Tavoli da giardino, guida alla scelta

Tavoli e sedie da giardino

Abbandonato per tutto l’inverno, con l’arrivo della bella stagione il giardino torna ad essere uno dei luoghi più vissuti della casa. C’è chi parte per il mare o la montagna ma c’è anche chi resta in città e ha voglia di godersi il relax della propria casa, organizzando pranzi in famiglia e barbecue con amici. Occuparsi dell’arredamento del giardino diventa quindi una necessità per regalare ai nostri ospiti un’atmosfera accogliente, rilassante ma di classe. Ecco allora che la scelta dei tavoli da giardino diventa essenziale per trasformare lo spazio esterno in uno scenario d’eccellenza per i nostri eventi casalinghi.

Ma per accogliere al meglio i nostri ospiti non dimentichiamoci delle sedie da giardino! Classiche o di design, pieghevole o fisse, dai colori più classici come il verde alle tinte più sgargianti come l’arancione, le sedie da giardino sono elementi essenziali per accomodarsi e godersi un pranzo, una cena o semplicemente leggere un buon libro all’ombra del nostro gazebo. In legno dai colori naturali, oppure in polietilene intrecciato o ancora in rattan sintetico per un tocco di eleganza, la scelta del materiale delle sedie da giardino è varia e in grado di soddisfare ogni esigenza di comfort e gusto, con un occhio di riguardo alla durevolezza nel tempo.

Foto: Essence di Design Studio TALENTI - Tavolo da pranzo in teak

Tavoli e sedie da giardino

Ruichenxi ®Copertura Per tavolo, Mobili Da Giardino - 100% impermeabile - - Ideale per il mobilio da giardino o da patio 155x115x65cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€


Tavoli da giardino in legno

Tavoli da giardino in legno Altare dei nostri sacrifici culinari, i tavoli da giardino possono essere realizzati in molteplici materiali ma al primo posto sul podio sale sicuramente il legno, scelta che combina funzionalità ed eleganza senza dimenticare il calore delle cose di casa. I tavoli da giardino in legno si sposano perfettamente con l’ambiente naturale diventando parte di esso e si adattano ad ogni stile di arredamento conservando la loro praticità ma con un tocco di raffinatezza. Il tavolo in legno sarà circondato da sedie o poltroncine della medesima fattura oppure - perché no - anche da panche in legno da abbellire con cuscini dai colori più sgargianti. Resistente agli agenti atmosferici il tavolo in legno può essere scelto di forma quadrata, rettangolare o circolare, mentre i palati più raffinati potranno scegliere forme di design per dare un tocco estroso e di unicità a tutto il giardino; si potrà optare per un formato grande e massiccio da fissare a terra oppure piccolo e leggero da spostare all’occorrenza.

Ma quale tipo di legno scegliere?

Se vogliamo qualcosa di elegante e raffinato il rattan è sicuramente la scelta ottimale se pur costosa: un tipo di legno intrecciato ottenuto da diverse specie di palme, questo materiale ha una forte resistenza ad urti e scheggiature e, pur lasciato esposto alle intemperie, non si rovina né si altera nel tempo. Se la priorità è la resistenza allora un tavolo da giardino in teak è quello che fa al caso nostro: idrorepellente per natura, non si rovina anche se esposto a piogge tropicali continue, non richiede manutenzione e si conserva intatto nel tempo ad un costo però abbastanza elevato. Se vogliamo invece contenere la spesa allora dovremmo optare per un tavolo in truciolato, materiale leggero ma che, sottoposto a piogge, si rovina con grande facilità. Una tipologia di legno molto utilizzata attualmente è il legno massello: resistente e duraturo rappresenta una soluzione di tavolo da giardino importante e pregiato ma, proprio per questo, da fissare e non spostare all’occorrenza.

Foto: Tavolo Mood con angoli arrotondanti e gambe coniche di TRIBU’ NV; il tavolo è in teak della migliore qualità, con grano dritto; l legno proviene da piantagioni dell’Indonesia, gestite in maniera sostenibile e controllate regolarmente.


  • tavolo da giardino unopiù byron E' finalmente tornata la bella stagione e le temperature miti invitano a uscire all'aperto e a dare nuova vita ai nostri spazi outdoor. Tra gli arredi per esterno, sia che abbiamo a disposizione lo sp...
  • tavolo Alloro Nardi Quante volte abbiamo pensato di realizzare nel nostro giardino un angolo dedicato al relax, alle pause e perché no, alle colazioni e ai pranzi estivi all’aperto? Allora è giunto il momento di sceglier...
  • sedie Orson Roda Quando decidiamo di comprare nuove sedie da giardino, cosa consideriamo innanzitutto, la forma, il colore, la tipologia, o il prezzo? Nulla di tutto ciò: dobbiamo in primis tenere conto della comodità...
  • tavolo Roberti Greenfield Papaya I tavoli e le sedie da giardino rappresentano un articolo in commercio che specie nell’ultimo periodo richiama un attento interesse del consumatore. La stagione estiva è alle porte e questo incentiva ...

Poltroncina Piona Verde C/P.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Tavoli da giardino in plastica

Tavoli da giardino in plastica Il tavolo da giardino perfetto deve sapersi adattare al nostro stile di vita: ad esempio, se la nostra casa ospita bambini per i quali organizziamo spesso festicciole e giochi all’aperto, ciò che ci serve è praticità e robustezza. Il giusto tavolo da giardino sarà quindi un tavolo in plastica: in commercio esistono soluzioni economiche, versatili ma di ottima qualità. Naturalmente impermeabile e pratico da pulire, i tavoli da giardino in plastica sono facilmente trasportabili e resistenti alle intemperie, adattandosi così ad ogni allestimento, e possono essere scelti in una variante arcobaleno di colori per rallegrare ogni spazio.

Ma la scelta della materiale plastico può essere fatta anche se vogliamo ricreare uno stile elegante ma naturale; grazie all’impiego del polipropilene riciclabile, materiale ecocompatibile ma resistente agli agenti atmosferici, i designer più in voga hanno creato soluzioni bizzarre ma funzionali ed eleganti.

Foto: Tavolo Orazio di Scab Design, con piano e gambe in polipropilene, superficie lavorata a motivo intrecciato.


Tavoli da giardino, guida alla scelta: Tavoli da giardino allungabili

Tavoli da giardino allungabili E se amiamo la filosofia “aggiungi un posto a tavola”, come facciamo ad accogliere gli ospiti dell’ultimo minuto? Avremmo bisogno di tavoli da giardino allungabili! Anche in questo caso la scelta potrà spaziare per forma, colore e materiale: la soluzione ottimale resta il legno che, per le sue naturali caratteristiche, consente un’estrema resistenza e una grande praticità di costruzione, ma in commercio possiamo trovare valide alternative in rattan sintetico, plastica o teak. La cosa importante è verificare la semplicità dell’apertura e chiusura della parte allungabile del tavolo, operazione che dovrà risultare rapida, pratica e in tutta sicurezza per le nostre dita!

L’arredamento del nostro outdoor deve rispecchiare la personalità della nostra casa ed essere funzionale alle nostre necessità: classico, moderno o di design, in legno, plastica oppure alluminio o terracotta, il tavolo da giardino diventa protagonista indiscusso!

Foto: Tavolo allungabile con piano DurelTOP in polipropilene trattato anti-UV e colorato in massa, gambe in alluminio verniciato con piedini regolabili.