Arredare con i radiatori design

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 21 maggio 2015

Radiatori di design

Cosa vi è di meglio di un termosifone che oltre a riscaldare gli ambienti, li arreda con originalità e gusto? In effetti i radiatori design non si limitano alla loro funzione primaria, il riscaldamento per l’appunto, ma conferiscono spesso grinta a bagni o ad altri locali, grazie alle loro forme, a volte uniche e desuete, molto lontane da quelle classiche associate al calorifero. Nella versione idraulica, elettrica oppure mista, il termoarredo offre soluzioni di ogni genere e di grande attualità.

Nell’immagine, Mask, il nuovo radiatore multifunzione di design firmato da Caleido Studio, semplice e lineare che si adatta alla perfezione a ogni contesto. La piastra presenta fori specifici adatti ad accogliere gli asciugamani e le sue piegature laterali nascondono, fino a renderli invisibili, gli attacchi al muro. Il risultato è un’ottima pulizia delle linee, che conferisce al radiatore in acciaio al carbonio quella sensazione di sospensione che lo rende originale.

Radiatore design

Tra i radiatori design di maggior originalità spicca senza dubbio Scaletta di Tubes della collezione Elements. "L'immagine di una scala appoggiata a un muro fa pensare a qualcosa di nuovo, alla laboriosità umana, al divenire, al passaggio dal basso verso l'alto, racchiude in sé i concetti opposti del dinamismo e della staticità” spiega la designer, Elisa Giovannoni. Si tratta in effetti di un design ben lontano dalle morfologie tradizionali del radiatore: la scala è un oggetto immediato, che non necessita di spiegazioni per essere capito perché è nell'immaginario collettivo. Scaletta offre la massima libertà di posizionamento in qualsiasi ambiente della casa: dalla cucina al bagno, dall’area living alla zona notte. Inoltre, non necessitando di una installazione, si presta a cambiare collocazione nell’abitazione e anche ad essere trasferito ad ogni cambio di casa. Oltretutto è leggero, perché in alluminio.

Nelle foto: il radiatore Scaletta di Tubes è proposto con alimentazione elettrica ed è realizzato in alluminio, in un'ampia gamma di tonalità. E’ disponibile in due versioni: a parete e a terra freestanding, entrambe dotate di una carrucola che avvolge il cavo elettrico. Scaletta è inoltre disponibile, su ordinazione, in tutta la gamma della cartella colori di Tubes.

Termoarredo

Ma come sono fatti solitamente questi radiatori che animano il settore del termoarredo? Solitamente vengono realizzati in acciaio inossidabile o in carbonio, come pure in alluminio. Presentano superfici verniciate piatte oppure munite di tubi arrotondati, a volte con sezione quadrata. Con misure flessibili, in certi casi possono essere sistemati sia in verticale sia in orizzontale e sono disponibili in svariati colori, fantasie e finiture. Oltre a fungere da scaldasalviette spesso possono persino tramutarsi, per merito di componenti smontabili e duttili, in veri e propri asciugabiancheria.

In foto, i termoarredi Vulcano di Fiora sono stati concepiti per adattarsi a ogni tipo di spazio, oltre a soddisfare le necessità di calore richieste per ogni stanza. E tutto questo senza perdere il valore estetico, grazie alla gamma di colori e texture proposte dalla collezione. Si tratta di una collezione di termoarredi elettrici con sistema di controllo della temperatura incorporato. Realizzato in sei texture (rosa, ardesia, semi, fili, ardesia laminata, rustica) e settanta colori, Vulcano si presta a tutti i tipi di spazi, non solo in bagno.

Sfoglia i cataloghi: