Stile etnico

Stile etnico

Questo particolare stile riscuote un notevole successo in quanto non è solo semplice da ricreare ma è anche poco dispendioso in quanto composto da complementi d'arredo reperibili anche presso i mercatini.

Quando si parla di etnico, generalmente, ci si riferisce allo stile africano oppure orientale. Lo stile africano è contraddistinto da un mobilio realizzato a mano, in legno, quali tavoli e sedie, oppure in fibre intrecciate come il vimini o il rattan, con le quali si realizzano le basi per i divani e gli imbottiti.

Lo stile orientale è caratterizzato invece da un'attenzione particolare per i tessuti, primi tra tutti i tappeti, interpretati nella versione più pregiata, ossia i tappeti persiani, oppure nella versione più easy, come gli arazzi realizzati con scampoli di stoffa. In entrambi gli stili vi è un'attenzione particolare verso le decorazioni, con una prevalenza dell'oro e delle pietre colorate, applicate sui cuscini e sulle tende.

I divani sono tendenzialmente bassi, in abbinamento a tavolini utilizzati come appoggio per sorseggiare il the o altre bevande, ricavate da lavorazioni naturali, trascorrendo felici momenti in compagnia.

camera in stile etnico

Samburu - Copripiumino matrimoniale con elefante, 2 federe incluse, stile: etnico, indiano, colore: grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,69€
(Risparmi 0,04€)


Mobili stile etnico

salotto in stile etnico I mobili che richiamano questo stile si presentano generalmente con forme particolari, imprecise perchè realizzate a mano.

I complementi d'arredo quali i tavoli, hanno una forma rettangolare, con panche, oppure si presentano bassi e rotondi, in abbinamento a cuscini sui quali sedersi o sdraiarsi. Accanto al legno, che rappresenta il materiale prevalente, vi sono ad esempio il rattan o il vimini, fibre naturali utilizzate intrecciate, in realizzazione di mobili domestici.

I letti etnici, rispetto ai letti europei, non sono molto alti e hanno materassi estremamente sottili. L'arredamento luminoso vede il trionfo delle lampade colorate, decorate con cristalli, perline e applicazioni che permettono di diffondere la luce in maniera soffusa.

Le candele profumate vengono utilizzate sia per creare atmosfera che per diffondere le fragranze, ricavate da fiori o frutti. Di grande effetto sono i candelabri in bronzo, utilizzati come centro tavola oppure agli angoli della sala da pranzo o del salotto. Le tende infine, insieme agli altri tessuti, sono realizzate con colori sgargianti, quali il rosso e il fucsia, intervallate da ricami fatti a mano o da applicazioni decorative.

  • Arredo country I mobili e l’oggettistica Dialma Brown nascono da un’autentica passione per l’eleganza e l’accoglienza della tradizione, che solo l’esperienza di un’azienda solida può produrre.  Dialma Brown prop...
  • Mobili multifunzione I mobili componibili per la zona giorno assolvono all’importante funzione di contenere e oggi devono fare i conti con la tecnologia, diventata elemento imprescindibile dell’habitat contemporaneo. I si...
  • Zona pranzo arredamento Il soggiorno, tra i locali della casa, è quello destinato ad assolvere funzioni differenti: è luogo di relax in cui dedicarsi alla lettura e guardare la TV, ma è anche la stanza in cui allestire la zo...
  • mobili contenitori soggiorno I mobili contenitori soggiorno trovano posto nella zona pranzo e nel living, ma anche in ingresso e in camera da letto: sono i mobili contenitori, utili, anzi indispensabili nella case di oggi. Pratic...

Just Contempo - Copripiumino reversibile, stile etnico, con motivo tribale, per letto matrimoniale, Doppio, spezie (arancione terracotta beige)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,49€


Arredamento stile etnico

Camera da letto in stile etnico L'arredamento in stile africano vede i complementi d'arredo realizzati in legno e lasciati nel colore naturale oppure con tinte ricavate dalle piante.

Le decorazioni, effettuate con colori chiari, a contrasto rispetto alla tonalità del legno, rimandano a fantasie floreali o astratte. In alcuni casi viene utilizzata una pittura dorata, all'orientale.

Tra i complementi d'arredo di maggiore pregio, figurano i cuscini e gli imbottiti, interpretati in maniera differente rispetto a quella europea, in quanto nettamente più bassi, praticamente rasoterra, perchè in tali culture si usa molto stare seduti o sdraiati direttamente a terra, sia per consumare i pasti ma anche come una sorta di meditazione.

La cucina etnica è compatta ed accessoriata, con decori importanti, che rimandano a scene di caccia. I fuochi per cucinare vengono collocati al centro della scena, a mò di isola, oppure in un angolo della stanza, a seconda dello spazio a disposizione, il piano di lavoro è ampio. Alle pareti campeggiano dipinti multicolore che conferiscono allegria all'ambiente, con cornici appariscenti, in oro, argento o bronzo, lavorate in alto rilievo, dal sapore barocco.


Stile etnico arredamento

porta tv in stile etnico Questo stile consiste nell'arricchire la propria casa con elementi tratti da culture molto lontane dalle nostre a livello geografico ma, allo stesso tempo, vicine per il calore e l'accoglienza.

La casa etnica è volta alla convivialità, che implica la condivisione non solo dei pasti ma anche dei momenti felici della quotidianità. Per questo motivo, i tavoli da pranzo sono generalmente ampi e spaziosi, sia nella versione rettangolare che in quella rotonda, con panche utilizzate per le sedute.

Nella maniera orientale, l'ambiente utilizzato per i pasti è caratterizzato da tavolini bassi, sul quale adagiare il cibo, e da cuscini sui quali sedersi. I tendaggi rappresentano un elemento irrinunciabile di questo stile in quanto vengono realizzati in materiali naturali, quali il cotone, il lino, il taffetà di seta, multicolori, con fantasie molto estrose, sono presenti inoltre le decorazioni in oro, argento e le applicazioni di pietre o perline. Gli abbinamenti di colore sono molto azzardati, accostando tonalità diverse e sfumature di grande effetto scenico. I fiori freschi, collocati in vasi di ceramica, costituiscono un elegante elemento decorativo.


Camere da letto stile etnico

Camera da letto in stile etnico Le camere da letto che richiamano questo stile vedono un letto corredato da baldacchino, ossia di struttura in legno, che lo sovrasta, con tende a copertura.

Tale modello di letto è di grande eleganza, ispirato ai letti di epoca coloniale in Africa in cui era fondamentale proteggersi dalle zanzare e dagli altri insetti con delle apposite zanzariere collocate, con questa modalità arredativa, nella camera da letto.

Seguendo tale genere coloniale è possibile abbinare comodini, cassettiere e armadi in rattan o vimini, completano la stanza dei tappeti in tessuto intrecciato, con colori naturali. Seguendo invece uno stile orientale, il letto è un futon, ossia un materasso sottilissimo, da ripiegare dopo avere dormito, gli armadi in abbinamento sono dritti e minimali.

In questo genere di camera da letto i colori prevalenti sono quelli neutri, dal bianco sino alle sfumature dei colori pastello.

Le uniche note di colore sono i fiori, utilizzati sia nella versione fresca, da cambiare giornalmente, preferendo le orchidee, oppure nella versione finta, inseriti in composizioni collocate come soprammobili. Le candele creano un'atmosfera soffusa e profumano l'ambiente.


Stile etnico consigli

complementi in stile etnico Per riprodurre un perfetto arredamento etnico occorre seguire qualche piccolo consiglio. Innanzitutto bisogna prestare attenzione al colore, nelle tonalità più vivaci ed accese, sia sulle pareti, in tinta unita o con motivi floreali o naturali, che sul mobilio.

I complementi d'arredo vengono realizzati a mano, in legno, materiale prevalente, oppure in fibre intrecciate. Le linee sono arrotondate, sottoposte a processi di lavorazione che realizzano una tridimensionalità molto elegante, che conferisce un dettaglio barocco all'ambiente che si intende arredare.

La superficie della pavimentazione viene ricoperta con tappeti, sia nella versione più di pregio dei tappeti persiani che i quella più semplice dei tappeti realizzati con materiali di risulta. Il tappeto è interpretato come accessorio sul quale sedersi e conversare amabilmente, meditare o sorseggiare una bevanda calda in compagnia.

Per entrare nel mood etnico e riprodurre tale stile nella propria casa, è possibile trarre ispirazione dalle tante idee proposte, da architetti ed arredatori di interni, online presso siti internet specializzati o i blog di arredamento. Basta dare spazio alla fantasia.