Poltrone da giardino: relax nel salotto outdoor

Come scegliere le poltrone da giardino

La scelta delle poltrone da giardino è una questione che riveste un’attenta valutazione sia dal punto stilistico, da quello materico, da quello formale.

Infatti, è possibile scegliere poltrone da giardini in materiale plastico e rigido, in monoscocca, oppure soluzioni in legno, magari in rattan o assito, con soffici cuscini di copertura.

Woopy design by Karim Rashid è una poltroncina in polietilene realizzata in unico pezzo per stampaggio rotazionale.

Dimensioni generose e linee avvolgenti accolgono comodamente l’utilizzatore senza scomporsi, perfetta per l’impiego esterno.

In alternativa è possibile valutare la scelta di poltrone in ferro battuto, dal design classico e tradizionale adatte per lo più a ville e spazi lussuosi ed eleganti, dal gusto barocco e con influssi retrò.

Poltrone da giardino


Poltrone da giardino: relax nel salotto outdoor: Poltrone da giardino coordinate al divano

Poltroncine per esterni Quando la scelta delle sole poltrone da giardino può sembrare poco, soprattutto per uno spazio esterno di rilevanti dimensioni è possibile valutare l’associazione con divani e tavolini della stessa linea.

In questo caso sono molte le proposte soprattutto in legno massello trattato per spazi esterni, in modo da renderlo idrorepellente e resistente all’usura e alle intemperie, che danno vita a soluzioni di set divani e poltroncine dallo stesso stile.

Accessori come soffici cuscini e pouf completano lo spazio e le sedute rendendoli comodi e accoglienti, con possibilità di variazione cromatica per sostituzione dei tessili di rivestimento: i tessuti impiegati per i rivestimenti esterni sono tutti trattati per essere resi idrorepellenti.

Prima foto: poltroncina da esterno Woopy di B-Line

  • poltrone da giardino In cosa consiste la modernità delle poltrone da giardino e dei divani esterni più contemporanei? In un comfort che non ha nulla da invidiare ai complementi per l’interno, questa è la risposta! Le polt...