Piscine interrate prezzi

Piscine interrate prezzi chiavi in mano

Le piscine interrate hanno prezzi molto diversi tra loro in base al modello e al tipo di prodotto scelto. Infatti, parlando di piscine interrate prezzi, il costo dipende da un gran numero di fattori differenti, così per avere cifre precise tra cui fare un confronto l'unico modo è rivolgersi a uno o più costruttori per richiedere un preventivo.

La forbice dei prezzi è dovuta alle misure della piscina, alla profondità, ai materiali usati, al modello e al luogo di installazione. Tra l'altro, questi fattori sono legati tra loro perchè più una piscina è grande, maggiore è la quantità di materiali che serve.

In più si deve valutare se optare per una piscina interrata in muratura o con pareti prefabbricate. In linea di massima è possibile dire che le piscine interrate hanno prezzi chiavi in mano che vanno dai 13.000 ai 30.000 euro: si parla di una piscina interrata residenziale standard e con normali optional, cioè di un modello medio-grande profondo 1,5 metri. Con un filtro a sabbia e di forma rettangolare (con misure standard 10x5 metri) oppure ovale con dimensioni analoghe: in quest'ultimo caso la struttura è in acciaio. Per modelli diversi si spende in maniera diversa, anche molto di più per modelli particolari. Un esempio di questo tipo di piscina è la linea Solaris Evolution in cemento.

Piscine interrate prezzi chiavi in mano


Piscine interrate vetroresina prezzi

Piscine interrate vetroresina prezzi Un tipo di piscina interrata è quella in vetroresina monoblocco: è più veloce da installare perché le opere di scavo e murarie sono ridotte. Di conseguenza, parlando di piscine interrate prezzi, i costi sono molto inferiori rispetto ad altri modelli.

Tuttavia queste piscine hanno due punti a proprio sfavore: il primo riguarda il trasporto, che va fatto solo con mezzi eccezionali. Il secondo punto è che il terreno deve essere assolutamente stabile perché in caso contrario la struttura si crepa e le lesioni si riparano con difficoltà. Le piscine interrate in vetroresina hanno prezzi chiavi in mano che vanno dai 16.500 ai 19.000 euro: il costo più rilevante è rappresentato dal materiale (12.000-13.000 euro) a cui si aggiungono le spese per lo scavo e le opere murarie e quelle per l'installazione.

Le prime si aggirano sui 3.500-4.500 euro, mentre le seconde vanno da 800 a 1.500 euro. Le piscine interrate hanno prezzi legati per lo più alle loro misure: in teoria il costo per un prodotto in vetroresina chiavi in mano è di 200-300 euro al metro quadro. Quindi se si scelgono misure minori, come il modello Vega (8,80x3,60 m) di Bsvillage, il costo può scendere a 11.000 o a una cifra inferiore.

  • spa in casa Recentemente il termine "Spa" si è diffuso per indicare le stazioni termali o in generale aziende che forniscono cure idroterapiche o in generale servizi di benessere e cura del corpo. Il termine deri...
  • minipiscine Teuco Hydrospa La ricerca di Teuco verso il benessere totale ha portato all’introduzione nel catalogo di una collezione completa di minipiscine Teuco Hydrospa, un vero e proprio investimento per la vita: sociale, fa...
  • piscina interrata castiglione Chi, disponendo di uno spazio verde di dimensioni appropriate, non desidererebbe avere nel proprio giardino una piscina? Fino a qualche tempo fa sogno realizzabile per pochi, oggi la piscina interrata...
  • piscine gonfiabili Quando parliamo di piscine da giardino il nostro immaginario va immediatamente a grosse pozze d’acqua cristallina in cui immergersi nei periodi di caldo torrido. La possibilità di optare per una soluz...


Piscine interrate offerte

Piscine interrate offerte Se si vuole spendere di meno quando si installa una piscina interrata la cosa migliore è fare una ricerca approfondita sui modelli e sulle promozioni messe in atto dalle varie ditte costruttrici del settore. Infatti nei cataloghi delle piscine interrate prezzi ci sono offerte più o meno consistenti.

Il primo fatto da considerare è che se si vuole personalizzare la propria piscina, questo inciderà sul costo in modo decisivo.

Le offerte delle ditte produttrici sono molto varie: ad esempio, nella Linea Contemporanea di Busatta vi sono vari modelli di piscine a skimmer che si caratterizzano per unire funzionalità ed estetica. Le misure e le forme possono essere geometriche (come il modello Family o quello Perla) o libere.

Allo stesso modo si può scegliere il rivestimento e il colore: si va dal classico bianco al bizzarro nero, passando per la nuance che riproduce l'aspetto di un mosaico. Sempre la stessa ditta propone la Linea Green, che risulta una vera e propria novità esclusiva in quanto si tratta di piscine interrate ecosostenibili. Si tratta di prodotti che impiegano materiali ecocompatibili data la sempre più diffusa sensibilità nei confronti dell'ambiente.


Piscine interrate prezzi bassi

Modello di piscina interrata Quando si scelgono le piscine interrate, i prezzi bassi sono dovuti al materiale usato e alle misure ridotte.

Ciò vale anche per la profondità: infatti più una piscina è profonda e maggiori saranno i lavori di scavo. Allo stesso tempo si dovranno usare più materiali. In più una piscina di alta qualità e certificata sarà più costosa rispetto a una meno pregiata; tuttavia è bene confrontare i prodotti dei marchi noti e meno noti.

Si deve tenere a mente che ci sono anche rivenditori che offrono a prezzo più basso gli stessi prodotti. Infine si deve tener conto della zona in cui viene installata la piscina perché ciò influenza i costi di trasporto: questi ultimi sono una voce importante, anche se spesso tralasciata, delle piscine interrate e dei prezzi che hanno.

Mentre le misure e i materiali hanno costi più o meno standard, le spese per lo scavo, lo smaltimento, le opere murarie e gli allacciamenti elettrici variano molto in base alle caratteristiche del terreno e dell'area di installazione. Ad esempio per il modello classico di Piscine Arrigoni di 5x2,5 m si va dai 4.500 euro solo per la fornitura dei materiali ai 7.300 euro comprensivi della posa.


Piscine laghetto

piscine laghetto Un tipo particolare di piscine interrate è quella dalla forma a laghetto, il cui aspetto riprende quello dei laghetti naturali montani.

Le piscine laghetto hanno la superficie rivestita da uno strato di graniglia al quarzo e sabbia e stanno avendo un grande successo sia per l'alta resa estetica del risultato che per la comodità e il comfort nell’uso da parte degli utenti.

In base alle richieste del cliente le pareti possono degradare in modo più o meno accentuato ed essere integrate con cascate, rocce e passerelle che si possono usare anche come trampolino. Infine le piscine laghetto sono dotate, nella parte in cui l'acqua è bassa, di una spiaggia con bagnasciuga usata come zona relax.

Anche se non sembra, le piscine laghetto non hanno un sistema di costruzione molto diverso da quello di un modello interrato base, quindi i costi sono solo di poco più alti. Le piscine interrate laghetto hanno prezzi molto vari perché si tratta di elementi personalizzati, quindi il costo dipende dagli accessori e dal modello. La ricerca online è molto utile sia per comparare i costi dei vari modelli che per valutare ogni aspetto del prodotto prima dell'acquisto.


Piscine Arrigoni

Piscine Arrigoni Una fra le aziende che vantano grande esperienza nel settore delle piscine interrate è Arrigoni; non solo realizza impianti per lo sport e il tempo libero, per quanto fornisce kit completi e consulenza gratuita a chi desidera creare la piscina per conto proprio. Le modalità di costruzione sono varie, per esempio si può scegliere una piscina con pareti prefabbricate in acciaio zincato, con casseri in polistirolo oppure interamente in cemento armato. Il listino prezzi è reperibile tramite il sito ufficiale, per ogni modello è consultabile un PDF che riporta i dettagli relativi ai vari gruppi di componenti (filtrazione, riciclo, illuminazione, pareti, bordo, muratura, disinfezione ad acqua salata ecc.). Per ogni gruppo si rende noto il prezzo e c’è anche il totale finale. I prezzi indicati, inoltre, sono in parte scontati. Un consiglio? Contattate direttamente la ditta Arrigoni e richiedete un preventivo personalizzato. Tutti i prodotti rispettano la normativa europea e sono garantiti nella maggior parte dei casi oltre i limiti di legge. Sui componenti come pompa, filtro e fari la garanzia è pari a 2 anni, sulla membrana in Pvc è pari a 10 anni; sulla struttura, sulle tubazioni e sui raccordi la garanzia può essere di 30 oppure di 10 anni.


Piscina interrata prezzi

Piscina interrata prezzi Ci sono diversi elementi che influiscono sui prezzi delle piscine interrate. Le dimensioni, innanzi tutto. Considerando una soluzione orientativa pari a 200/300 al metro quadro, il costo di una piscina 12x6 può anche superare i 20.000 euro; cifra che cresce se si desidera una profondità maggiore rispetto agli standard, in quanto aumenta anche la mole di materiale di utilizzare. Al contrario, una piscina adatta ai bambini, ovvero alta meno di un metro, richiede costi inferiori. Per quanto riguarda i materiali, il consiglio è quello di scegliere sempre il Made in Italy o almeno in Made in EU, anche se nella maggior parte dei casi occorre più denaro rispetto a materiali provenienti da altri Paesi. Sulla qualità, però, non si scherza. Bisogna tener conto pure di un’altra questione: se la piscina viene costruita in una zona prestigiosa, purtroppo il costo sale rispetto a luoghi più “comuni” e d’altra parte anche le tasse e i regolamenti locali possono influire. Altra nota importante sono i costi di trasporto, soprattutto per quanto riguarda le isole o le zone difficilmente raggiungibili; si pensi per esempio a una piscina in vetroresina monoblocco 10 x 5 metri da creare in alta montagna: ovvio che il prezzo subisca un’impennata. Così come è ovvio che chi desidera una piscina personalizzata, ovvero caratterizzata da una forma particolare, debba mettere in conto delle spese extra che non si esauriscono con la struttura in sé ma derivano da una serie di accessori che, non essendo standardizzati, vengono fatti pagare di più. Pensiamo, per capire meglio, ai bordi con particolari raggi oppure alla sagomatura di una copertura isotermica o invernale. In foto una piscina interrata Harmonie.


Piscine interrate prezzi bassi

Piscine interrate prezzi bassi Un modo per abbattere i prezzi delle piscine interrate coincide con l’installazione fai da te. Tale soluzione, tuttavia, è alla portata soltanto di chi è in grado di svolgere autonomamente tutti i lavori in questione. Molte aziende vendono piscine interrate in kit, complete del materiale necessario; si può anche chiedere la collaborazione di professionisti del settore, ma non sempre questi sono disponibili. Attenzione a non fare il passo più lungo della gamba. E ricordate che per realizzare una piscina occorre richiedere un’autorizzazione, un apposito permesso, altrimenti ci si ritroverà a pagare una multa salata e il risparmio iniziale risulterà automaticamente annullato. Prima di cominciare, dunque, è consigliabile recarsi presso il Comune per chiedere informazioni e per verificare la fattibilità della piscina stessa.