Porte a vetri scorrevoli per interni

Modelli di porte scorrevoli per interni

Le porte per interni possono essere scorrevoli, a scomparsa o battenti. La scelta è, oltre che personale, conseguente ad esigenze di spazio. Se si ha la possibilità di avere della superficie ai lati dell'apertura per la porta, sarà comodo poter utilizzare porte a scomparsa che, aperte, rimarranno dentro all'insenatura della parete, realizzando un piacevole effetto di ampiezza e libertà. Viceversa, è possibile montare porte battenti che, in maniera tradizionale, potranno risolversi in comodi divisori dal taglio più o meno classico. Le porte per interni possono essere di materiale che non lascia visibilità, garantendo una totale divisione degli spazi oppure munite di vetri per donare più luminosità all'ambiente. In ogni caso riusciranno a dividere le stanze in maniera sobria e lineare.

In foto: Porte a vetri scorrevoli per interni Dedalo

Porta in vetro scorrevole

Zindoo Pellicola non adesiva per vetri, aderisce staticamente su superfici lisce, dimensioni 44.5 x 200 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€
(Risparmi 10€)


Porte in vetro scorrevoli per ambienti luminosi

Porte Vetri Scorrevoli Per ottenere ambienti luminosi e moderni, le porte a vetri scorrevoli per interni sono la risposta ottimale. Comode e lineari, creano un'atmosfera fresca e pulita, valorizzando l'essenziale e lo stile regolare di aperture che possono, all'occorrenza, venire chiuse senza per questo creare discontinuità. Leggere ed eleganti si adattano perfettamente ad abitazioni che hanno trovato nello stile moderno la propria caratterialità. Le porte a vetri scorrevoli per interni possono essere personalizzate tramite incisioni, sfumature e fantasie che non solo arricchiscono l'arredo, ma lo rendono ancora più funzionale rispetto all'esigenza di privacy, oscurando in qualche modo il vetro che rimane trasparente, ma con piacevoli cromature che creano il classico ti vedo-non ti vedo.

In foto: porte in vetro scorrevoli per interni BiHome di Bertolotto Porte

    Porta scorrevole in vetro 205 x 75 cm.

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 147,99€


    Porte a vetro scorrevoli: a ognuno il suo stile

    Porta Vetro eclisse Per essere accogliente e confortevole, la casa deve rispecchiare i nostri gusti personali. Potremmo così ottenere un'abitazione dal taglio classico che ci riporta ad un gusto del tradizionale, valorizzando porte in legno che, regolari e semplici, aumentano il taglio di un arredamento improntato sulla naturalezza del risultato. Chi ama lo stile contemporaneo potrà orientarsi verso tipologie di porte dai colori lucidi e dal modello essenziale, arricchendo di colore l'ambiente che risulterà molto originale e con una piacevole aria di novità. Sono disponibili, inoltre, porte con disegni dipinti per dare maggior risalto alla personalizzazione. Dividere l'ambiente con porte conformi al proprio gusto, crea continuità degli ambienti, senza rinunciare alla riservatezza.

    In foto: porte a vetri scorrevoli per interni con meccanismo di scorrimento Eclisse


    Porte a vetri scorrevoli per interni: come Pulirle

    Pulizia Porta in vetro Per avere delle porte pulite che possano contribuire alla sensazione di ordine e freschezza in casa, bisogna aver cura di mantenerle lucide e splendenti. A seconda del materiale di cui sono composte, sarà necessario utilizzare prodotti diversi. Per porte lignee, sono disponibili prodotti che riusciranno a dare lucentezza al legno, levando la polvere e regalando un piacevole odore di fresco. In caso di porte in vetro scorrevoli per interni si può utilizzare acqua e alcool con un panno ed asciugare per evitare aloni, rendendo così la superficie liscia e pulita. Da non tralasciare la polvere che si va a depositare sotto la porta e che, alla lunga, potrebbe comprometterne il regolare movimento: è consigliabile passere degli strofinacci per levare la polvere anche laddove si può accumulare lo sporco.