Scale a chiocciola

Tipologie

A differenza della scala dritta, la scala a chiocciola è sempre appoggiata sul solaio di partenza e si caratterizza dal piantone centrale che ne costituisce il sostegno principale - ancorato al pavimento tramite la piastra di base - unico elemento verticale in cui si inseriscono e attorno a cui ruotano, appunto, i gradini.

Le scale a chiocciola possono essere a pianta rotonda, il cui effettivo ingombro architettonico è definito dal diametro, o a pianta quadrata, definita allo stesso modo dal cosiddetto lato; con raggio utile o pedata utile si distingue lo spazio realmente sfruttabile durante l'utilizzo della scala. A seconda della forma e della portata del diametro/lato avremo un numero di gradini relativo. Il pianerottolo d'arrivo è detto 'gradino di sbarco' ed è di forma diversa da tutti gli altri; le chiocciole possono essere destrorse o orarie (la mano sinistra si appoggia al corrimano) e sinistrorse o antiorarie (la scala gira verso sinistra salendo ed è la mo destra che si appoggia).

scala a chiocciola in ferro

Beautissu® Set da 15 tappetini gradini scale ProStair - 55x15cm - passatoie per gradini e scalini singoli - bordeaux

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,99€


Scala elicoidale

scala elicoidale Vera eccezione strutturale tra le scale a chiocciola è la scala elicoidale, versione speciale delle chiocciole in cemento, ma anche in ferro e legno, che si snoda con o senza piantone centrale; i gradini sono ancorati da ambo le parti a fasce parallele.

La grande versatilità dio questo tipo di scale, sia in termini di dimensioni che di impiego di materiali, ne ha caratterizzato il grande successo degli ultimi anni. Possono essere impiegate sia all'interno che all'esterno e si adattano a qualsiasi tipo di arredamento e di dimensioni della casa, dato che il diametro/lato minimo può andare dai 100/125 cm a oltre due metri.

  • scale a chiocciola Techne Fontanot Fontanot è un'azienda che produce scale a chiocciola belle e funzionali, che, grazie ai sistemi innovativi, riescono ad accontentare anche le esigenze più particolari e difficili.Le scale della Coll...
  • scala a chiocciola fontanot Fontanot è un marchio consolidato tra le aziende che producono scale ed è riconosciuto grazie ai prodotti innovativi e funzionali, frutto di una costante ricerca per elementi che consentano al miglior...
  • fontanot for you scala chiocciola Le scale a chiocciola sono la soluzione ottimale per collegare due ambienti, soprattutto nelle case in cui gli spazi non sono generosi. Se progettate ad hoc e realizzate con materiali di qualità, le s...
  • rintal scala chiocciola Tante le novità con cui Rintal si presenterà alla prossima edizione di Made Expo, in programma dal 5 all'8 ottobre 2011. Eccovene qualche anticipazione:Nata dalla filosofia progettuale di Rintal Sta...

POPAHOME Scale Scala a chiocciola Lampada lampadario Chandelier lungo moderna Minimalista Duplex Villa Casa piano ampio soggiorno lampadario di cristallo Salvataggio lampadari

Prezzo: in offerta su Amazon a: 325,34€


Materiali

scala in legno I principali materiali costruttivi delle scale a chiocciola sono: legno, acciaio, cemento, vetro/plexiglas, marmo ghisa. Sia che si tratti di una scala su misura, sia che si tratti di una chiocciola prefabbricata, materiali possono essere combinati infinitamente: possiamo avere così strutture in cemento con fondo a mosaico, levigato o grezzo, con fondo naturale o colorato - belle le tonalità del rosso/salmone e dei grigi - e gradini a forma di petalo, impreziosita dai primi due o tre gradini iniziali con alzata piena.

La pedata è anch'essa versatile e personalizzabile: rivestita in legno nelle tonalità biondo o scuro in contrasto con ringhiera a muretto e corrimano bianchi, o ancora in plexiglas trasparente o colorato per le soluzioni più eccentriche.


Ringhiera e corrimano

scala in ferro Infinite possibilità anche per ringhiera e corrimano, in cui possiamo alternare materiali come l'acciaio e il legno, o ringhiera in cemento e corrimano in legno, o ancora tutto inox giocando sulle forme sul movimento. Tra i materiali per le ringhiere, grezzi o colorati, troviamo anche l'alluminio, metallo zincato, ferro battuto e materiali antichi d i recupero; novità nell'ambito dei corrimano i modelli in corda, in cotto, in pvc, in ottone e persino gli importanti corrimano per disabili.

Più impegnative da un punto economico e funzionale le scale a chiocciola in marmo, indicate per la formulazione su misura, ma di raffinata bellezza per colore, forme e dimensioni.


Scale a chiocciola: In ghisa

scala in ghisa Posizione importante per le chiocciole in ghisa: ottime per l'impiego anche in esterni, sono trattate contro ruggine e agenti usurante; facili e veloci da pulire, vengono consegnate anche da montare. La ghisa offre infinite modularità sia strutturali, grazie ai distanziali tra le pedate graduabili, che decorative: colonnine senza o con decoro geometrico, floreale, su disegno...

Interessante la combinazione ghisa/vetro con l'impiego di plexiglas per la pedata, i viceversa struttura completa e corrimano in ghisa e ringhiera trasparente o in vetro colorato.

L'impiego della scala a chiocciola si è dimostrato talmente efficiente che negli ultimi anni questo tipo di struttura si è reso indispensabile, per materiali, sicurezza, tempi di montaggio e abbattimento dei costi nell'impiego e sostituzione delle vecchie scale antincendio.