Scale esterne prefabbricate

Scale esterne prefabbricate cemento

Quando si ha bisogno di una scala esterna si può scegliere tra tanti modelli diversi: quelli migliori sono prefabbricati perchè si adattano a ogni tipo di struttura. Prima di tutto queste scale hanno un costo minore rispetto a quelle posate in opera e il cliente può sapere fin dall'inizio quale sarà l'aspetto del risultato finale.

In secondo luogo non solo queste scale sono autoportanti e compatte, quindi ingombrano molto meno, ma sono un vero e proprio elemento edile integrato con il resto della casa.

Le scale esterne in cemento prefabbricate sono tra le più solide e resistenti sia all'usura che alla pioggia, ma sono sempre di design.

Quasi sempre sono di calcestruzzo armato ad alta resistenza, grezzo o levigato, e si adattano senza problemi a ogni struttura e stile, che sia rustico, classico o moderno. Un esempio è il Modello 16 della ditta C.A. Scale: è a chiocciola e si caratterizza per la struttura portante e la colonna centrale in cemento armato. Il cliente poi sceglie se avere la pedata in cemento oppure in legno, vetro, marmo o in un altro materiale ancora. I modelli più comuni sono quelli a rampe e quelli a chiocciola.

Scale esterne prefabbricate cemento

Monsieur Bébé® Barriera di sicurezza e box per bambini 4, 6 o 8 lati in legno - Norma EN 12227

Prezzo: in offerta su Amazon a: 66,9€


Scale esterne prefabbricate acciaio

Scale esterne prefabbricate acciaio Le scale da esterno in acciaio prefabbricate vanno scelte in base al budget che si ha, alla destinazione d'uso e alla posizione in cui sono installate.

Ad esempio possono servire a collegare porzioni abitative. Sono facili e veloci da montare anche con il fai da te se si hanno buone doti manuali. I modelli che si trovano in commercio sono quelli tradizionali a rampe e quelli a chiocciola, con diametri che possono essere di 120, 140 o 160 cm.

Allo stesso modo variano anche l'altezza e la larghezza della pedana così da avere un appoggio più o meno ampio e poter andare incontro a tutte le diverse esigenze abitative e personali. Nella maggior parte dei casi l'acciaio viene zincato così che la scala resista meglio agli agenti atmosferici. Ne è un esempio il Modello 17 di C.A. Scale, simile alla classica scala antincendio con rampe geometriche e rette: la struttura portante è autonoma e ha un giunto antisismico. Il Modello 18 della stessa ditta, invece, prevede l'unione dell'acciaio al cemento: gli scalini a sbalzo sono in metallo e fissati alla colonna portante in cemento armato prefabbricato. I colori più usati sono le tinte metalliche, il bianco e il nero.

  • Corrimano Selezionare con cura un corrimano per scale è un’operazione fondamentale, spesso trascurata: vanno effettuate le dovute valutazioni per una scelta giusta che si dimostri appropriata nel tempo.
 ...
  • scala esterna in ferro Salire e scendere con classe è il motto di numerose aziende italiane che offrono arredi di ottima qualità per ambienti esterni. Le prime scale esterne in ferro sono state studiate, progettate e rifi...
  • Scale per esterni Quali devono essere le principali caratteristiche delle scale esterne? Innanzitutto stabilità, quindi grande resistenza agli agenti atmosferici. Questa tipologia di scala deve essere immune all’acqua ...

Doccia senza Nebbia e Specchio per la Rasatura Mirrorvana con Ventosa, Ingrandimento a 1X, 6,3 x 6,3 Pollici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,95€


Scale esterne in ferro

Scale esterne in ferro Le scale esterne in ferro sono soluzioni eleganti e pratiche, che si adattano sia a case e villette che a magazzini. Sono lineari o curve, in uno stile country chic a metà strada tra il moderno e il classico. In commercio vi è una gamma molto ampia di modelli il cui stile può cambiare in base alla destinazione d'uso e all'ambiente di collocazione.

Le scale esterne in ferro sono molto pratiche per accedere a piani rialzati o superiori non raggiungibili dall'interno, ma possono essere anche elementi d'arredo e di decoro. Ciò vale in particolare per i modelli a chiocciola: ne è un esempio la scala ad andamento circolare in ferro di Moda Edile. In più vi sono modelli lineari con una o più rampe.

Le scale per esterni in ferro devono essere trattate così da resistere agli agenti atmosferici e non arrugginirsi: quindi vanno zincate, cromate, verniciate o rivestite con prodotti antiruggine.

Le migliori sono quelle zincate in quanto sono più solide, mentre quelle in metallo cromato hanno una buona resistenza alla corrosione solo fino a quando lo strato superficiale non si rompe. Le scale a chiocciola sono anche in ferro battuto per un risultato di design.


Scale esterne prefabbricate in legno

Scale esterne prefabbricate in legno Spesso si ha la necessità di avere una scala esterna: quelle prefabbricate sono migliori perché le si può assemblare in modo molto rapido senza dover fare interventi in muratura.

Sono elementi modulari e si sono diffuse sempre più con il passare degli anni. Sono adatte a ogni contesto e stile, leggere, versatili e di design.

Ne esistono in tanti materiali diversi, come il legno, l'acciaio, il cemento e il ferro. Per scegliere le scale esterne prefabbricate in legno si deve calcolare molto bene lo spazio a disposizione per la posa così da deciderne la forma e le misure.

Vi sono quelle completamente in legno, ma anche quelle che abbinano al legno il ferro, il vetro o la vetroresina. Si tratta di arredi molto ecologici.

La scala esterna prefabbricata in legno base è lineare, ma ci sono altri modelli come quelli a pianta tonda, a pianta quadra e a chiocciola. Anche le essenze e i colori sono tanti e personalizzabili: si va dalle classiche scale nere usate negli uffici a quelle colorate e più eleganti per le case.


Scale esterne prefabbricate prezzi

Scale esterne prefabbricate prezzi Le scale prefabbricate da esterno sono molto diverse tra loro anche se hanno caratteristiche comuni, come l'ingombro ridotto e la velocità di assemblaggio.

Tutte sono molto compatte, flessibili e adattabili, ma alcuni modelli possono essere smontati e rimontati in un'altra struttura con pochi interventi di adattamento.

Il caso più classico è quello di un trasloco. La forma, lo stile e i materiali sono molto vari e alcune sono personalizzate, o hanno anche accessori in base alle esigenze del cliente: tra questi c'è l’illuminazione integrata a led nella struttura portante o nei gradini.

In base ai tipo di scale, i prezzi variano in modo notevole. Anche le scale nello stesso materiale hanno prezzi più o meno alti in base al modello e alle loro dimensioni. Ad esempio le scale in acciaio o in ferro cromato e con un rivestimento protettivo di plastica costano 800 euro. Invece i modelli in acciaio inox possono superare i 1000 euro, specie se hanno inserti in vetro. Una scala esterna in ferro zincato con un rivestimento in pvc antifreddo e antipioggia sul corrimano arriva a 900 euro. I modelli in ferro battuto possono superare i 2000 euro.