Piastrelle bagno mosaico, attuali e versatili

Rivestimenti bagno

Un catalogo infinito di soluzioni e composizioni, disegni e decorazioni, formati e finiture, è quello dei rivestimenti per il bagno. Orientarsi nella scelta non è facile, dato che il rivestimento di pareti e pavimenti che scegliamo per la nostra casa deve assolvere diverse funzioni, tra cui: proteggere le pareti di un locale dedito ad essere spesso umido, resistere alle abrasioni e alle sollecitazioni e durare nel tempo, nonché, non da ultimo, essere esteticamente in linea con i nostri gusti e seguire lo stile della casa. Il bagno è quindi ormai diventato un ambiente importante come tutti gli altri all'interno dell'abitazione, sempre più spinto verso il concetto di benessere e cura della persona, una stanza funzionale, accessoriata e bella da vedere. Ma che rivestimento scegliere? Quale materiale e quale formato? E la colorazione? In primis, decidiamo se uniformare la finitura di rivestimento e pavimento, oppure staccarci dal materiale e formato di quest'ultimo e scegliere per le pareti superfici decorate e disegnate e di differente colore. Se il pavimento è in legno o in cotto ci orienteremo sicuramente su quest'ultima opzione, altrimenti se a terra abbiamo un gres o una ceramica saremo liberi di omogeneizzare l'ambiente o di cambiare completamente registro, per un effetto di maggiore impatto visivo. Per i materiali avremo anche qui di che discutere e meditare: dal marmo alle pietre naturali, dal gres alla ceramica, anche realizzata a mano, dal vetro retro laccato, lucido e brillante, al qui inusuale metallo. Per non parlare dei formati: grandi, grandissimi, in grado di rivestire un'intera parete, oppure piccoli, piccolissimi, capaci di seguire andamenti curvilinei e geometrie inusuali. In quest'ultimo caso il mosaico è il rivestimento decorativo per eccellenza. Ne vediamo un bell'esempio in foto, le piastrelle per bagno in mosaico della collezione SistemV Crystal Mosaic di Marazzi. Il rivestimento è realizzato in vetro trasparente e colorato. Le tonalità cromatiche della collezione sono intense e di forte carattere, i fogli hanno dimensione 30x30 cm e ogni singola tessera di vetro ha un formato di 2,3x2,3 cm.
Rivestimenti bagno


Piastrelle bagno con mosaico

Piastrelle bagno con mosaico Il mosaico, tra tutti i tipi di rivestimenti per bagno, è di certo quello che non ha mai subito declini o rinascite, ma è sempre rimasto sulla cresta dell'onda, riuscendo ad adattarsi ai gusti e agli stili di ogni epoca, restando uno dei rivestimenti parietali preferiti nel settore privato. Chi sceglie piastrelle per bagno in mosaico sa di poter contare su una personalizzazione completa delle colorazioni, dei disegni e degli abbinamenti. Con le tessere in mosaico si possono rivestire nicchie, top di lavabi, panche, docce e pavimenti. Si può optare per un total look, che dal pavimento sale sino alle pareti, in completo stile hammam, ricreando una piccola area benessere domestica, oppure dedicare al mosaico solo l'area della doccia, ad esempio, oppure fasce verticali che individuano aree funzionali all'interno dell'ambiente bagno, alternando così le tessere di mosaico a formati di maggiori dimensioni di gres o ceramica. Con le piastrelle in mosaico è possibile anche lasciar volare libera la fantasia e dare spazio a soluzioni decorative di grande impatto scenografico, non vi sarà difficile imbattervi in collezioni di mosaici artistici, che propongono con stile realistico e riccamente dettagliato: motivi floreali o geometrie e segni decorativi orientali, paesaggi bucolici o skyline metropolitani, volti umani o quadri d'autore. Se la vostra sala da bagno ha dimensioni generose ed ampie potrete regalarle una parete finemente decorata con un motivo artistico di questo genere, se al contrario gli spazi sono ridotti e l'ambiente ha superfici limitate scegliete piastrelle per bagno in mosaico monocromatiche e particolarmente lucide e brillanti, oppure optate per decori di piccole dimensioni, giocate su sfumature e studiate abbinamenti cromatici di tessere differentemente colorate. Come avviene in foto, con il mosaico della collezione Shading Blends 20, modello Peonia di Bisazza. Peonia è un mosaico miscelato con tessere di differente colore che virano dal rosa all'oro, che donano all'ambiente un'allure elegante e raffinato, regalando riflessi preziosi e sofisticati.

  • bagno con pareti e pavimento in mosaico dorato, vasca squadrata nera Pensando all’arredamento della casa, solitamente il primo pensiero va ai mobili, dimenticando forse a volte, che il “contenitore” dei nostri mobili, può già di per sé darci emozioni uniche.L’arte de...
  • SICIS Mosaico Il primo passo l’ha fatto quando, nel 1987, ha deciso di dedicarsi al mosaico proponendosi l’obiettivo di trasferirlo dal limbo della storia all’era contemporanea. Obiettivo rag...
  • Desert Fap Ceramiche Scegliere le piastrelle bagno è un'attività gradevole per via della varietà di forme, colori e materiali disponibili sul mercato. Le mattonelle devono essere resistenti all'umido, all'usura e ai deter...
  • mosaico effetto marmo Il bagno è il luogo della casa più intimo nel quale ci si rilassa dopo una giornata stressante o ci si coccola con dei lunghi bagni caldi, per questa ragione è molto importante che il rivestimento di ...


Piastrelle mosaico doccia

Piastrelle mosaico doccia Le piastrelle per bagno con mosaico possono essere abbinate a qualsiasi stile domestico, se ad esempio la vostra casa evoca un'atmosfera metropolitana, tessere opache, dalle tonalità notturne e decori geometrici e moderni faranno al vostro caso, se invece lo stile tende al country e al shabby & chic, le piastrelle in mosaico verranno scelte nei cromatismi freschi e delicati e nelle romantiche fantasie floreali e naturali. Potrete così declinare il vostro bagno seguendo i vostri gusti e completarlo con accessori e mobili d'arredo bagno a tema. Un'idea sempre attuale è quella di decorare con il mosaico lo spazio dedicato alla doccia. Se avete una vasca o una doccia in muratura potrete rivestirla senza soluzione di continuità con piastrelle in mosaico, che seguiranno l'andamento ondulato o segmentanto delle superfici verticali e orizzontali, dato che i fogli di rete su cui sono montate le tessere hanno la capacità di seguire qualsiasi andamento geometrico, come un tessuto o una seconda pelle; potrete così rivestire panche e nicchie all'interno delle docce, richiamando l'aspetto di un esotico bagno turco. Un moderno mosaico in vetro trasparente utilizzato per il rivestimento della doccia ce lo mostra Ragno con la sua collezione Crystal Mosaic, in foto, dove le tonalità neutre dell'avorio e del tortora sono abbinate delicatamente tra loro per rivestire integralmente le pareti di tutto il bagno.


Piastrelle bagno mosaico, attuali e versatili: Mosaico bagno moderno

Mosaico bagno moderno Sinora abbiamo mostrato solamente tessere di mosaico di formato quadrato, di certo le più comuni e le più vendute, ma le moderne lavorazioni, la ricerca e le innovazioni tecnologiche hanno ideato formati inediti, capaci di dar vita a disegni e decorazioni accattivanti e di forte tendenza, formati tondi, a listelli, ovali, rettangolari o tessere a forma di petali. Come il prezioso e colorato mosaico mostrato in foto, Fluxusos della collezione NeoGlass di Sicis, che come un prezioso tappeto floreale riveste il pavimento dello spazio bagno. NeoGlass è una linea di piastrelle per bagno in mosaico realizzate in vetro e riccamente decorate e lucenti. Le tessere hanno formati molto diversi per soddisfare esigenze estetiche e funzionali estremamente elaborate e ricercate. Ma oltre alle forme, nuovi sono anche i materiali utilizzati, oltre al vetro, estremamente brillante ed elegante, i mosaici per bagno possono essere realizzati in pietre naturali, come marmi, graniti e travertini, per un ambiente più classico e prezioso, oppure in gres e ceramica, lavorati in modo innovativo, o in metallo, come l'acciaio, forgiato per regalare all'ambiente un aspetto estremamente moderno e di design. Quindi, se pensate che il rivestimento in mosaico sia riservato solamente a locali dallo stile tradizionale e che le colorazioni si fermino alle classiche tonalità del blu e del verde, vi sbagliate, un bagno dallo stile moderno e di design può certamente essere rappresentato da rivestimenti parietali e pavimenti in mosaico, creati per collezioni dal risultato estetico estremamente attuale.