che sia in tono con i colori dell'arredamento.

    Molto importante per un arredamento che si armonizzi al meglio con il proprio parquet, è utilizzare colori in contrasto per non creare camere in tonalità monocolore.

    In ogni caso, la scelta del pavimento in legno chiaro si sposa al meglio con un arredamento moderno, con dettagli metallici dromati o colorati a seconda della funzione della stanza.

    Anche perché l'utilizzo stesso di un pavimento chiaro fa pensare ad una camera poco illuminata o piccola, per cui un arredamento minimalista o comunque dalle linee essenziali arricchisce l'ambiente senza appesantirlo.

    Se invece si preferisce avere un arredamento in stile classico o comunque in legno, allora può essere utile optare per un arredamento fatto su misura, in modo da potere scegliere al meglio colori e tonalità dei legni o delle impiallacciature che più si confanno sia al pavimento che alla tipologia della stanza.

    Ad un soggiorno con il pavimento in wengé si dovranno necessariamente abbinare mobili in frassino o in acero e viceversa. Piccoli comodini o accessori in legno possono invece essere scelti nello stesso colore del pavimento per un elegante effetto di richiamo.

     

    Prima Foto: Pavimento in legno di recupero, "I Legni della Storia"