Scegliere le piante da giardino

Piante da giardino

Non tutti hanno la fortuna di poter disporre di un angolo verde intorno alla propria abitazione: ma se si è tra questi eletti, bisogna anche saper scegliere con cura il modo migliore in cui allestirlo, e quali piante collocarvi per avere uno spazio confortevole, bello a vedersi, che completi con stile l'arredo dell'abitazione.

La varietà di piante da giardino tra le quali poter scegliere è davvero molto vasta, e scegliere al suo interno deve tener conto del tipo di orientamento che ha il nostro giardino, ad esempio se è molto soleggiato, o viceversa esposto a venti freddi e in ombra. A seconda del tipo di terreno, della disponibilità di luce ed acqua, e anche dei nostri gusti personali, si dovranno scegliere piante, alberi, fiori e arbusti che siano adeguati allo spazio di cui disponiamo, e che quindi abbiano maggiori probabilità di proliferare nel tempo, rendendo il nostro giardino sempre più bello.

giardino fiorito

Roleadro ® 12W LED Grow Light Lampadina E27 LED Coltiva la Luce per Idroponica Giardino Serra Lampada di Crescita per piante & Fiore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 11€)


Alberi ed arbusti

fiori di azalea In linea di massima, si tendono sempre a prediligere piante robuste e resistenti, che in più necessitino di poche cure, perchè non si ha sempre molto tempo a disposizione per fare giardinaggio.

Se il giardino è abbastanza grande e si desidera piantare un bell'albero per fare ombra, o magari addirittura un paio, per appenderci una comoda amaca e schiacciare un pisolino durante i mesi estivi, si può scegliere tra alcune delle specie più diffuse in Italia, come ad esempio l'ulivo, o degli alberi da agrume come i limoni, che sono belli quando poi fanno i loro frutti dal vivace colore giallo e anche utili, perchè i limoni si possono mangiare!



Se si vogliono piantare degli arbusti, si deve sapere che si suddividono in diverse tipologie: considerando che in linea di massima sono considerate "arbusto" tutte quelle piante che non superano i cinque metri di altezza, ce ne sono comunque di più basse e di più alte, dette cespuglioni. Ce ne sono anche di striscianti, adatte a creare bordure.

Gli arbusti sono piante che si scelgono frequentemente perchè necessitano di poca acqua e luce, e riescono ad attecchire praticamente ovunque.

Se si amano i fiori, l'oleandro può essere una buona scelta, perchè ha infiorescenze rosa o bianche molto profumate, e in più dà vita a degli alberelli bassi e pieni di foglie che possono essere adatti anche a formare una siepe. Insieme all'oleandro, nei giardini italiani vengono molto usati l'azalea e le ortensie.

Queste piante hanno anche un'altra proprietà: sono dette acidofile, hanno quindi bisogno di un tipo di PH particolare del terreno, che si può avere aggiungendovi della torba.

  • Esistono molte varietà di piante da giardino, la scelta cambia in base al gusto di ognuno. Si possono scegliere per un giardino fiori quali l’azalea e la camelia, piante molto eleganti e ...
  • siepi da giardino Le siepi da giardino rappresentano una valida soluzione per delimitare o recintare i confini del giardino o per delineare i viali interni e fare da cornice al nostro ambiente esterno. Infatti per la l...
  • tulipani in giardino Se si ha la possibilità di allestire nella propria casa un giardino, grande o piccolo che sia, le piante fiorite e i fiori non possono di certo mancare: essi allietano gli spazi verdi all'apert...
  • come fare un giardino La tecnica di base per come fare un giardino, è basata sulla sua progettazione dell'area interessata, tale operazione è necessaria per dare un'impronta all'ambiente. La prima operazione ...

AUKEY Lampada da Comodino Caricabile, Mini Lampada da Tavolo RGB Colore LED Portatile e Sospendibile, con Controllo Tattile e Cinghia Appesa Retrattile, Luce Notturna (LT-ST10, Bianca)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,99€


Piante fiorite

pianta di gardenia Ma per gli esterni fa sempre piacere avere una bella fioritura variopinta, quindi in genere si tende a prediligere piante che facciano molti fiori e che riempiano di allegria lo spazio esterno alla casa.

Una delle piante più belle e diffuse, anche se la sua fioritura è molto breve, è senza dubbio la mimosa. Associata tradizionalmente alla festa della donna, può svilupparsi fino a diventare un bell'albero fronzuto, ha foglie piccole e gradevoli anche quando prive dei fiori, che sono le classiche palline gialle dall'aspetto soffice e profumate.

Tra le piante basse che danno ugualmente dei bei fiori, si può scegliere la begonia, che ha bisogno però di temperature particolarmente calde; la camelia, che invece fa fiori bianchi e carnosi; la gardenia, che si struttura in arbusti cespugliosi particolarmente adatti all'allestimento del giardino.


Scegliere le piante da giardino: Disposizione piante da giardino

aiuola da giardino fiorita Per quel che concerne la loro disposizione, bisogna conoscere molto bene tutte le caratteristiche di ogni pianta che si sceglie per il proprio giardino, anche e soprattutto il modo in cui evolvono nel tempo.

Infatti, le si dovrà posizionare in modo tale che le più alte non coprano poi le più basse, e che le piante che hanno bisogno di luce non vengano magari invece coperte da altre che si sviluppano maggiormente nella crescita.

Bisogna piantare vicine quelle specie che necessitano della stessa tipologia di terreno, e dello stesso tipo di cure; bisogna anche accostarle cromaticamente, conoscendo gli esatti periodi si fioritura, in modo tale che nessuna aiuola rimanga mai completamente spoglia.


Insomma, è davvero fondamentale la conoscenza approfondita delle qualità, proprietà e modalità di coltivazione delle diverse specie botaniche che andranno a comporre il nostro giardino, non solo per creare un insieme esteticamente gradevole, ma anche per far sì che convivano in modo adeguato per crescere rigogliose nel tempo, e poter completare il loro ciclo vitale allietando sempre la nostra casa e i nostri occhi.