Pavimenti terrazzi

La funzionalità dei pavimenti terrazzi

Quando dobbiamo realizzare la piastrellatura dei pavimenti terrazzi la scelta è davvero molto varia: infatti si possono scegliere soluzioni di pavimenti classici con piastrelle da esterno incollate tramite colle e malte apposite oppure soluzioni galleggianti in materiale di vario genere, per rendere semplice la posa e la rimozione in caso di necessità.

Nel caso di pavimenti esposti e non coperti tutto l’anno, il consiglio è di preferire soluzioni flottanti: questo perché molto spesso le soluzioni incollate alla fine cedono al gelo e alle tante variazioni dimensionali date dai cicli di gelo e disgelo.

In questo modo si compromette anche la soletta poiché se non s’interviene tempestivamente si creeranno infiltrazioni di acqua che daranno problemi a muratura e intonaco che si protrarranno nel tempo. 

pavimenti terrazzi


L’estetica dei pavimenti terrazzi

pavimenti terrazzo Quando la scelta dei pavimenti terrazzi è da farsi dal punto di vista estetico poiché non sussiste alcun problema di funzionalità né di altro tipo, allora possiamo unicamente valutare l’aspetto estetico, sempre scegliendo tra soluzioni a incollaggio oppure a posa a secco, flottante.

Le ceramiche Caesar collezione Aextra 20 sono basate su un sistema di lastre monolitiche in gres porcellanato squadrate e rettificate spesse 2 cm di formato 60x60 cm con finitura superficiale antiscivolo, che permettono di avere quattro possibilità di posa:

• La posa su ghiaia veloce e funzionale, resistente e di facile rimozione in caso di necessità;

• La posa flottante su punti di appoggio ispezionabile in qualsiasi momento solo sollevando le piastrelle, avendo quindi la possibilità di avere anche un vano tecnico sotto il piano di calpestio;

• La posa tradizionale con colla di grandissima resistenza e adatta anche per superfici carrabili;

• La posa su erba facile, funzionale e molto gradevole esteticamente.

Queste piastrelle trovano molteplice campo di applicazione sia nel pubblico sia nel privato proprio per la loro versatilità ed estetica. 

  • pavimenti per terrazzi La scelta dei pavimenti per terrazzi è una questione che ricalca non solo linee estetiche ma soprattutto funzionali.Tante le possibilità di realizzazione: i pavimenti per terrazzi, i...
  • Pavimento stampato Quando il cemento grezzo incontra l’eleganza di una richiesta ecco nascere i pavimenti stampati.Tante le aziende produttrici di pavimenti stampati, realizzati di base in calcestruzzo e poi m...
  • gres porcellanato La scelta della pavimentazione esterna deve essere fatta con coscienza in base a determinati parametri: il gres per esterni è una valida soluzione, molto pratica e resistente con possibilit&agr...
  • pavimentazione da esterno Lo spazio esterno di una casa necessita cura e attenzione al pari di quello interno: a questo proposito è bene scegliere la pavimentazione adeguata che possa soddisfare tutti i requisiti che so...


Pavimenti terrazzi: I pavimenti terrazzi in legno

pavimento in legno Quando si parla di pavimenti terrazzi, esistono tantissimi materiali applicabili a questo scopo: le moderne tecnologie permettono di utilizzare anche il legno che resti nel tempo tale senza degradarsi né danneggiarsi.

Esiste un tipo di legno per ogni esigenza: un esempio di questo è dato dall’azienda Bolefloor che produce lastre in massello di rovere, frassino, acero, ciliegio e noce.

Grazie alla tecnologia brevettata Nature’s Fit™ Boleffloor ha mantenuto le otto forme più vere di legno come si trovano in natura con lo scopo di soddisfare ogni differente richiesta ed esigenza stilistica, assodata la qualità materica.

Le tavole Curv8 non sono mai ricavate da delle assi diritte e l’estetica si presenta molto naturale e al contempo moderna e pulita.

Prima foto: Ragno - Marazzi Group piastrella Stoneway_Barge Antica