Tavolo a scomparsa

Tavoli a scomparsa

In cucina, ma non solo: anche nell’area living, in salotto come parte integrante di una parete attrezzata o come top di lavoro in camera da letto. Senza dubbio le prestazioni di un tavolo a scomparsa sono apprezzate in qualsiasi ambiente della casa. Tuttavia resta la cucina il locale dove trovano maggior applicazione. Qui in effetti, il tavolo a scomparsa o estraibile non serve esclusivamente per pranzare, ma lo si impiega anche come piano d’appoggio aggiuntivo nonché come scrivania improvvisata per far studiare i ragazzi o per prendere appunti ascoltando la TV. I modelli offerti dai più famosi marchi d’arredamento sono realmente funzionali e ingegnosi.

Nell’immagine, il confortevole tavolo estraibile appartenente alla cucina Playground di Elmar, utilizzabile per pranzare o cenare, ma anche come agevole piano di appoggio.
Tavolo a scomparsa

Tavolo Consolle Attila Bianco Lucido con prolunghe incorporate

Prezzo: in offerta su Amazon a: 234€


Tavolo estraibile

Tavolo estraibile Come abbiamo già accennato, il tavolo a scomparsa è detto anche estraibile, proprio perché lo si estrae da una struttura contenitiva. I numerosi brand sul mercato propongono tavoli contenuti nei cassetti della cucina estraibili da una penisola o da un’isola centrale, ma anche tavoli pieghevoli o a ribalta: si tratta di soluzioni salvaspazio per la cucina, le quali vengono spesso proposte anche per altri ambienti della casa. Tuttavia è sempre la cucina il luogo in cui “si traffica” di più e quindi è in questo locale che la suddetta tipologia di tavolo trova la sua miglior espressione.

Nell’immagine, il tavolo estraibile integrato in una composizione di Dibiesse cucine. E’ un esempio di soluzione salvaspazio per arredare la propria casa, adatto sia ad ambientazioni classiche che contemporanee, poiché in effetti l’esigenza di guadagnare spazio esula da qualsiasi stile.

  • cucina scavolini diesel Sempre più impiegati, sempre più in auge, i tavoli a penisola nelle cucine, moderne, tradizionali o classiche, senza distinzioni di sorta.Pratiche e funzionali le penisole diventano un luogo di lavo...
  • sedie cucina moderne Ambienti sempre più moderni e contemporanei richiedono sedute particolari e dai toni accesi: le finiture lucide inoltre garantiscono risultati particolarmente d’effetto disposti a coppie, oppure spaia...
  • Tavolo da cucina - Bulthaup Squadrati, ovali, lunghi, corti, con estremità arrotondate, allungabili, in legno, in lamiera, in alluminio, in plastica, con innumerevoli varianti di colore: i tavoli cucina vengono proposti con svar...
  • Duemilaotto Boffi Cucine Nel selezionare le dimensioni tavolo cucina, è altresì fondamentale scegliere la morfologia più idonea per determinare lo spazio che andrà a occupare. I tavoli rettangolari identificano senza dubbio l...

13Casa polloc a2 tavolino sollevabile. dim. 102*50*43h cm. melamina. bianco brillante.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 62€


Tavolo a scomparsa: Cucine con tavolo a scomparsa

Cucine con tavolo a scomparsa In effetti il tavolo estraibile è figlio dei nostri tempi: con appartamenti dagli spazi sempre più esigui, le soluzioni a scomparsa sono realmente molto apprezzate, dato che sono flessibili ed eleganti e contribuiscono a mantenere in ordine gli ambienti. Il tavolo a scomparsa, sempre più presente nelle cucine moderne, è “parente” del letto a scomparsa, della scrivania a scomparsa e di altri elementi che si adattano alle varie fasi e funzioni della giornata. Anche la cucina, da alcuni marchi, viene proposta a scomparsa! I tavoli estraibili più comodi e maneggevoli appartengono comunque a quest’ultimo ambiente in cui funzionalità e praticità sono le parole d’ordine.

In foto: la composizione Maya 04 di Stosa con tavolo estraibile telescopico propone elementi contenitivi aperti e chiusi.