Piscine prefabbricate

Ppiscine prefabbricate fuori terra

Le piscine prefabbricate che più hanno avuto successo nel campo delle vendite sono quelle fuori terra, e soprattutto negli ultimi anni lo sviluppo tecnologico ha permesso di creare piscine estremamente eleganti e confortevoli che possono essere istallate con molta facilità. Ce ne sono davvero moltissime sul mercato, di tutte le forme e dimensioni, adattabili a qualunque contesto. Le piscine fuori terra possono essere appoggiate sia all'erba che all'asfalto o alla pietra, senza troppe limitazioni. I vantaggi sono molti: le piscine non interrate, in molti casi, possono essere montate anche senza un'assistenza specializzata (che comunque molte fabbriche offrono a prezzi contenuti) e prevedono tempi molto rapidi, praticamente solo il tempo del montaggio e del riempimento. Il rivestimento esterno può essere di vari materiali: il più elegante, senza dubbio, è il legno, e molte sono le aziende che si sono specializzate nell'utilizzo di questo materiale per le piscine fuori terra. Per creare un effetto di continuità, inoltre, si può creare una struttura lignea su cui posare tavolini e sdraio in tela, per una piscina molto chic e davvero di classe.
Ppiscine prefabbricate fuori terra

Intex 28404 - Pure Spa Bubble Therapy con Pompa, Riscaldatore e Sistema Purificazione Acqua, 1.91x0.71cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 396€


Piscine prefabbricate interrate

Piscine prefabbricate interrate Le piscine prefabbricate interrate sono molto ambite perché, oltre ad avere costi accessibili, contano su un'estetica curata e rendono il giardino o il cortile elegante e accogliente, integrandosi in maniera perfetta con l'ambiente. Rispetto a una piscina di costruzione, quelle interrate hanno il vantaggio di essere una soluzione veloce ed economica, anche se l'effetto finale non ha nulla da invidiare a quelle in muratura. Le piscine interrate prefabbricate constano di tre elementi: vasca, vano tecnico e rivestimento interno. In genere le piscine prefabbricate destinate ad essere interrate sono formate o da un unico blocco di materiale leggero e facile da maneggiare in fase di costruzione, oppure da una serie di pannelli di dimensioni e materiali variabili, con cui è possibile personalizzare il rivestimento interno. Molte aziende progettano anche piscine particolari, con acqua a sfioro, e con bordi di depurazione che non devono consistere necessariamente di antiestetiche grate: alternative molto belle sono le soluzioni con sassi di fiume o con lastre di acciaio da tagli obliqui, praticamente a scomparsa.

  • spa in casa Recentemente il termine "Spa" si è diffuso per indicare le stazioni termali o in generale aziende che forniscono cure idroterapiche o in generale servizi di benessere e cura del corpo. Il termine deri...
  • piscina interrata castiglione Chi, disponendo di uno spazio verde di dimensioni appropriate, non desidererebbe avere nel proprio giardino una piscina? Fino a qualche tempo fa sogno realizzabile per pochi, oggi la piscina interrata...
  • piscine gonfiabili Quando parliamo di piscine da giardino il nostro immaginario va immediatamente a grosse pozze d’acqua cristallina in cui immergersi nei periodi di caldo torrido. La possibilità di optare per una soluz...
  • Grandform Pool Project A600 Cosa c’è di meglio di un bagno rilassante sotto il caldo sole estivo, per eliminare il peso di una giornata? Ecco allora farsi avanti le minipiscine da esterno, installabili sul vostro terrazzo, nel v...

ROBOTTINO ROBOT INTEX PULITORE ASPIRATORE PER PISCINA FUORITERRA INTERRATE NUOVO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 68,89€
(Risparmi 84,11€)


Piscine prefabbricate in vetroresina

Piscine prefabbricate in vetroresina Le piscine prefabbricate in vetroresina sono composte di una stratificazione di poliesteri trattati con fibre di vetro, ovvero il materiale comunemente conosciuto come vetroresina. Queste piscine sono strutture interamente prefabbricate che si caratterizzano per la grande velocità di posa e i costi contenuti; gli svantaggi sono invece una minore possibilità di personalizzazione. Sono diffuse soprattutto come vasche monoblocco o a due sezioni. Nel caso di vasca interrata, si procede realizzando un livellamento del terreno servendosi di un getto di calcestruzzo armato; dopo si procede con il rinterro sui lati, operazione che richiede un'attenzione particolare affinché la terra sia distribuita in maniera equilibrata ed eserciti una pressione uniforme sui lati della vasca, evitandone eventuali danneggiamenti. Il tempo totale di realizzazione di questo impianto si riduce a pochi giorni di lavoro, dopo è possibile utilizzarla da subito. Questo tipo di piscina si presenta finito, ovvero non ha bisogno di nessun altro rivestimento interno.


Piscine prefabbricate in acciaio

Piscine prefabbricate in acciaio Un metodo alternativo per la creazione di vasche interrate prefabbricate consiste nell'utilizzo di blocchi modulari in acciaio inox, galvanizzato o alluminio, che vengono utilizzati per realizzare la struttura portante. L'utilizzo di questi materiali presenta numerosi vantaggi: innanzitutto, la loro leggerezza ed elasticità garantisce una grande facilità di maneggiamento in fase di costruzione, durante cui non è nemmeno necessario prestare un occhio di riguardo al terreno di posa, consentendo di evitare accurate verifiche del livellamento, in quanto tollerano con estrema facilità lievi assestamenti. Questa caratteristica le rende particolarmente adatte a zone sismiche e a terreni di scarsa consistenza. Per costruire queste piscine, si procede creando un vano e gettandovi calcestruzzo armato, su cui vengono posti i vari elementi che verranno in seguito fissati tra loro con dei bulloni. Si completa inserendo faretti luminosi, bocchette per la depurazione ed eventuali accessori. In ultimo, la vasca viene rivestita con un telo impermeabile in PVC, solitamente nei colori del blu, del bianco e del celeste. Anche questo metodo è discretamente veloce.